Milano V edizione ARCHIVI APERTI MEMORIA E OBLIO Generare, conservare, condividere la fotografia oggi

V edizione ARCHIVI APERTI
MEMORIA E OBLIO
Generare, conservare, condividere la fotografia oggi
18-27 ottobre 2019
Visite guidate al CIVICO ARCHIVIO FOTOGRAFICO
Milano, Castello Sforzesco, Civico Archivio Fotografico, sala studio
LUNEDÌ 21 OTTOBRE, MERCOLEDÌ 23 OTTOBRE, VENERDÌ 25 OTTOBRE,
ore 15.00 – 17.30, ingresso gratuito su prenotazione

Il Civico Archivio Fotografico di Milano partecipa alla V edizione di ARCHIVI APERTI.
Fondato nel 1933, è uno dei più importanti istituti italiani dedicati alla conservazione e alla valorizzazione del
patrimonio fotografico. Conserva 900.000 fotografie originali datate dal 1840 ai giorni nostri, preziose
testimonianze della storia della fotografia, del patrimonio artistico, della storia sociale e politica, delle
esplorazioni e dei viaggi nel vicino e lontano Oriente. Ne fanno parte importanti fondi fotografici, tra cui quelli
di Lamberto Vitali (1896-1992), storico dell’arte, primo studioso e collezionista italiano di fotografia, di Luca
Beltrami (1854 – 1933), dell’artista Leopoldo Metlicovitz (1868 – 1944), e donazioni di fotografi
contemporanei come Giampietro Agostini, Luigi Bussolati, Gianni Berengo Gardin, Cesare Colombo, Mario
Cresci, Francesco Giusti, Tancredi Mangano, Francesco Radino, Ugo Zovetti. L’Istituto ha ricevuto in deposito:
dalla Fondazione Beic (Biblioteca Europea di Informazione e Cultura), nel 2008, l’archivio di Paolo Monti
(1908 – 1982) e dagli eredi, nel 2018, l’archivio di Carla Cerati (1926 – 2016).
Nel 2017 l’Istituto ha aperto la banca dati on-line www.fotografieincomune.it, che presenta circa 55.000
immagini digitali, corredate da schede scientifiche, delle fotografie appartenenti ai fondi conservati presso
l’Istituto. Il Civico Archivio Fotografico fa parte di Rete Fotografia (www.retefotografia.it, sostiene la Sisf
(Società italiana per lo studio della fotografia, www.sisf.eu), aderisce al progetto ministeriale
www.censimento.fotografia.italia.it.

VISITE GUIDATE
Le visite guidate alle collezioni del Civico Archivio Fotografico, a cura del Conservatore e in collaborazione
con l’associazione Fulmicotone, saranno della durata di due ore e mezza. Per partecipare è obbligatorio
prenotare via mail a c.craaifotografico@comune.milano.it, o telefonare ai numeri +39 02 884.63664 –
62376.
Le visite presenteranno in generale:
• la storia dell’Archivio e dei suoi fondi fotografici
• le attività di studio, di conservazione e di catalogazione dei fondi
• le attività di valorizzazione e i progetti di ricerca condotti negli anni e quelli di prossima
realizzazione: mostre, conferenze, attività didattiche per e con il pubblico
• i progetti on-line: sarà presentato il progetto Fotografie in Comune, che agevola la ricerca e la
richiesta on line delle immagini

Calendario e programma delle visite:
lunedì 21 ottobre 2019, ore 15.00 -17.30: percorsi nella fotografia dell’800
mercoledì 23 ottobre 2019, ore 15.00 -17.30: percorsi nella fotografia del ‘900
venerdì 25 ottobre 2019, ore 15.00 – 17.30: percorsi negli archivi di Paolo Monti e di Carla Cerati
Informazioni:
www.retefotografia.it
https://archiviofotografico.milanocastello.it
c.craaifotografico@comune.milano.it; tel. +39 02 884.63664 – 62376.
Come raggiungerci: Metro M1 (Cairoli); M1, M2 (Cadorna); M2 (Lanza); Tram linea 1-2-4-12-14-27; Autobus
50-57-58-61-94

(Visited 15 times, 1 visits today)