FILIPPO NOVELLI IN STAFF A LA PERLA DI TORINO

FILIPPO NOVELLI IN STAFF A LA PERLA DI TORINO

Tra La Perla di Torino ed il pastry chef Filippo Novelli è stato amore a prima vista quando, alla scorsa edizione Sweety of Milano, il campione del mondo aveva proposto il gelato di tartufo al pistacchio partendo dagli ingredienti base dell’omonimo tartufo di cioccolato prodotto dalla maison torinese. La relazione è poi proseguita questa primavera in occasione del Salon du Chocolat.

Il rapporto si è definitivamente consolidato a fine agosto quando Filippo Novelli è entrato ufficialmente a far parte di La Perla di Torino.

L’accordo con il pastry chef torinese mira a consolidare gli obiettivi di standard qualitativi ed espansione che l’azienda piemontese si è posta per il prossimo futuro a livello nazionale ed internazionale; Filippo Novelli lavorerà infatti a stretto contatto con i reparti R&D e commerciale in qualità di responsabile di laboratorio La Perla di Torino.

La prima uscita ufficiale dello chef in giacca La Perla di Torino sarà il prossimo 16 settembre alle ore 11:30 a Sweety of Milano, quando Filippo Novelli condurrà la master class Un modo diverso di interpretare il TIRAMISU’, per celebrare il neo nato tartufo di cioccolato di casa La Perla di Torino proponendo così il connubio tra pasticceria e cioccolato.

Per l’occasione il campione del mondo ha ideato una ricetta in ben 5 fasi che mette insieme gli ingredienti di uno dei dolci della tradizione italiana con l’innovazione di La Perla di Torino.

Biografia Filippo Novelli

Filippo Novelli nasce a Torino il 3 luglio 1969 dove oggi vive con la moglie ed i figli.

Nel 1989 consegue il diploma di addetto ai servizi alberghieri presso l’Istituto

alberghiero G. Colombatto di Torino.

Dal 1985 al 1995 matura la sua esperienza presso numerosi ristoranti a Torino, in Inghilterra e Germania.

Nel 1990 vince il premio “Promessa della Cucina Italiana

Nel 1992 si diploma O.N.A.V. (ordine nazionale ass. di vino)

Nel 1996 apre il suo primo locale, Osteria di Cordova a Torino a cui seguono una pasticceria e azienda di banqueting.

Dal 2009 al 2012 si aggiudica il titolo di “Maestro del Gusto”

Nel 2012, in qualità di chef, porta la squadra italiana sul podio più alto aggiudicandosi la COPPA DEL MONDO della Gelateria

2014 Vincitore della MARCO POLO CUP International Challenge a Shanghai con la squadra italiana

Dal 2014 a luglio 2017 collabora con Comprital, azienda leader nel mondo della gelateria& pasticceria

Ad agosto 2017 entra nello staff di La Perla di Torino

Filippo Novelli ha una formazione anomala che spazia a 360° in tutto quel che è enogastronomia: chef, pasticcere, cioccolatiere e gelatiere.

Periodicamente tiene corsi di formazione in Italia e nel resto del mondo.

Cenni storici La Perla di Torino

Nata nel 1952 come piccolo laboratorio di pasticceria La Perla di Torino trasforma il business alla produzione artigianale di cioccolato a partire dagli anni ’90 per volere di Sergio Arzilli scopertosi celiaco. Nel 1992 presenta al pubblico il suo primo tartufo di cioccolato, La Perla Nera a cui ne sono seguiti numerosi altri tra cui PURO, senza zuccheri aggiunti, PISTACCHIO, ed i nuovissimi TIRAMISU’ e MIELE e ZENZERO.

Ad inizio 2000 l’azienda varca i confini portando i suoi raffinati tartufi di cioccolato dapprima in medio oriente, poi in Russia ed Inghilterra ed in estremo oriente. La Perla di Torino è un perfetto connubio tra cioccolato artigianale ed innovazione del gusto.

 

 

 

 

(Visited 54 times, 1 visits today)