Da Pizzium in viale Tunisia a Milano per Ferragosto

Pizzium a distanza di un anno ha, dopo via Procaccini e via Anfossi, aperto la terza pizzeria in viale Tunisia a Milano, in Porta Venezia.

E’ la terza scommessa in città del gruppo che vuole rispettare l’antica tradizione della pizza napoletana con particolare attenzione all’utilizzo di materie prime di primissima qualità.

Una pizza popolare, per tutti, servita in un ambiente fresco ed accogliente ove “Pizzium vuole diventare un punto di riferimento per tutte quelle persone che cercano una pizza in un locale in stile partenopeo fatto di calore, sorrisi e gustose proposte regionali. Sedersi al tavolo di Pizzium è un po’ come essere nella cucina della nonna, dove l’accoglienza è di casa e sei certo di mangiare bene”.

All’ingresso del locale trionfa la scritta in colore rosso ciao Mamma. Tavoli di legno, tovagliette  con menu e piatti di ceramica, differenti tra di loro e decorati a mano fanno l’atmosfera de La Pizzeria Pizzium. Ogni locale è curato fino al minimo dettaglio per poter respirare la stessa affabile semplicità adatta a tutti di una pizzeria del Sud Italia.

La cucina è a vista e il pizzaiolo con i suoi aiutanti  inforna  pizze, una dopo l’altra, e nell’aria c’è l’odore del sud. Quell’aria di casa che ti avvolge e ti fa tornare alla tua terra per chi è del sud, per gli altri è come un invito farlo suo.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ad accogliere  i clienti c’è Francesco  che con dovizia di particolari illustra il menu e come fanno loro la pizza:

Una pizza fragrante e genuina liberamente ispirata alla tradizione partenopea, con il classico bordo dorato di 2 centimetri, una pasta gustosa e leggerissima perché povera di proteine, quindi molto digeribile, lievitata 24 ore a temperatura ambiente.

Una pizza che si fa mangiare tutta, sottile al punto giusto,  soffice e fragrante al palato il cui profumo ti entra nelle narici.

 

 

 

 

 

 

 

 

Gli ingredienti sono selezionati e di qualità; nel menù troneggiano tre successi sempreverdi quali le pizze classiche: Margherita, Bufala e Marinara.

Ma si va oltre e vi è una ricca selezione di pizze di ispirazione regionale, infatti il menù di Pizzium è un vero e proprio Giro d’Italia della Pizza Napoletana, grazie alla scelta di ingredienti e ricette delle tradizioni regionali come la Pizza Emilia Romagna con mortadella e pistacchio; o la gustosa pizza Lazio con fior di latte, guanciale, pecorino romano Dop, uovo e pepe nero, ispirata alla celebre pasta alla carbonara; o la campana con Provola A­ffumicata Caseificio Fior d’Agerola, Salsiccia Fresca Artigianale Salumi di Mastro Enrico, Friarielli Campani Sole e Terra del Vesuvio e altre da scoprire in loco.

Un menu ricco a cui si aggiunge un menu estate in particolare per il mezzogiorno.

Il personale molto giovane offre un servizio, cordiale e rapido, gestisce bene la lista d’attesa e per chi è in cerca di una proposta senza glutine potrà sfogliare lo sfizioso Menù antipasti, molto interessante a partire dalla treccia di mozzarella di Agerola sino alle bruschette.

 

 

 

 

 

 

 

Per dolci uno  squisito babà o una caprese o un tiramisu secondo nonna Rosi ed altro

Da bere, oltre alla birra alla spina Moretti,si può gustare la  birra Birrium, La birra artigianale di Pizzium, una bionda ad alta fermentazione non filtrata e non pastorizzata, prodotta in collaborazione con il Birrificio Opera.

Presente anche una selezione di vini.

PIZZIUM nasce nel 2017 da un solido gruppo specializzato nel Fast Casual Dining milanese e italiano. Socio Fondatore, ideatore e ambasciatore di PIZZIUM è Stefano Saturnino, già noto nella scena gastronomica milanese degli ultimi anni per Panini Durini e Marghe. Al suo fianco il mastro pizzaiolo Giovanni Arbellini, detto “Nanni”, e Ilaria Puddu.

PIZZIUM  vi aspetta a :

MILANO (20124)
VIALE TUNISIA, 6
Tel. +39 02 2941 3412

ORARI DI APERTURA:
LUN-GIO: 12.00-14.30 / 19.00-23.30
VEN-DOM: 12.00-15.00 / 19.00-00.00

Info:

https://www.pizzium.com/it

gda

 

 

 

 

 

 

(Visited 126 times, 1 visits today)