Fino a domenica 11 a Torino l’aria sa… di cioccolato! C’E’ CIOCCOLATO’!!!

CIOCCOLATÓ  A TORINO  DAL 2 ALL’11 MARZO 2012: O CI VAI O CI SEI

Dopo il successo dell’edizione 2011 con 500mila visitatori, confermato il format della dolce kermesse torinese, con un rinnovato coinvolgimento degli operatori locali e la volontà di farne uno degli eventi turistici di punta della città

O ci vai o ci sei: sarà questo il claim dell’edizione 2012 di Cioccolatò, la manifestazione che la Città di Torino dedica al cioccolato per il nono anno (il secondo dell’organizzazione Apice Srl), in programma dal 2 all’11 marzo prossimi.

Un chiaro invito a non mancare, che si sia torinesi o turisti, perché è un’occasione imperdibile di conoscere il cibo degli dei, di approfondire la tradizione cioccolatiera di Torino e del Piemonte e di divertirsi con le tante iniziative proposte: incontri con gli esperti, degustazioni, attività culturali e di animazione, iniziative ludico-didattiche per bambini, legate al cioccolato made in Italy e internazionale.

E per trovare più facilmente la strada per Cioccolatò…basterà seguire la mappa stradale che, nell’immagine simbolo dell’edizione 2012, diventa insolito incarto del Gianduiotto piemontese, portando dritto dritto nel cuore della migliore tradizione cioccolatiera locale. Un’immagine curiosa e sorprendente che già da mesi accompagna la comunicazione di Cioccolatò.

Organizzato dal Gruppo Apice, Cioccolatò gode del patrocinio della Città di Torino, della Provincia di Torino, della Regione Piemonte, di Unioncamere Piemonte e della Camera di commercio di Torino, oltre che delle principali associazioni di categoria, quali Ascom, Confesercenti, Cna, Confartigianato e Casartigiani.

Nel solco della migliore tradizione enogastronomica del nostro territorio, ogni anno Cioccolatò si conferma uno dei più attesi appuntamenti della città. – sottolinea Maurizio Braccialarghe, Assessore alla Cultura, Turismo e Promozione della cittàUn’iniziativa come questa non può essere etichettata come un semplice evento ludico. In Cioccolatò c’è molto di più. Questa manifestazione, ogni volta, ha il piacere di stupire i molti avventori con un’esperienza irripetibile, con l’Arte del Gusto, ascrivendosi a pieno titolo nel novero delle più interessanti iniziative culturali della città.” 

"Il cioccolato e' tra i prodotti simbolo più forti dell'enogastronomia piemontese – commenta Alberto Cirio, Assessore al Turismo della Regione Piemonte – Un'eccellenza per cui siamo noti nel mondo da secoli e che, oggi più che mai, rappresenta un'attrattiva da valorizzare, sia per i tanti turisti in visita sul nostro territorio che in particolare per i viaggiatori gourmand. I "cultori del gusto", infatti, sono sempre più numerosi e non e' un caso che l'enogastronomia in Piemonte rappresenti il settore turistico più in crescita. Cominciamo quindi con Cioccolato' per poi darci appuntamento a maggio con la Biteg, la Borsa internazionale del turismo enogastronomico, che quest'anno fara' tappa proprio a Torino con centinaia di tour operators specializzati in arrivo da ogni parte del mondo".

Claudia Porchietto, Assessore al Lavoro e Formazione Professionale della Regione Piemonte, sottolinea come, “oltre a costituire un momento di eccellenza per la tradizione piemontese, questa manifestazione può costituire anche la riscoperta degli antichi mestieri che hanno fatto grande la nostra regione, tra i quali quella dei maestri cioccolatieri. Inoltre dimostra quanto,  anche in un momento di crisi, facendo leva su un settore produttivo piemontese come quello del cioccolato e sulle sue aziende storiche, si possano mantenere alti i livelli occupazionali di questo comparto”.

Tra gli obiettivi prioritari della manifestazione c’è il maggior coinvolgimento della città, a partire dagli operatori, che saranno ancor più protagonisti.

Cioccolatò si svolgerà prevalentemente in Piazza Vittorio Veneto -afferma il Direttore Artistico di Cioccolatò Eugenio Guarduccima sarà l’intera città ad essere protagonista attraverso il cioccolato. La nostra intenzione è quella di creare occasioni di incontro tra i produttori e il pubblico e per questo ripeteremo iniziative di lavorazione in diretta del cioccolato da parte dei maestri cioccolatieri e pasticceri e, importante novità del 2012, porteremo in piazza anche le attività di degustazione aprendole ad un pubblico più ampio e creando un legame più diretto tra gli artigiani presenti in  Piazza Vittorio Veneto e i visitatori”.

