corpi .Incontri al volo con Alfredo Saino e Maria Gabriela Urbani

                             Corpi.

Alfredo Saino

Impulsi dal corpo

Maria Gabriela Urbani

Dissimulanter loqui de me ipsa (Autoscatto e Ironia)

… giocare senza prendersi sul serio, forse una metafora della vita

ARTE E GASTRONOMIA PRENDONO IL VOLO

Opening Sabato 03 marzo 2012 ore 18.00

SALA ARRIVI – AEREOPORTO RAFFAELLO SANZIO DI FALCONARA

03 marzo 2012 –  16 marzo 2012

ingresso libero h 9-13 e 16-20

Alfredo Saino – Impulsi dal corpo

La recente serie d’arte visiva di carte e tele dal titolo IMPULSI DAL CORPO va vista come il naturale  conseguimento di quanto realizzato nel 2010, dal titolo IL MALE DENTRO. Quei lavori primogeniti osservano con il disegno quelle inquietudini umane, mentali e private che spesso neanche la psicanalisi, con luso della parola, sembra riuscire a decifrare visto la complessità e afferrabilità della materia  cerebrale. IMPULSI,  invece, vede  il  CORPO come  un  contenitore “estetico”  esterno  da  guardare  con  occhi   liberi  dalla  necessità  di  coglierne proporzioni, equilibrio e bellezza. Un corpo in definitiva concepito a “pezzi”, in cui ogni parte, anche se lontana  dal  tutto, vive  di  una  propria  autonomia  e leggerezza, perché libera   da  canoni  di bellezza  irraggiungibili.  Ideale  utopico “malato” che ci costringe ad una sconfitta inesorabile e amara ad opera di una natura capricciosa ed incomprensibile nei suoi disegni.

 

Maria Gabriela Urbani – Dissimulanter loqui de me ipsa (Autoscatto e Ironia)… giocare senza prendersi sul serio, forse una metafora della vita

 

Il mio lavoro artistico è basato sull’unicità dell’opera d’arte e sulla ricerca pittorica coloristica. Nella mia vita ho sentito il bisogno di esprimermi in linguaggi espressivi diversi e la fotografia è stata una di questi. Tale esperienza mi ha dato molti stimoli. E’ più facile cogliere la natura, un volto e l’intensità di uno sguardo mediante la fotografia che non nella realtà. Il “Terzo Occhio” mi ha fatto apprezzare ancora di più il particolare, mettendolo in evidenza. Spesso la fotografia è stata una fonte di ispirazione pittorica, in cui riesco a rielaborare e reinventare matericamente il soggetto prescelto. In questa rappresentazione fotografica ho lavorato su una sequenza di autoscatti che si focalizzano sul mio volto e sulle mie espressioni. E’ stato un momento ludico che ha permesso di esprimermi guardando l’obiettivo senza inibizioni.

 

‘Corpi.’  Vuole essere un sottile ma significativo filo conduttore delle forti energie espressive di Alfredo Saino e Maria Gabriela Urbani. Immagini sognate e poi rappresentate per raccontare una naturale fusione tra forza ed armonia del corpo e della natura. Per comunicarci che i sogni, a volte, si materializzano in forme reali.  

Fondazione Zamperetti Onlus

 

t. +39 071/4608709

f. +39 071/4608709

cl. +39 331/2459522

www.marcheandtour.com

(Visited 19 times, 1 visits today)