Bisol Private noSO Prosecco Superiore

Private NOSO - Scatola e bottiglia - LR

Private noSO: l’originale percezione del Prosecco Superiore

Un Prosecco Superiore DOCG unico e raro, creato in assenza di solfiti, perfetto come dono e per il brindisi più atteso

Risultato di oltre un decennio di ricerca, Private noSO Prosecco Superiore è lo spumante creato senza aggiunta di solfiti, nato per incontrare le esigenze del consumatore più sensibile.

NoSO è una delle originali espressioni del vitigno Glera, che assieme a Relio, Garnei e Cartizze hanno dato vita alla collezione Private: una selezione numerata dall’anima profonda, perfetta come dono originale per brindare in occasione delle feste.

“In questo percorso ho voluto esaltare le peculiarità del vitigno Glera. Attraverso una costante ricerca e attenzione per il nostro territorio, ho selezionato quattro straordinari approcci che rivelano le incredibili sfumature del Glera, dove ancor oggi i vigneti scoscesi vengono lavorati a mano per oltre 1000 ore annue l’ettaro“- spiega Desiderio Bisol, Direttore Tecnico ed Enologo.

Lo scrigno puro e trasparente che racchiude questo spumante, conserva la cura e la passione del “fatto a mano” e la costante ricerca in vigneto dell’acino perfetto che contraddistingue l’esperienza viticola plurisecolare della famiglia Bisol.

“La delicata essenza, la fragranza e il fine perlage che dona questo Prosecco Superiore, creato esclusivamente in bottiglie numerate – spiega Gianluca Bisol, Presidente di Bisol viticoltori dal 1542 – lo rendono il simbolo impeccabile del nostro storico territorio, perfetto per celebrare e rendere indimenticabili i brindisi delle feste”.

Un regalo speciale, impreziosito dall’elegante confezione che protegge la sua delicata purezza, eccellente per accompagnare le creazioni culinarie delle feste e perfetto da stappare per il brindisi più atteso.

Bisol Vitivinicoltori
Via Follo, 33
31049 S. Stefano di Valdobbiadene
Treviso / Italia

t/ +39 0423 900138
f/ +39 0423 1990346
info@bisol.it
www.bisol.it

Scopri i Tesori di Venezia dal Prosecco alla Venezia Nativa
Twitter @BisolProsecco | facebook | YouTube

(Visited 131 times, 1 visits today)