Di seguito gli appuntamenti in programma dal 2 all’11 Marzo in Piazza Vittorio Veneto a Torino.        

Attività didattiche e degustative

Nel grande polo didattico-culturale  “Polo Cioccolato a 360°” si terranno, ogni giorno, laboratori di lavorazione in diretta del cioccolato, degustazioni guidate, corsi di pasticceria e di cucina a base di cacao e cioccolato, attività didattiche per bambini tutte interamente gratuite, su prenotazione.

Saranno ben cinque le iniziative riservate agli alunni delle scuole di Torino e Provincia, tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 9.00 alle 13.00, firmate da Centrale del Latte di Torino:

Piccoli fornai… al Cioccolato
Laboratorio di pasticceria, dove i maestri pasticceri torinesi insegneranno ai piccoli allievi a realizzare dolci biscotti al cioccolato, tutti da mangiare. Il laboratorio è realizzato in collaborazione con la Camera di commercio di Torino e le associazioni di categoria locali Ascom, Epat, Casartigiani, CNA, Confartigianato e Confesercenti.

Primi passi nel Cioccolato
I bambini potranno conoscere da vicino il cacao e il cioccolato, la sua storia, le caratteristiche e il processo produttivo e, alla fine, dipingere con il cioccolato un cioccorello da portarsi a casa come ricordo della giornata a Cioccolatò.

Dolci degustatori crescono
Laboratorio dedicato ai bambini che -sulle orme delle degustazioni per adulti- permetterà ai più piccoli di assaporare e imparare a conoscere i segreti del buon cioccolato.

Fair Express: Viaggio alla scoperta del commercio equo e solidale
Gli alunni di oggi saranno i consumatori consapevoli di domani. Così Cioccolatò ha previsto un percorso interattivo ed espositivo per conoscere i principi del mercato equo e solidale e dell’economia sostenibile, a cura di Mondonuovo Altromercato.

Un Viaggio Equo e Solidale nei Paesi produttori di Cacao
Una mostra didattica illustrerà ai bambini il meraviglioso mondo della produzione del cioccolato, a partire dal seme del cacao fino alla tavoletta.

ChocoLive
Ogni giorno, dalle 15.00 e al mattino a partire dalle ore 10.00, durante i due week end,  il polo didattico-culturale ospiterà un vero e proprio viaggio nel cioccolato piemontese con degustazione di differenti tipologie di Gianduiotti e di pregiata pasticceria locale, tutto prodotto in diretta dai maestri cioccolatieri locali, che dispenseranno ai presenti anche segreti e ricette da rifare a casa. In collaborazione con la Camera di commercio  di Torino, le locali associazioni di categoria, Cioccolatorino Group e l’Associazione Lato Cioccolato.

Cooking Show
Chef del territorio reinterpreteranno ricette della tradizione piemontese in chiave cioccolatosa, per la gioia dei presenti che poi potranno degustare i manicaretti appena preparati. Il laboratorio è realizzato a cura dell’ Associazione Sac-à-Poche.

Degustazioni guidate
Ricco anche il calendario di degustazioni guidate dalla ChocoTaster Monica Meschini, che tutti i giorni dalle 15.00 alle 22.00, insieme anche ai produttori, accompagnerà il pubblico alla scoperta dei segreti più nascosti del cibo degli dei e degli abbinamenti più sublimi.

Alle ore 15.00 ci farà conoscere Il cioccolato in pasticceria, ovvero i mille usi del cioccolato e della panna fresca in pasticceria, in collaborazione con Ascom, Epat e Centrale del Latte di Torino; alle 16.00 sarà, poi, la volta de I Maestri del Gianduiotto, un viaggio nel gusto del cioccolatino simbolo della tradizione piemontese, in compagnia di Caffarel.

Un vero e proprio viaggio nei migliori Cioccolati d’Italia aspetta gli appassionati del cibo degli dei alle ore 17.00, con degustazioni raffinate di cioccolato della tradizione italiana, in collaborazione con Unioncamere e le Camere di Commercio di Torino, Ragusa, L’Aquila, Cuneo e Perugia. In particolare i pregiati cioccolati del territorio torinese saranno protagonisti delle degustazioni il 2 e l’11 marzo, quelli di Ragusa il 3 e il 9; a seguire, domenica 4 marzo e giovedì 8 saranno protagonisti i cioccolati del distretto dell’Aquila, mentre quelli di Cuneo si potranno degustare lunedì 5 e mercoledì 7 marzo. Infine, i cioccolati del distretto di Perugia completeranno questo viaggio nel gusto e nella qualità dei migliori Cioccolati d’Italia martedì 6 e sabato 10 marzo.

