“Dal cuore delle stelle alle profondità della terra”

"Dal cuore delle stelle alle profondità della Terra: una breve storia del ferro" è il titolo della serata di divulgazione astronomica, organizzata da Fondation Grand Paradis e Osservatorio Astronomico della Valle d’Aosta, in programma per venerdì 22 luglio alle ore 21 al Villaggio Minatori di Cogne.
La conferenza, tenuta dal dottor Davide Cenadelli, verterà sul legame tra il ferro della miniera di Cogne e l’universo celeste.

Il ferro è uno dei materiali più comuni sulla Terra e dei più importanti nella storia della civilizzazione. Non per niente una delle tappe fondamentali della storia della nostra specie su questo pianeta è stata chiamata “Età del Ferro”. Innumerevoli sono gli utensili che l’uomo ha costruito e continua a costruire utlizzando le straordinarie proprietà di questo metallo. Tanto straordinarie che viene da chiedersi chi o cosa ce l’abbia donato. E la risposta è semplice: il ferro è un dono delle stelle. Esso è stato sintetizzato nelle profondità di una particolare categoria di stelle, quelle più massicce, nelle concitate fasi che hanno preceduto la loro esplosione come supernovae. Nel cuore di queste stelle, a temperature di alcuni miliardi di gradi, nuclei atomici più leggeri si sono uniti a formare i nuclei di ferro che l’esplosione stessa ha poi sparpagliato nello spazio. Magari per arricchire una nebulosa che si trovava nei paraggi e da cui, caso vuole, sarebbero poi nati il Sole e i suoi pianeti che hanno beneficiato di questo regalo.
Ogni nucleo di atomo di ferro che si trova nelle nostre miniere, nelle nostre posate, nei nostri attrezzi, è nato nel nucleo di una stella! Se potesse parlare, ci racconterebbe cose meravigliose che siamo riusciti a ricostruire grazie alle teorie elaborate dagli astronomi e possiamo raccontare nel corso di questa conferenza.

La serata si concluderà con un’osservazione del cielo ad occhio nudo, guidata dal relatore con l’ausilio di un puntatore laser, proprio dal Villaggio Minatori, per l’occasione punto privilegiato di osservazione. Per l’occasione l’illuminazione pubblica nell’area verrà spenta, per consentire la massima visibilità possibile della volta celeste.

L’appuntamento con l’Osservatorio Astronomico inizierà già a partire dal pomeriggio: alle ore 17 presso il Villaggio Minatori è infatti previsto un laboratorio didattico per bambini sulla costruzione di un astrolabio, strumento utile per l’osservazione astronomica (prenotazione obbligatoria presso Fondation Grand Paradis tel. 0165-749264).

Fondation Grand Paradis

Villaggio Minatori
11012 Cogne (AO)

Tel: (+39) 0165-749264

Fax: (+39) 0165-749618

Mail:info@grand-paradis.

http://grandparadis.org/

 

(Visited 17 times, 1 visits today)