miart 2020 – edizione digitale

miart 2020 – edizione digitale

11-13 settembre 2020

miart presenta la sua prima edizione digitale. La fiera internazionale dell’arte moderna e contemporanea organizzata da Fiera Milano e diretta da Alessandro Rabottini si terrà dall’11 al 13 settembre 2020 a Milano con un’anteprima VIP mercoledì 9 e giovedì 10, come preludio all’edizione 2021 che si svolgerà sia fisicamente che online.

L’innovativo format ideato per l’edizione 2020 della fiera mira a riaffermare l’impegno di Fiera Milano a sostenere il riavvio del sistema artistico e dell’intero tessuto produttivo ed economico di Milano, della Regione Lombardia e dell’Italia nel suo complesso.

Gallerie, artisti, musei, mostre e spazi d’arte in tutto il mondo stanno sperimentando nuovi modi per raggiungere il loro pubblico, esplorando il mondo digitale come spazio di prossimità. Stiamo assistendo a uno sforzo globale per trasformare la distanza in condivisione.

Miart ha sempre favorito scambi tra diverse discipline e generazioni per mescolare linguaggi artistici che a prima vista possono apparire mondi a parte. In altre parole, il miart digitale è il nostro contributo al dibattito contemporaneo fornendo una piattaforma e una serie di strumenti per promuovere le arti visive e promuovere il loro apprezzamento da parte degli amanti dell’arte in tutto il mondo.

Oltre 130 espositori nazionali e internazionali hanno accettato l’invito ad aderire all’edizione digitale di miart su una piattaforma sviluppata in collaborazione con Artshell,confermando la loro partecipazione alla ricerca che ha contraddistinto la fiera nel corso degli anni e dimostrando la solidità della rete che abbiamo costruito nel corso degli anni.

Quattro grandi aree tematiche sviluppate sulla piattaforma riflettono la caratteristica architettura concettuale della miart basata su continui scambi tra arte moderna, contemporanea, emergente e design da collezione..

Le gallerie avranno l’opportunità di condividere con il pubblico non solo un’ampia selezione di opere in vendita, ma anche contenuti multimediali legati alle mostre attualmente e recentemente organizzate nei loro luoghi e spettacoli da artisti rappresentati tenuti presso istituzioni pubbliche e private.

miart digital offre anche agli espositori, ai collezionisti e ai professionisti dell’arte un modo più immediato di dialogare utilizzando uno strumento di chat istantanea confidenziale progettato per consentire a espositori e visitatori di comunicare direttamente e superare le distanze geografiche.

La piattaforma digitale presenta anche gli eventi della Settimana dell’Arte, organizzati dal Comune di Milano,che si svolgeranno dal 7 al 13 settembre 2020,coinvolgendo istituzioni private e pubbliche milanesi.

Il sostegno di Fondazione Fiera Milano è stato riconfermato quest’anno con un contributo di 50.000 euro attraverso il Fondo Di Acquisizione Fiera Milano,dimostrando la missione disostenere concretamente il mercato.

Questa edizione di miart digitale è certamente diversa da quelle fisiche a cui eravamo abituati, ma sarà sicuro di soddisfare tutte le aspettative”,hadichiarato Enrico Pazzali,Presidente di Fondazione FieraMilano. “Nonostante la sua particolarità, confermiamo il nostro impegno a valorizzare l’arte contemporanea attraverso il nostro fondo fiduciario. Nel corso degli anni, il fondo che ha contribuito ad aumentare il valore della collezione Fondazione Fiera Milano, che oggi conta 92 opere che rappresentano una serie di diverse espressioni artistiche, tra dipinti, sculture, film, fotografia, disegni e installazioni. Le opere sono conservate nella Palazzina degli Orafi a Largo Domodossola, sede di Fondazione Fiera Milano, e sono illustrate nella ‘Prospettiva Arte Contemporanea. Catalogo la collezione di Fondazione Fiera Milano’pubblicato da Skira. Il catalogo racconta il nostro impegno per la creatività contemporanea attraverso opere che hanno interse della crescita e dell’internazionalizzazione della miart negli ultimi anni“.

(L’intera collezione può essere vista https://www.fondazionefieramilano.it/it/arte-e-cultura/fondazione-per-l-arte-e-la-cultura.html).

I membri della giuria del Fondo acquisizione Fondazione Fiera Milano sono:
Diana Bracco, membro del Comitato Esecutivo fondazione Fiera Milano (Presidente del Gruppo)
Luca Lo Pinto, Direttore Artistico, MACRO – Museo d’Arte Contemporanea, Roma
Roberta Tenconi, Curatore, Pirelli HangarBicocca, Milano
Marianna Vecellio, Curatrice, Castello di Rivoli Museo d’Arte Contemporanea, Rivoli – Torino

 Il pubblico in generale può accedere alla piattaforma gratuitamente dall’11 al 13 settembre (registrazione obbligatoria).

Miart digital mira a diventare uno strumento per consolidare gli scambi esistenti e avviandone di nuovi in vista dell’edizione fisica e digitale che si terrà dal 9 all’11 aprile 2021..

Tutti gli aggiornamenti saranno disponibili online sul sito www.miart.it/en

 

Image
(Visited 22 times, 1 visits today)