Continuando nel calendario di degustazioni, ogni giorno, alle 19.00,  un abbinamento ardito ma dal gusto unico sarà quello proposto tra Cioccolato e Barolo Chinato, alla presenza degli esperti dell’azienda cioccolatiera Vanini e delle Cantine Giulio Cocchi

A partire dalle 21.00 il programma di Cioccolatò prevede degustazioni rigorosamente over 18 come i Cocktail al cioccolato realizzati dai barman dell’Associazione Commercianti di Piazza Vittorio Veneto Lunedì 5 e Martedì 6 Marzo; l’immancabile abbinamento Sigari e Cioccolato sarà protagonista Mercoledì 7 e Giovedì 8 Marzo grazie agli Amicidelladolcevita.it ed, infine, nei due week end, compreso il Venerdì, un matrimonio di successo, quello tra Grappa e Cioccolato, in cui ad unirsi saranno il pregiato cioccolato Domori e la raffinata grappa G. Bertagnolli.

Speciali appuntamenti degustativi completeranno il ricco calendario dei due week end con l’ABC del cioccolato per famiglie (ore 10.30), che vedrà tutta la famiglia riunita per conoscere ed apprezzare il cioccolato e Tutti i gusci del cioccolato, in cui insieme al cioccolato saranno protagoniste nocciole, noci, mandorle, pistacchi e tutta la frutta a guscio della tradizione italiana (ore 12.00). Nell’ultimo week end, alle ore 14.00, chiusura in bellezza… anzi in bontà, con Cioccolato & Co: Matrimoni impossibili, in cui il cibo degli dei sposa il Paniere dei Prodotti Tipici della Provincia di Torino. Per i più appassionati, la Provincia di Torino sarà presente in Piazza Vittorio con un corner informativo, dove, ogni giorno, si potranno ricevre informazioni non solo sui prodotti del Paniere, ma anche sul territorio.

Per prenotare le degustazioni: www.cioccola-to.it

Lunedì 5 Marzo è prevista anche una sessione degustativa dedicata ai non udenti, alla presenza di un’interprete della Lingua Italiana dei Segni, in collaborazione con ENS-Ente Nazionale Sordi Torino. Info e prenotazioni ENS Torino 011 4477838 torino@ens.it

Il Gruppo Bognanco sarà fornitore ufficiale dell'acqua della manifestazione, con Acqua Ausonia e Acqua Bognanco, che nascono da sorgenti piemontesi di antiche origini e che festeggeranno fra poco il loro 150° anniversario.

Cioccolata e Donna

Per celebrare la ricorrenza dell’8 Marzo, Cioccolatò ha in calendario una serie di iniziative “rosa” sul tema Cioccolata e Donna con incontri, mostre e degustazioni che avranno come protagoniste le donne del cioccolato. Ma siccome Cioccolatò vuole rendere omaggio  alle Donne ogni giorno, per il 2012 dedica loro una giornata alternativa per i festeggiamenti, rendendole protagoniste di un esclusivo Special Day il giorno Venerdì 9 Marzo!

Tre, in particolare, gli appuntamenti dedicati alle signore del cioccolato:

Tavola Rotonda “Le Donne e il Cioccolato ai tempi del web 2.0”
Si affronterà l’evoluzione della promozione del cioccolato attraverso la rete e i social e il ruolo delle donne nella produzione e valorizzazione del cibo degli dei. A parlarne saranno, tra gli altri, i giornalisti torinesi Luca Iaccarino e Stefano Cavallitto, la Social Media Strategist Mariachiara Montera, Sandra Salerno e Francesca Gonzales, foodblogger rispettivamente di untoccodizenzero.it e spadelliamoinsieme.com. Porteranno poi la loro testimonianza di donne del cioccolato, Bruna Peyrano dell’omonima cioccolateria e Daniela Monero di Pastiglie Leone.
(Ore 11.00 Polo didattico-culturale, Piazza Vittorio Veneto)

Donna Slow
Il pomeriggio, un ricco calendario di appuntamenti cultural-degustativi firmati da Slow Food Torino: si apre con Cioccolato e Salute, binomio certo, in compagnia dei medici nutrizionisti Daniela Vassallo e Andrea Pezzana (ore 16.30), e si prosegue, alle ore 18.00 e alle ore 20.00 con la performance teatrale La Sorella di Cenerentola, a cura di Anna Vivarelli, lettura scenica per tre voci maschili, in collaborazione con Bloom Teatro. Alle 18.30 sarà la volta di Bello e buono al femminile, chiacchierata senza rete con le donne del cioccolato, tra cui Bruna Peyrano, della storica cioccolateria Peyrano di Torino e Claudia Ferraresi, Presidente della Ca dj Amis. A chiudere gli appuntamenti di Slow Food, alle ore 21.00, Ciock si gira!, selezione di spezzoni cinematografici sul tema donne e cioccolato, raccontati da Massima Quaglia di Aiace.

