Natale e Capodanno alla Galleria Nazionale di Palazzo Spinola – Genova

Per la seconda volta, grazie all’adesione del personale di vigilanza ad un progetto del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, la Galleria Nazionale di Palazzo Spinola sarà aperta al pubblico sia il pomeriggio di Natale che di Capodanno dalle ore 13.30 alle ore 19.30.

     Con tale apertura si intende offrire a genovesi e turisti l’opportunità di trascorrere il pomeriggio delle due festività fra le dorature e gli affreschi degli ambienti della dimora di Pellicceria, occasione che permetterà al pubblico di ammirare anche la serie di dipinti dedicata ai Mesi con i segni dello Zodiaco realizzata intorno al 1759 da Giuseppe Bacigalupo ed esposta al quarto piano nell’ambito della mostra “Lo Zodiaco illuminista. I mesi di Giuseppe Bacigalupo a Palazzo Spinola”, oltre al dipinto di Carlo Giuseppe Ratti raffigurante la Crocifissione di San Pietro acquistato dalla Fondazione De Mari di Savona e presentato, assieme a due ulteriori testimonianze del pittore ligure con San Giuseppe e Gesù Bambino e l’Educazione della Vergine, negli ambienti del terzo piano.

 

            In occasione del pomeriggio di Natale sarà possibile visitare dalle ore 13.30 alle ore 19.30 le sale del palazzo e ammirare gli ambienti che compongono i due piani storici, impreziositi da una ricca quadreria nella quale compaiono dipinti di Anton van Dyck, Giulio Cesare Procaccini, Bernardo Strozzi, Giovanni Benedetto Castiglione, Domenico Piola e Gregorio De Ferrari. Il percorso si concluderà negli spazi della Galleria Nazionale della Liguria, dove sono esposte opere come la Giustizia di Giovanni Pisano, il Ritratto equestre di Gio. Carlo Doria di Pieter Paul Rubens, il Sacrificio di Isacco di Orazio Gentileschi, il Ritratto di Stefano Raggio di Joos van Cleve, gli argenti da parata seicenteschi con soggetto colombiano realizzati da Mattheus Melijn e Gio. Aelbosca, la cornice di Filippo Parodi con il Mito di Paride e il suggestivo Ecce Homo firmato da Antonello da Messina.

 

            Per il pomeriggio di Capodanno, la Galleria proporrà inoltre alle ore 16.00, 17.00 e 18.00 delle visite guidate incentrate sulla serie dei Mesi di Giuseppe Bacigalupo, offrendo così una nuova occasione per cogliere l’importanza dell’attività di questo pittore all’interno del panorama figurativo ligure tra la fine del Settecento e i primi anni del secolo seguente e per illustrare in particolare i contenuti simbolici e storico-culturali presenti nei soggetti rappresentati dall’artista genovese.

Galleria Nazionale di Palazzo Spinola

Piazza di Pellicceria, 1

16123 Genova

 

+39.010.2705300 tel

+39.010.2705322 fax

www.palazzospinola.it

(Visited 23 times, 1 visits today)