LE DICTATEUR PRESENTA “I AM WASTING MY TIME” DI FEDERICO PEPE

 
Le Dictateur: I AM WASTING MY TIME, la mostra personale di Federico Pepe 
In occasione del Salone del Mobile di Milano Le Dictateur, in collaborazione con Azalea Seratoni, storica e critica dell’arte, presenta presso gli spazi di Le Dictateur in Via Bixio, 47  la mostra personale di Federico Pepe: “I AM WASTING MY TIME”.
La mostra porta il titolo del libro, dove sono rilegate per la prima volta tutte assieme le sorprendenti variazioni formali che Federico Pepe ha sviluppato intorno a questa stessa sequenza di parole con media, tecniche e supporti sempre differenti.


Le Dictateur per Spazio Pontaccio: LE D.ISH – via Pontaccio 18
In occasione del Salone del Mobile Le Dictateur presenta inoltre un progetto nato da un’ importante collaborazione.
In esclusiva per la boutique internazionale di design Spazio Pontaccio, Le Dictateur ha disegnato LE D.ISH: il mondo grafico di le Dictateur e il suo inconfondibile segno vivono per la prima volta trasposti su una serie di preziosi piatti in edizione limitata.



Le Dictateur per Belvedere Vodka: SHIBUYA L.D. GLASS
Per Belvedere, vodka premium per eccellenza, Le Dictateur ha disegnato una special edition in tiratura limitata del bicchiere dedicato al cocktail “Shibuya”.
I temi dei tatuaggi giapponesi nella loro espressione più nobile sono stati reinterpretati nei colori e nei pattern di Le Dictateur e vivono su un bicchiere icona con un segno forte e contemporaneo.


Allo Spazio Pontaccio lo Chef due Stelle Michelin ENRICO BARTOLINI interpreterà I AM WASTING MY TIME con una cena/performance ispirata al concept dell'artista Federico Pepe

I suoi piatti prevederanno l’utilizzo delle 16 lettere in una sperimentazione libera e inedita. La cena sarà un’esperienza esclusiva che si consumerà all’interno delle vetrine del design store internazionale Spazio Pontaccio.
Durante la cena sarà presentato il bicchiere che Belvedere Vodka ha commissionato a “le Dictateur” per il cocktail Shibuya.


Le Dictateur è tra i più dinamici protagonisti della nuova scena indipendente dell’arte italiana. E' stato fondato nel 2006 come progetto editoriale a cui hanno preso parte, con lavori inediti, i più grandi artisti della scena nazionale e internazionale.
Le Dictateur è stato selezionato dal Moma di New York nella mostra Millennium Magazine. È tra gli spazi invitati da Cattelan/Gioni/Alemani a “No Soul for Sale”, la mostra che si è svolta nella Turbine Hall della Tate Modern per celebrare i più importanti spazi indipendenti della scena internazionale. Nel 2009 è diventato anche spazio espositivo indipendente con sede in via Nino Bixio. A partire dal 2012 viene inaugurata Le Dictateur Press, casa editrice indipendente.

La sua programmazione artistica è stata ospitata presso Family Business di Cattelan /Gioni a Chealsey New York e presso il Palais de Tokyo di Parigi.



 
(Visited 55 times, 1 visits today)