APPUNTAMENTO CON I LUOGHI DEL CUORE – FAI A THE WATERSTONE by INTESA SANPAOLO

INTESA SANPAOLO: LE INIZIATIVE PER EXPO 2015 APPUNTAMENTO CON I LUOGHI DEL CUORE – FAI A THE WATERSTONE by INTESA SANPAOLO

FONTANA DI CIVITANOVA, LANCIANO (CH)

Venerdì 28 agosto ore 19.30 THE WATERSTONE by Intesa Sanpaolo Milano

Venerdì 28 agosto alle ore 19.30 terzo appuntamento con I Luoghi del Cuore – FAI Fondo Ambiente Italiano a The Waterstone, spazio espositivo della banca all’interno di Expo.

L’incontro è dedicato alla Fontana di Civitanova, Lanciano (CH), che fa parte dei 6 Luoghi del Cuore più votati nell’ultimo censimento nazionale del 2014, tra quelli della sezione EXPO (dedicata a luoghi legati alla coltivazione, all’allevamento e alla trasformazione degli alimenti).

Intesa Sanpaolo è promotore e Partner unico del progetto “I Luoghi del Cuore” al fianco del FAI – Fondo Ambiente Italiano, dalla prima edizione del 2003. Il progetto si concretizza con un censimento a cadenza biennale su segnalazioni da parte dei cittadini di luoghi storici, artistici e naturalistici, a cui le persone sono legate e che vorrebbero conservare per le generazioni future. L’ultimo censimento, realizzato nel 2014, ha ottenuto oltre 1 milione 600mila voti, a favore di oltre 20mila Luoghi del Cuore.

La Fontana pubblica di Civitanova, la principale della città e la seconda più grande della regione, ha subito nel tempo continui rifacimenti e ampliamenti. È stata ricostruita nel 1825 su progetto di Nicola de Arcangelis, sul luogo di una fontana più antica risalente al XII secolo d.c.. nel suo aspetto attuale, la lunghezza della facciata neoclassica è di oltre quaranta metri, con ventiquattro postazioni per lavare i panni, site sotto altrettanti archi in mattoni. Un timpano al centro del simmetrico complesso, a un’altezza di otto metri, copre il sistema delle cannelle di acqua che alimentano la vasca centrale che a sua volta alimenta quelle laterali. Essendo una fontana sorgiva costituisce da secoli la risorsa principale per l’irrigazione dei tanti orti che sono posti a valle, funzione documentata da atti pubblici risalenti al medioevo. La Fontana è posta appena fuori dal centro storico, vicino a una delle nove porte della città e per secoli è stata il principale approvvigionamento idrico dei quartieri storici, tra cui quello di Civitanova, nonché il luogo in cui le donne lancianesi si recavano per lavare i panni. La fontana, scenografica e monumentale, versa in stato di degrado a causa della vegetazione che nasce spontanea tra i mattoni; la manutenzione ordinaria è realizzata dai residenti della contrada. Anche se visitabile e perfettamente funzionante, le sue condizioni richiedono un restauro.

www.expo.intesasanpaolo.com

(Visited 16 times, 1 visits today)