Il lungo viaggio del salmone Foodlab

 

 

 

DAI MARI DEL NORD ALLE NOSTRE TAVOLE

Il lungo viaggio del salmone Foodlab

 Sano, bello e molto gustoso: il salmone è l’alleato perfetto per i menù delle Feste. Foodlab lo affumica con un procedimento artigianale unico per esaltarne a pieno tutte le qualità.

Acque fredde e cristalline, correnti vorticose, onde increspate dal vento e spume incontaminate. Arriva da lontano, dai mari della Norvegia, della Scozia e perfino dell’Alaska, il salmone più pregiato che Foodlab, azienda tutta italiana con sede nel cuore della food valley parmense, seleziona con cura, lavora, affumica per poi distribuire nel nostro Paese.

Il risultato? Un’esplosione di gusto capace di stupire anche i palati più esigenti. Un’eccellenza gastronomica frutto di un processo produttivo unico, attento e meticoloso all’insegna della passione e dell’artigianalità. Un ‘tocco arancione’ – 100% gourmand – pronto ad arricchire e a rallegrare tutte le tavole di queste Feste ormai alle porte.

Dal mare alla tavola

Diversi tagli e diversi formati per esaltare le mille sfumature di sapore e per soddisfare tutte le esigenze. Un unico comun denominatore: una rigorosa lavorazione a mano durante tutti i passaggi fondamentali. Dalla filettatura alla salatura, fino al confezionamento.

Ma il vero plus del salmone Foodlab è il suo lento e naturale processo di affumicatura: 2,5 ore a 30° C con pregiato legno di faggio. I fumi sprigionati dalla combustione, senza fiamma viva, avvolgono il pesce per intero regalandogli il caratteristico aroma. Ma non è tutto, il salmone proveniente dall’Atlantico arriva fresco negli stabilimenti Foodlab e non viene mai congelato né durante né in seguito alla lavorazione. Un percorso tutto al naturale, per una produzione just in time, che permette di preservare intatto il gusto e la consistenza della carne. Dal mare alla tavola.

Quando buono fa rima con sano

Il salmone è un pesce davvero straordinario. Energico, bello a vedersi e dall’indole anticonformista. Basti pensare che nasce in acqua dolce per poi migrare, a circa due anni di età, nel mare salato dove cresce e resta fino a quando, spinto da un irresistibile istinto, decide di compiere un eroico viaggio risalendo controcorrente i fiumi e i torrenti nativi per deporre le uova. Ma è anche un pesce sano e nutriente. Pochi alimenti possiedono tante virtù nutritive quanto il salmone. Ricco di proteine nobili, contiene tutti gli amminoacidi essenziali, le vitamine B, D e A e fosforo. L’assunzione di pesce ricco di grassi Omega-3, che hanno una funzione protettiva sulle arterie e che potrebbero aiutare a prevenire malattie cardiovascolari, risulta importante all’interno di una dieta equilibrata.

– – – – – – – – – – – –

Foodlab nasce nel 2000 nel cuore della food valley parmense dall’idea imprenditoriale di tre fratelli – Gianpaolo, Francesco ed Elisabetta Ghilardotti – che trasformano la loro passione per la cucina in un’azienda specializzata nella lavorazione e commercializzazione di salmone affumicato, marinato e aromatizzato e di altre tipologie di pesce affumicato. Tanta strada è stata fatta da allora: oggi l’azienda si muove da leader nel proprio mercato di riferimento. Nell’attuale stabilimento di Polesine Zibello, in provincia di Parma (9.000 m2 pronti per essere raddoppiati) trovano lavoro circa 100 dipendenti (che salgono a 200 nel periodo natalizio) e vengono lavorate ogni anno 2.000 tonnellate di materie prime. Il fatturato 2019 è stato di circa 30 milioni di euro (+18,5%). Ogni giorno le famiglie italiane e gli chef dei migliori ristoranti gustano e utilizzano

(Visited 31 times, 1 visits today)