I Legnanesi in film e a teatro

 

Continuano le riprese di “Non è Natale senza panettone”, primo film per la TV prodotto da Mediaset, con la storica compagnia teatrale de «I Legnanesi».

Prossimamente in onda in prima serata su Retequattro, il lungometraggio girato tra Legnano, Milano e Napoli racconta un nuovo capitolo della vita della Famiglia Colombo. Questa volta «I Legnanesi» sono alle prese con lo sfratto dal cortile, raso al suolo per la costruzione de L’outlet del Pandoro.

Assieme a numerose guest star provenienti dal piccolo schermo, “Non è Natale senza panettone” vede La Teresa, La Mabilia e Il Giovanni trasferirsi a Napoli, pronti a iniziare una nuova vita senza però rinunciare alle proprie tradizioni.

Da 70 anni esempio più celebre di teatro en travestì in Italia, «I Legnanesi» appassionano il pubblico con una comicità unica, frutto di una cultura popolare espressa attraverso l’uso dell’italian-dialetto, spassoso mix di italiano e lumbard.

In scena, le maschere create nel 1949 da Felice Musazzi sono impersonate dall’autore e capo della Compagnia Antonio Provasio (La Teresa); Enrico Dalceri (La Mabilia); Lorenzo Cordara (per la prima volta nei panni de Il Giovanni).

Inoltre dal 6 novembre (Cineteatro Auditorio Cassano Magnagoha preso il via anche il tour teatrale del nuovo spettacolo per la stagione 2019/2020, “Non ci resta che ridere”, con Antonio Provasio (La Teresa), Enrico Dalceri (La Mabilia), Lorenzo Cordara (per la prima volta nei panni de Il Giovanni), che arriverà al Teatro della Luna di Milano dal 31 dicembre all’8 marzo.

Tutte le altre date del lungo tour (Varese, Legnano, Bologna, Reggio Emilia, Bergamo, Como, Lugano, Torino, Genova, Seregno, Gallarate e altre città) su www.ilegnanesi.it

 

(Visited 24 times, 1 visits today)