“La mia Romagna mia” di Fabrizio Mantovani da Bioesserì

“La mia Romagna mia”

Il 28 gennaio Fabrizio Mantovani, il nuovo chef contributor di Bioesserì, presenta una serata all’insegna dei sapori della sua Romagna

Lunedì 28 gennaio Bioesserì Brera, il ristorante biologico nel cuore di Milano, ospita una serata dedicata ai sapori della Romagna nell’interpretazione di Fabrizio Mantovani, nuovo chef contributor del locale.

Arrivato nella cucina di Bioesserì a fine 2018, lo chef Mantovani dedicherà uno speciale menù alla sua terra, attraverso una proposta che interpreta il territorio puntando sulla materia prima rigorosamente biologica.

Una dichiarazione d’amore per la sua Romagna (Mantovani è originario di Lugo, in provincia di Ravenna), che si concretizza in un menu speciale ideato solo per questa occasione. Lo chef Mantovani accompagna l’ospite in un viaggio nelle emozioni che fluiscono attraverso i ricordi raccontati nei piatti.

Il cibo è immagini, volti, suoni, colori, arte e design. È fondamentale che a tavola l’ospite ritrovi ed entri in contatto con la storia di chi cucina” dice lo Chef. Un ritorno alle origini, le sole che possono garantire l’unicità, con le quali Mantovani gioca a combinare ingredienti per dare nuove forme al sapore.

Gli ospiti saranno accolti con un benvenuto composto da due prodotti tipici, quali la mini piada con cardo panato, lingua di manzo e maionese di scalogno e la focaccia con salame rosa, mortadella bio Scapin presidio Slow Food. Il menu prosegue con fondente di patate con baccalà mantecato, aringa e mele abbondanza per arrivare agli immancabili cappelletti con parmigiano 36 mesi in brodo di carciofi, servito con carciofo piastrato e ricotta affumicata. Per secondo sarà servita una faraona disossata con topinambur, cavolo nero, tartufo nero e caffè.  Si chiude in dolcezza con la zuppa inglese e le coccole di frolla.

Ad accompagnare i piatti, i vini biologici del Fondo San Giuseppe Brisighella (prov. Ravenna), un borgo collocato in una valle ancora integra, dove la natura è rimasta intatta, con il fiume, le colline, gli ulivi e i molti boschi. Ne nascono vini naturali, biodinamici, che raccontano la specificità del luogo da cui provengono. Prodotti con uve biologiche certificate ICEA, questi vini esprimono al meglio il proprio territorio.

“La mia Romagna mia” sarà una occasione unica e imperdibile per celebrare la qualità e l’autenticità attraverso la genuinità delle cose fatte bene.

Il costo della cena è di Euro 58 a persona, vini inclusi

Orario di inizio: 20.30

Per info e prenotazioni, tel. 02 89071052 oppure info.milanobrera@bioesseri.it

 

Bioesserì – Via  Fatebenefratelli 2 Milano

Bioesserì nasce da un’idea di Vittorio e Saverio Borgia, due fratelli siciliani, che dopo la laurea in economia alla Bocconi per il maggiore Vittorio e in Ingegneria Meccanica al Politecnico per Saverio, decidono di investire il loro talento nell’idea di una ristorazione buona, sana e golosa. Nel 2012 nasce il primo Bioesserì a Milano e due anni dopo replicano a Palermo.

Bioesserì è un luogo, dove al centro di ogni cosa c’ è la sostenibilità ambientale e il rispetto e la ricerca della migliore materia prima rigorosamente biologica. Materie prime che provengono da produttori di fiducia selezionati in Italia (soprattutto in Sicilia) ma anche all’estero che praticano un’agricoltura naturale che non utilizza pesticidi e tutela la biodiversità.

Una cucina di territorio che esalta i sapori veri della terra, del mare e della montagna con ricette semplici, eleganti e raffinate per il bistrot con pizzeria che va al cuore di chi sa apprezzare le cose fatte bene.

Bioesserì è un mondo bio che accompagna ogni momento della giornata, dalla pasticceria della prima colazione, al pranzo, all’aperitivo fino alla cena.

 

(Visited 23 times, 1 visits today)