Le donne piemontesi ed il cioccolato
Esposizione fotografica realizzata in esclusiva per Cioccolatò dai fotografi FIAF e Società Subalpina nei mesi precedenti la kermesse, i cui scatti raccontano le donne che hanno fatto e fanno la storia del cioccolato in Piemonte. La mostra sarà aperta gratuitamente per l’intera durata della manifestazione, dal 2 all’11 Marzo.

Chocolate Blogger Time
Sempre a proposito di donne, saranno undici tra le foodblogger più note di Torino e del Piemonte, a raccontare attraverso i loro blog di cucina tutti i segreti e le novità di  Cioccolatò. Ogni giorno, alle ore 16.00, una di loro sarà protagonista di lezioni tematiche e realizzerà una ricetta sul cioccolato insieme ad un Maestro cioccolatiere piemontese, mostrando al pubblico presente in Piazza Vittorio Veneto e a quello del web, come si realizzano piatti e dolci al cioccolato. Grazie alla collaborazione di Lato Cioccolato e Cioccolatorino Group, le protagoniste di questo spazio al femminile saranno Francesca Gonzales di spadelliamoinsieme.com (2 Marzo), Valentina Barone con il suo cucinaecantina.net (3 Marzo), Sonia Monagheddu blogger di oggipanesalamedomani.it che, il 4 Marzo, si affiancherà anche a Alessia Arlone di blog.giallozafferano.it/timoemaggiorana. Il 5 Marzo sarà la volta di Francesca Pazienza e del suo traccedicibo.blogspot.com. Seguiranno Federica Giuliani e il suo traveltotaste.net (6 Marzo), Monica Brenna, nota al grande pubblico televisivo e del web come Monnyb e del suo omonimo blog (7 Marzo), Francesca Minerdo, la più piccola del gruppo con i suoi appena 16 anni, ma già un riferimento per le giovani generazioni con il suo frittelledicashmere.blogspot.com. Il 9 Marzo toccherà a Ambra Orazi, blogger di gattoghiotto.blogspot.com, seguita, il 10, da Claudia Tiberi e il suo verdecardamomo.blogspot.com e, in chiusura, domenica 11 Marzo, Laura Depalma con pentoledicristallo.com. Le foodblogger parteciperanno anche ad un goloso tour dedicato al mondo del web e del cioccolato che consentirà loro di conoscere da vicino i luoghi del cioccolato torinese, in compagnia dei produttori.

Gianduiotto Day e Gianduiotto Award

Torna, per il secondo anno, il Gianduiotto Award, il riconoscimento assegnato nell’ambito di Cioccolatò dalla Città di Torino, in accordo con le altre istituzioni locali e con le associazioni di categoria, a un produttore locale che, con la sua attività e i suoi prodotti, si sia distinto per la valorizzazione e la promozione della tradizione cioccolatiera torinese.

Il premio sarà consegnato sabato 10 Marzo alle ore 17.00 in Piazza Vittorio Veneto, nell’ambito del Gianduiotto Day, la giornata dedicata al cioccolatino simbolo della produzione cioccolatiera piemontese, durante la quale il pubblico –con un contributo minimo di 2 euro- potrà gustare la migliore produzione locale di gianduiotti e conoscerne ogni segreto. Per il secondo anno, in occasione del Gianduiotto Day il ricavato della giornata sarà devoluto a favore di AVSI, l’ organizzazione che si occupa dell’adozione internazionale a distanza nei paesi produttori di cacao e che già nel 2011 ha permesso l’adozione di 6 bambini venezuelani.

