ALTI FORMAGGI PRESENTA “I MENÙ DI EXPO 2015”: I FORMAGGI DELLA TRADIZIONE, IN VETRINA NEI MIGLIORI RISTORANTI MILANESI

11175048_10153413113001874_8712164093244524149_n

In occasione di Expo 2015 i ristoranti aderenti all’Unione Italiana Ristoratori di Milano e provincia diventano gli ambasciatori del gusto dei formaggi della tradizione lombarda.

Nei mesi di maggio-giugno e di settembre-ottobre infatti, alcune celebri e storiche insegne della ristorazione milanese proporranno altrettanti menù speciali dove Taleggio DOP, Provolone Valpadana DOP e Salva Cremasco DOP saranno gli indiscussi protagonisti.

I menù ideati dai ristoranti milanesi sposano i sapori del territorio, in un connubio unico che celebra la Lombardia. Asparagi rosa di Mezzago, Fiocco di prosciutto crudo e Bresaola della Valtellina, Verdea di San Colombano e riso Carnaroli sono solo alcuni degli ingredienti scelti per esaltare i prodotti di Alti Formaggi.

 

L’iniziativa promossa da Alti Formaggi in collaborazione con l’Unione Italiana Ristoratori (UIR) e Saporie.com è stata presentata a Treviglio da Gianluigi Bonaventi, Presidente di Alti Formaggi, e da Savino Vurchio, Direttore della UIR.

L’UIR nasce nel 71  e tra l’altro ha il compito di tutelare i prodotti del territorio, nel tempo è molto cresciuta mantenendo la tradizione e la collaborazione  con  i produttori, tra i quali quelli di “Alti Formaggi”. In particolare in questo periodo legato al grande avvenimento “Expo 2015”.

“Expo sarà una grande vetrina per tutto il sistema agroalimentare italiano e non potevano mancare i nostri formaggi, autentici fiori all’occhiello della storia gastronomica del nostro Paese – ha commentato Gianluigi Bonaventi. Con questa iniziativa gli ospiti dell’Esposizione universale provenienti da tutto il mondo potranno conoscere ancora meglio il gusto inconfondibile di Taleggio DOP, Provolone Valpadana DOP e Salva Cremasco DOP, abbinati alle originali ricette create dagli importanti ristoratori della UIR che hanno scelto i nostri prodotti”.

Per il futuro  sono in cantiere progetti che permetteranno alle dop di farsi ancor più  conoscere, il primo appuntamento è la visita  ad un caseificio produttore di taleggio; seguirà una iniziativa con il Gambero Rosso con la realizzazione di tre ricette al mese e per tutto il periodo dell’Expo.

La creatività degli chef nell’accostare e abbinare prodotti di ieri ed oggi  in perfetta sintonia , come sottolineato da Vincenzo Rossetti, ha dato a Nicola Ferrelli della  Trattoria Ferrelli , coadiuvato da Salvatore Perrone di LaGare, di creare tre piatti che si sposavano con i tre formaggi DOP:

-asparagi rosa, carote e Taleggio DOP

-risotto con Provolone Valpadana DOP dolce e piccante, ananas, cacao amaro

– scacchiera di picanha,patate e Salva Cremasco Dop

-Prosecco di Valdobbiadene

11169832_10204228177006822_6258148652233321285_n 10670064_10204228185207027_5847627006256357848_n 11182073_772461146202169_1416605596009794443_n2015-04-27-12.56.51-792x450  11188409_10204228177566836_7567420880853607096_n

 

Di seguito l’elenco dei ristoranti che hanno aderito all’iniziativa:

 

  • ANTICA OSTERIA MOIRAGO – Moirago di Zibido San Giacomo (MI)
  • ARCO DEL RE – Arcore (MB)
  • IL CHIOSTRO DI ANDREA – Milano
  • IL GIARDINO DEL NAVIGLIO – Milano
  • KOINÈ RESTAURANT – Legnano (MI)
  • LA RIMESSA – Mariano Comense (CO)
  • OSTERIA DEL POMIROEU – Seregno (MI)
  • OSTERIA DEL RICCIO – Sesto S. Giovanni (MI)
  • OSTERIA DELLA BUONA CONDOTTA – Ornago (MB)
  • SOPHIA’S RESTAURANT – Milano
  • TESTINA MILANO – Milano
  • TRATTORIA CASA FONTANA 23 RISOTTI – Milano
  • TRATTORIA FERRELLI A MILANO – Milano
  • TRATTORIA MASUELLI – Milano
  • VICO DELLA TORRETTA – Sesto S. Giovanni (MI)

 

Il progetto Alti Formaggi è nato nel 2009 dall’idea di alcuni Consorzi di formaggi Lombardi, con l’obiettivo di creare una strategia comune per il lancio di un marchio e diventare il primo esempio di sinergia tra Consorzi di Tutela in Italia. Nel 2011 Alti Formaggi diventa un’associazione, costituita dal Consorzio Tutela Provolone Valpadana, dal Consorzio Tutela Salva Cremasco e dal Consorzio Tutela Taleggio. Alti Formaggi è da sempre un punto di riferimento per i consumatori, non solo attraverso la rete ma anche grazie a presenze attive ed iniziative specifiche, formazione ed informazione nel mondo della scuola, promozione e valorizzazione tanto dei prodotti associati come delle Dop e Igp. Un modo per fare sistema e divulgare meglio sapere e informazioni su questi prodotti di qualità.

 

Per ulteriori informazioni: 

www.altiformaggi.comwww.facebook.com/alti.formaggihttps://twitter.com/Altiformaggi

Giuliana de Antonellis

Foto da

https://www.facebook.com/nicola.ferrelli.9

https://www.facebook.com/Saporiecom

https://www.facebook.com/alti.formaggi

http://www.cibvs.com/formaggio

 

(Visited 30 times, 1 visits today)