FUOCO DA ERACLITO A TIZIANO DA PREVIATI A PLESSI

Milano, Palazzo Reale

Piazza Duomo
dal 6 marzo al 6 giugno 2010
 

Una grande mostra per raccontare la lunga storia del fuoco attraverso miti, simboli e tradizioni della cultura mediterranea

La mostra FUOCO, a cura di Elena Fontanella, Cosimo Damiano Fonseca e Claudio Strinati, in corso a Palazzo Reale di Milano, da sabato 6 marzo a domenica 6 giugno 2010 è stata ideata dalla Fondazione DNArt e dall’Assessorato alla Cultura del Comune di Milano, in coproduzione con il Ministero dei Beni e delle Attività Culturali – Direzione Generale per la Valorizzazione e in collaborazione con la Regione Lombardia. FUOCO rappresenta il secondo appuntamento all’interno di un progetto quadriennale sui quattro elementi – Acqua, Aria, Terra, Fuoco – ideato e realizzato da Fondazione DNArt con la Regione Lombardia in collaborazione con il Comune di Milano – Cultura.Dopo il successo della mostra Anima dell’Acqua, realizzata sempre a Palazzo Reale di Milano nel 2009 prosegue il cammino con un’altra grande mostra sul tema dell’energia, con l’obiettivo di promuovere la consapevolezza e la responsabilità nei confronti delle tematiche ambientali, riaffermando la preziosità degli elementi naturali, la cui importanza non rappresenta solo una necessità in termini di risorse energetiche e di vita, ma un fondamento simbolico nel percorso culturale di una civiltà. Il percorso alla ricerca dell’anima del fuoco che intendiamo raccontare è uno dei tanti percorsi possibili: è lo spazio della fucina in cui si è forgiata la civiltà mediterranea; è lo spazio in ascensione tra il cielo e la terra in cui transitano, ora come allora, le idee e i pensieri più puri e vitali della cultura umana.” – afferma Elena Fontanella, curatrice della mostra e Direttore Generale di Fondazione DNArt – “È il percorso che conduce all’inalienabile aspetto vitale della nostra esistenza, al luogo in cui si annidano i bisogni essenziali, i drammi esistenziali, le paure ancestrali, le tensioni spirituali della nostra contemporaneità.” La mostra, costituisce un’esplorazione nelle radici simboliche e archetipiche dell’elemento Fuoco ponendo a confronto questi aspetti attraverso l’esposizione di opere archeologiche, artistiche e contemporanee si permette al visitatore di seguire un filo conduttore che accompagna la crescita della nostra cultura dall’antichità ai giorni nostri.  L’ultima sala – Sala Otto Colonne – ospita una singolare installazione che rappresenta il rogo nazista dei libri di Berlino del 10 maggio 1933, accompagnata da una serie di video storici sulla distruzione della cultura e del sapere nelle diverse epoche.La Mostra si conclude con il “salotto librario”, un’area interamente dedicata non solo all’acquisto, ma anche alla consultazione dei libri dedicati al culto del Fuoco, affrontato in tutti i suoi aspetti sacrali, culturali e simbolici che hanno avuto un ruolo fondamentale per la cultura mediterranea ed europea.  

Fuoco – da Eraclito a Tiziano, da Plessi a Previati

Palazzo Reale  Piazza Duomo 12 – Milano

6 marzo – 6 giugno 2010
Catalogo: Fabbrica delle Idee –  Milano

Prezzo: al pubblico 70 €; in mostra 55€ 

Orari: lunedì 14,30-19,30. | martedì, mercoledì, venerdì e domenica 9,30-19,30. | giovedì e sabato 9,30-22,30.

La biglietteria termina il servizio un’ora prima della chiusura della mostra. 

Informazioni 02 72093948 – info@fondazionednart.it www.comune.milano.it/palazzoreale

www.fondazionednart.it 

Biglietti intero 9,00 ridotto gruppi 7,50 ridotto scuole e gruppi 4,50 visita con letture, 5,00 

Prenotazione scuole e gruppi Ad Artem 02 6597728 – info@adartem.it

Sezione Didattica Palazzo Reale 02 860649 – FSP.Giovani.PalazzoRealeDidattica@comune.milano.it

 Ufficio Stampa mostra

Angela Trevisol – trevisol@secrp.it

Angelo Vitale  – vitale@secrp.it

Elena Castellini  – castellini@secrp.it 

 

  

(Visited 33 times, 1 visits today)