Chocolate Show

Oltre agli immancabili gianduiotti di ogni tipo e alle altre eccellenze piemontesi al cioccolato, si potranno trovare tantissimi prodotti, nuovi e golosi, nell'ambito del Chocolate Show, il mercatino più dolce che ci sia, aperto in Piazza Vittorio Veneto, ogni giorno dalle 10.00 alle 20.00 (Giovedì, Venerdì e Sabato fino alle 23.00). Il Chocolate Show avrà anche uno spazio internazionale dedicato alle tradizioni cioccolatiere di altre nazioni ed una raffinata Boutique del cioccolato con prodotti da veri intenditori del cibo degli dei, nonché un'area riservata al cioccolato equo e solidale, in collaborazione e con il patrocinio morale di FairTrade e Altromercato.
Per tutti gli appassionati sarà d’obbligo la sosta allo stand Costruttori di Dolcezze con i suoi innovativi prodotti al cioccolato. Tra le novità presenti a Cioccolatò la ChocoCornice in cioccolato extra fondente e Dolci Bugie. Come in un normale portaritratti, si possono inserire all’interno della ChocoCornice le foto preferite per ammirarle o farne dono. La cornice resta comunque commestibile in tutta sicurezza, mentre il packaging innovativo permette, una volta mangiata la cornice, di rifarla semplicemente fondendo 200 gr del cioccolato prescelto e colandolo nell’apposito stampo. La ChocoCornice è disponibile anche in abbinamento alla Choco Lamp, la lampada che simula una ghiotta cascata di cioccolata fusa, per illuminare di una luce unica i momenti speciali. Dolci Bugie è, invece, la dolce reintepretazione della favola di Pinocchio, il burattino a cui, per troppe bugie, si allunga il naso. “A me non piace il cioccolato” dice il burattino bugiardo, ma intanto nasconde un sacchetto di monete di cioccolata, pronte da scartare e mangiare. Per i bambini di tutte le età!
A Cioccolatò si potrà trovare anche la nuova gamma di gadget iChoc, che unisce alla passione per la tecnologia la bontà del cioccolato e che si va ad aggiungere a tutti gli altri oggetti “cioccolatosi” come i ChocoTime, gli orologi cioccolatosi, gli accessori per il lavoro e lo studio come le Choco-usb, la Choco-calcolatrice e i Choc-eat, i post-it dalle forme golose; quelli per la casa e la borsetta, come i Dolci asciugamani, le t-shirt, il Choco-specchio e il Choco-Umbrella.

Divertimento al cioccolato

Tra gli appuntamenti in programma, anche tante attività divertenti per rilassarsi con gusto.

Spalm Beach
Ritorna quest'anno dopo il successo riscosso nel 2011, la spiaggia golosa con ombrelloni e sdraio in cui prendersi una pausa di relax con pane artigianale Lea e cioccolata spalmabile Dolci Libertà. E per non perdere la forma, la Spalm Beach offre anche l’opportunità di un po’ di sano movimento in allegria con i trainer Virgin Active, disponibili non solo a far divertire il pubblico, ma anche a fornire tutte le informazioni sui centri Virgin Active di Torino Moncalieri e Torino Le Gru.

La Spalm Beach sarà aperta tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00.

La Fabbrica di Cioccolato by Silvio Bessone
Tutti i giorni dalle 10.00 alle 19.00, si potrà ammirare al lavoro il maestro cioccolatiere Silvio Bessone, che ci mostrerà l’intero processo produttivo del Gianduiotto classico, dalla tostatura delle fave di cacao e delle nocciole IGP Piemonte alla produzione del cioccolatino. Il pubblico potrà assistere in diretta alla lavorazione e porre domande al Maestro Bessone e al suo staff, che saranno a disposizione per rispondere ad ogni curiosità.

Cioccolati d’Italia
Cioccolati d’Italia, il marchio che raccoglie le migliori espressioni del cioccolato artigianale Made in Italy, sarà Special Guest di Cioccolatò 2012. Grazie a Unioncamere e alle Camere di commercio di Torino, Ragusa, L’Aquila, Cuneo e Perugia, Cioccolati d’Italia sarà protagonista delle degustazioni guidate, tutti i giorni alle 17.00, ed avrà uno spazio istituzionale in Piazza Vittorio Veneto in cui si potranno ricevere tutte le informazioni sia sui cioccolati e i produttori locali, sia sul terrioritorio da cui provengono.

Choco Farm
Per un momento di piacere e benessere apre eccezionalmente presso il Centro Estetico Cocoon Center in Piazza Vittorio Veneto la Choco Farm di Cioccolatò, per esclusivi trattamenti al cioccolato realizzati dal personale esperto del Centro.

I trattamenti sono gratuiti su prenotazione allo 011 888897.

Chocolat: Mode e Segreti della Tavola del Settecento
Dal 2 all'11 Marzo, tranne il lunedì, sarà possibile visitare il percorso espositivo della Fondazione Accorsi Ometto Chocolat: Mode e Segreti della Tavola del Settecento, una collezione di arti decorative alla scoperta dei riti della tavola del Settecento, presso la sede del Museo stesso in Via Po 55.

Visita guidata con assaggio di cioccolato: 6,00 Euro; gratuito con l’Abbonamento Musei.

Info e prenotazioni: 011 8376883 – info@fondazioneaccorsi-ometto.it

Cioccolata con l’Autore
Sarà ancora una volta il polo didattico di Piazza Vittorio Veneto ad ospitare, ogni giorno alle ore 18.00, gli appuntamenti quotidiani di Cioccolata con l’Autore, presentazioni di libri in compagnia degli stessi autori e di un’ottima cioccolata calda in tazza che renderà l’incontro ancora più piacevole. Moderatrice degli incontri sarà la giornalista e consulente in comunicazione Francesca Martinengo.

Ad inaugurare il calendario di incontri saranno Claudia Deb e Irene Vella con il loro Sex & the Cake, Manuale di dolce seduzione (Malvarosa Edizioni) Venerdì 2 Marzo, seguite, il 3, da Claudio Balzaretti ed il suo nuovo libro Il Papa, Nietzsche e la cioccolata (Ed. Dehoniane Bologna). Lunedì 5 Laura Grandi e Stefano Tettamanti presenteranno il loro Sillabario Goloso (Mondadori) in compagnia anche del giornalista torinese Bruno Gambarotta, mentre Martedì 6 Marzo si rinnova l’appuntamento con Camilla Baresani e Gianluca Franzoni, autori di Alla ricerca del cacao perduto (Gribaudo Editore). Mercoledì 7 sarà la volta di un volto noto al pubblico televisivo di Alice Tv, il maestro pasticcere Luca Montersino, autore del nuovissimo Peccati al cioccolato (Sitcom Editore) e Giovedì 8 Marzo, ad essere protagonista sarà il nuovo romanzo di Serge Safran, L’amore goloso (Casa ed. Le lettere). Venerdì 9, nell’ambito della giornata speciale dedicata alla donna, l’ appuntamento esclusivo con Donna Slow ed infine, sabato 10, Gian Mario Anselmi e Gino Ruozzi con i Banchetti letterari.

Domenica 4 e domenica 11 sarà a Cioccolatò Annarita Merli con due appuntamenti unici dal tiitolo Passeggiata con l’Autore: Il Diario di Herman Melville e Cavour, le finestre e il bicerin. Si tratta di itinerari culturali, frutto delle ricerche storiche effettuate dalla stessa Merli sul legame che l’autore di Moby Dick e il Conte di Cavour hanno avuto con Torino e la sua tradizione cioccolatiera. Il percorso, con partenza dal polo didattico di Piazza Vittorio Veneto, seguirà l’itinerario segnato dalla permanenza dei due personaggi storici nel capoluogo piemontese, per ritornare in Piazza Vittorio e concludersi con una fumante cioccolata in tazza.

In caso di maltempo il percorso sarà “raccontato” dalla stessa Annarita Merli direttamente al’interno del polo didattico.

L’ingresso a Cioccolata con l’Autore è libero, senza prenotazione e gratuito.

Apri e Vinci by Intesa Sanpaolo
Torna per il secondo anno anche Intesa Sanpaolo, che coinvolgerà il pubblico di Cioccolatò con il simpatico concorso a premi “Apri e Vinci!” per tentare la fortuna e vincere i “golosi” premi: tanto cioccolato nell'area dedicata a Intesa Sanpaolo Superflash in Piazza Vittorio Veneto e premi legati al benessere (week end relax, smart box) e alla tecnologia (smart phone, lettori MP4) all'interno della filiale Intesa Sanpaolo Super Flash di Via Garibaldi 45.

Partecipare sarà semplice, basterà recarsi in filiale o presso l'area dedicata in Piazza Vittorio Veneto, compilare la cartolina e tentare di indovinare la combinazione delle cassaforti, una per location, allestite per il concorso. Chi indovinerà si porterà subito a casa meravigliosi premi; per tutti coloro che non vinceranno, una moneta di cioccolato come premio di consolazione nonché la possibilità di partecipare ad un'estrazione finale dedicata a tutti i partecipanti non vincitori.

Venerdì 24 febbraio, in occasione della conferenza stampa di Cioccolatò, Intesa Sanpaolo sarà presente anche con la Fiat 500 Supeflash, che proprio a Torino inaugura il tour nazionale che porterà in giro per il Paese Superflash, il nuovo approccio del Gruppo Intesa Sanpaolo ai giovani.

Uniti dall’amore per la bontà! by Centrale del Latte di Torino
Centrale del Latte di Torino conferma il suo ruolo di fornitore ufficiale della panna e del latte per Cioccolatò. In occasione dei 60 anni dell'azienda, inoltre, Centrale del Latte rafforza la sua presenza con Panna-Tò, iniziativa specifica dedicata ai propri pasticceri di fiducia. A loro, infatti, spetterà preparare gustose e spettacolari torte, ispirate al compleanno dell’azienda e realizzate rigorosamente a base di cioccolato e panna. Le torte saranno esposte nello stand della Centrale del Latte di Torino in Piazza Vittorio tutti i giorni dalle 10.00 alle 20.00, per la gioia del pubblico di Cioccolatò che sarà anche omaggiato con assaggi di panna montata. Le foto delle golose realizzazioni saranno pubblicate sul sito di Cioccolatò e di Centrale del Latte (centralelatte.torino.it).

Osa essere… Extra Goloso! by Milka
Milka aspetta il goloso pubblico di Cioccolatò per coinvolgerlo in un’esperienza “Extra Golosa”!

L’invito è “Osa essere… Extra Goloso!” per lasciarsi coinvolgere dalla tenerezza di Milka all’interno del Milka Truck e dei Tunnel della Golosità in Piazza Vittorio Veneto.
Nel Milka Truck, struttura itinerante, multifunzionale, dalle dimensioni e dal design eccezionali, si apre una piccola “città” di esperimenti ed eventi appositamente ideati per deliziare i golosi, mentre i Tunnel della Golosità saranno l’originale sede di giochi a squadre in cui il pubblico si metterà alla prova per divertirsi e gustare tutto il piacere delle nuove tavolette di cioccolato Milka Extra Goloso in premio. I componenti delle squadre vincenti riceveranno anche un coupon sconto del 50% sull’acquisto delle tavolette della nuova gamma Milka Extra Golose, da  presentare al Milka Truck. 

Sciogliti Gianduiotto by Caffarel
Immaginate un gianduiotto da spalmare o da mangiare con il cucchiano…. Un piacere che ti scioglie! A Cioccolatò, Caffarel presenta la nuovissima crema calda di gianduia, il Caffarelin. Assolutamente da provare allo stand Caffarel….

Passa …da 3 !
I visitatori di Cioccolatò sono invitati a visitare lo stand in Piazza Vittorio Veneto dell'operatore mobile di telefonia H3G S.p.A: li attendono golosi cioccolatini personalizzati ed altrettante ghiotte offerte da non perdere!

45° NORD: "O ci vai O ci sei"
Il grande Entertainment Center di Moncalieri sarà uno dei protagonisti di Cioccolatò 2012. 45° NORD aspetta i  visitatori della manifestazione presso lo stand in Piazza Vittorio Veneto offrendo cioccolatini, accattivanti promozioni e sconti…perchè "O ci vai…O ci sei!"

Per un'accoglienza ancora più “cioccolatosa” anche ristoranti, bar ed esercizi commerciali del centro città saranno coinvolti dalla kermesse e si animeranno con speciali iniziative a tema cioccolato, come i Menù tutto cacao, in collaborazione con Ascom e Confesercenti, originali Cocktail al cioccolato e nutrienti colazioni nei bar ed esercizi aderenti all’Associazione Piazza Vittorio veneto e all’ Associazione Via Po ed, infine, le Choco Vetrine dei negozi aderenti a Confesercenti.

Turisti golosi Torino vi aspetta!

Tra le novità dell’edizione 2012 di Cioccolatò anche l’importante collaborazione con Turismo Torino e Provincia e con GTT, per cui la manifestazione diventa veicolo e strumento significativo di promozione, un’ occasione imperdibile per gustare al meglio, la città, le sue eccellenze artistiche, architettoniche ed enogastronomiche e la ricca tradizione del cioccolato piemontese.

In occasione di Cioccolatò, infatti, saranno disponibili speciali pacchetti turistici “3×2” e iniziative golose “ A spasso per Torino” realizzati per l’occasione da Turismo Torino e Provincia.

Tutti i fine settimana, dal 3 al 25 marzo alle ore 17, sarà possibile godersi un'esperienza unica a bordo dei ChocoBus, percorrendo le strade di Torino per scoprire l’antica tradizione cioccolatiera del capoluogo piemontese.

Costo del biglietto: 15,00 Euro adulti, 7,50 Euro bambini (5-15 anni). Prenotazione obbligatoria.

Con Made in Torino, Tour the Excellent Speciale Cioccolatò, Turismo Torino e Provincia porta a conoscere da vicino l’eccellenza del cioccolato con la visita guidata a due laboratori simbolo della produzione locale, quello di Pastiglie Leone (Venerdì 2 e 9 Marzo ore 9.30) e quello di Guido Gobino (Venerdì 9 Marzo ore 9.30).

Costo del biglietto: 6,00 Euro, gratuito con la Torino/Piemonte Card. Prenotazione obbligatoria.

Infine, un’opportunità imperdibile per scoprire la Torino Golosa con un tour tra caffè storici, antiche cioccolaterie e palazzi che hanno fatto la storia del nostro Paese (Sabato 3 e 10 Marzo ore 15.00). Costo del biglietto: 10,00 Euro, Ridotto con Torino/Piemonte Card, 8,00 Euro con Abbonamento Musei

Per i più golosi torna anche la Merenda Reale Edizione speciale Cioccolatò, il rito della merenda di Casa Savoia, con cioccolata calda in tazza e irresistibili dolci di raffinata pasticceria piemontese come si usava nel ‘700.

Tutte le informazioni dettagliate su www.turismotorino.org – Call center 011 535181

In collaborazione con Turismo Torino e Provincia è possibile prenotare la propria vacanza a Torino direttamente sul sito www.cioccola-to.it nella sezione “Accoglienza”.

Anche GTT-Gruppo Torinese Trasporti partecipa quest’anno a Cioccolatò con iniziative dedicate alla scoperta golosa e gioiosa della città, a bordo dei Choco Battelli Valentina II e Valentino II che porteranno i turisti lungo il Po dai Murazzi a Italia 61, in compagnia di ottimo Cioccolato Domori o del Choco Tram Ristocolor. Domenica 4 e 11 Marzo alle 17.00 e alle 18.00, il tour per la città nel tram ristorante si arricchirà di tutta la dolcezza del cioccolato di Guido Castagna, che oltre a far degustare ai partecipanti la propria Torta Sacher, una selezione di gianduiotti e ovetti ripieni e ottima cioccolata calda, sarà presente sul tram per guidare la degustazione e offrirà ai presenti un dolce omaggio delle sue praline.

Info e prenotazioni su www.gtt.to.it – Servizi Turistici 011 5764733 – Numero Verde 800 019152

E se molti turisti europei potranno arrivare a Torino proprio per Cioccolatò con Ryanair, la compagnia aerea preferita al mondo diventa per l’occasione il vettore ufficiale di Cioccolatò 2012. In occasione della manifestazione, i visitatori che raggiungeranno Piazza Vittorio Veneto avranno infatti l’opportunità di ricevere alcuni voucher volo omaggio (tasse ed extra esclusi) Ryanair, per volare da Torino verso numerose destinazioni come Parigi (Beuvais), Barcellona (Girona) e Bruxelles (Charleroi).

Ospite d’onore di Cioccolatò sarà l’Umbria con le sue specialità e la sua variegata proposta turistica, grazie alla collaborazione con la Camera di Commercio di Perugia.

Con Ciock’è Bello Ciock’è Buono, Cioccolatò offre ai suoi visitatori una pausa salata all'insegna dei migliori sapori umbri. Norcineria, formaggi, legumi, olio extravergine di oliva, tartufi e il pregiato zafferano saranno i protagonisti di un break saporito dalla dolcezza del cioccolato.

E per chi intende trascorrere le vacanze di Pasqua nel Cuore Verde d'Italia, la Camera di commercio di Perugia offre anche speciali pacchetti turistici dedicati all'Umbria…a passo d'uovo! In Piazza Vittorio Veneto verrà allestito uno spazio informativo per accogliere quanti vogliano avere indicazioni per una vacanza di relax, benessere e buon cibo.

Ma Cioccolatò si allarga anche in Provincia con le attività cioccolatose organizzate, nei week end precedenti la manifestazione, a Frossasco presso il Museo del Gusto domenica 19 febbraio, a Venaria Reale e Orbassano il 25 e 26 febbraio, in collaborazione con Confesercenti; a Collegno e Grugliasco, domenica 26 febbraio. Per i ritardatari, l'appuntamento è, invece, a Carmagnola dal 16 al 18 Marzo, dove si terrà anche una Mostra personale di Diego Maria Gugliermetto dal titolo L’impossibile gusto del Paradossale. La mostra resterà aperta al Museo di Arte Moderna a Palazzo Lomellini dal 16 fino al 25 Marzo.

L’appuntamento clou è, dunque, con Cioccolatò a Torino dal 2 all’11 Marzo 2012. O ci vai o ci sei….

Media partner di Cioccolatò è Radio Veronica One che, per l'occasione, propone ai propri radioascoltatori un Chocogame imperdibile: rispondendo ad alcune semplici domande sul cioccolato si potrà vincere ogni giorno 1 kg di buon cioccolato da ritirare presso l'Infopoint di Cioccolatò in Piazza Vittorio Veneto.

(Visited 21 times, 1 visits today)