Brera Design Days 2019 Grand’Italia (?) Quarta edizione

Studiolabo presenta
Brera Design Days 2019
Grand’Italia (?)
Quarta edizione, dal 4 al 10 ottobre 2019
Distretto di Brera, Milano
7 giorni di talks, mostre e workshop aperti gratuitamente al pubblico
Ingresso previa registrazione su
www.breradesigndays.it
Indagare le relazioni del design con la progettazione, l’Intelligenza artificiale, le politiche urbane,
la grafica, i Servizi e la nostra vita quotidiana. Promuovere e far crescere la cultura del progetto
a Milano anche oltre il Salone del Mobile. Innescare il dialogo non solo tra addetti ai lavori, ma anche
con la città. Tracciare le linee del presente del design ed esplorare le possibili direzioni future. Su queste
basi Studiolabo presenta la quarta edizione di Brera Design Days, che trasforma il distretto di Brera
in piattaforma di dibattito e scambio sul tema Grand’Italia (?).
Sette giorni di incontri, talk, mostre, workshop a ingresso gratuito previa registrazione. Sono
previsti molti appuntamenti nelle varie location del distretto per un festival che punta a radicare il ruolo
di Milano di capitale mondiale del design.
Patrocinato dalla Regione Lombardia e Comune di Milano, vede l’importante partecipazione di
EDISON in qualità di Main Partner.
Grand’Italia (?) – Il tema della quarta edizione del festival è dedicato interamente all’Italia, quell’Italia
che detiene ancora un primato nel campo del design: dalle personalità che ne hanno fatto la storia, alle
scuole di eccellenza e alle aziende storiche. Mentre all’estero il design non è più solo prodotto ma
sempre più progetto immateriale, pensiero e processo, in Italia il design fatica a rinnovare la capacit
di autogenerazione e di incontro tra progettisti visionari e imprenditori illuminati, oltre che a sviluppare
una cultura del progetto condivisa a livello nazionale, con conseguente difficoltà ad emergere come
sistema-nazione in alcuni settori oggi fondamentali, quali Intelligenza Artificiale, Sostenibilità, Design
dei Servizi e Design for All.
È quindi una “Grand’Italia” questa?
Potrebbe diventarlo di nuovo?
Quando e a quale prezzo?
Oggi come non mai è forte la necessità di mettersi a sistema e fare networking, evitando di isolarsi in
dinamiche antieconomiche, poco produttive, e, diciamocelo francamente, molto noiose. Perlomeno
divertiamoci.

TEMATICHE IN EVIDENZA
Svariati sono i temi che verranno toccati durante i sette giorni del festival, ecco i principali:
Design your creativity a cura di Mauro Martino – La creatività umana ha la capacità di fare salti
concettuali, creando qualcosa di sorprendente dalla conoscenza collettiva. Attraverso casi di studio ed
esempi, il workshop/seminario esplora come l’intelligenza artificiale ci aiuta a creare nuovi prodotti di
design, grafica e film.
5 ottobre, dalle ore 10.00 alle 12.30 (workshop) e dalle ore 14.30 alle 18.00 (talks), Milano LUISS Hub
for Makers and Students, Via Massimo d’Azeglio 3
Rethink! Service Design Stories a cura di Poli.design – Rethink! è il primo festival italiano dedicato al
service design che riunisce designer, imprese e istituzioni per promuovere la crescita di una cultura
critica sul tema dell’innovazione dei servizi. Tratteremo i temi del capitale naturale e della progettazione
di strategie e servizi per città eco sostenibili condividendo case studies, visioni e metodi insieme a ospiti
di calibro internazionale.
5 ottobre, dalle ore 15.30 alle 18.00, Fondazione Giangiacomo Feltrinelli, Viale Pasubio 5
Design your community a cura di Itinerari Paralleli – Design Your Community è ideato da Itinerari
Paralleli e nasce nel 2018 per i Brera Design Days, con lo scopo di indagare i temi del design delle
relazioni e dell’innovazione sociale a partire da una ricerca su ciò che vuol dire oggi “comunità”. Il tema
2019 “Presente Plurale” si trasforma in un vero e proprio palinsesto artistico e culturale. Quattro giorni
di Lectures, Open Studio, Workshop, Community Drinks in una nuova location tutta da scoprire. Nesta
Italia, main partner e compagno di viaggio per questa nuova edizione insieme a Collaboriamo e Housing
Lab.
Dal 7 al 10 ottobre, dalle ore 10.00 alle 22.00, Chiesa di Santa Maria del Carmine, Piazza del Carmine

Radio Days energised by EDISON – Due ore di talk ogni mattina animeranno il palinsesto di Radio
Raheem durante i Brera Design Days; un programma parallelo di contenuti fruibili via web radio da casa
propria o dall’ufficio. Un programma di talks e interviste di approfondimento sui diversi temi toccati nel
programma dal vivo, anche riascoltabili via podcast.
Dal 4 al 10 ottobre, live su www.radioraheem.it
Meeple People a cura di Studiolabo – L’evento ha come principale obiettivo la divulgazione della
cultura del gioco analogico: giochi in scatola, giochi di ruolo, giochi di carte, rendendo protagonisti le
persone e non solo i giochi. Meeple People è un format di evento flessibile e libero di essere fruito in
modi diversi dal pubblico, composto da 5 sotto format: Talk, gioco libero, tornei per professionisti, prova
di prototipi inediti e dialogo con gli autori ed editori.
6 ottobre, dalle ore 18.00 alle 21.00 in LaFeltrinelli Librerie/Babitonga Cafè in Viale Pasubio 11
Brera Design Books a cura di Studiolabo e Gummy Industries – Due ospiti ogni serata dialogheranno
attorno ad un libro sul design, pensati e scritti non solo per un pubblico di settore ma capaci di farci
riflettere sui diversi aspetti del progetto.
4,8,9 e 10 ottobre, dalle ore 18.30 alle 20.00, LaFeltrinelli Librerie/Babitonga Cafè in Viale Pasubio 11
Grand’Italia Labs a cura di Gummy Industries – 7 giorni di workshop per trattare il tema del design
declinato nelle sue diverse forme, online e offline. Laboratori a numero chiuso, operativi, di poche ore,
adatti ad un pubblico di 20 persone massimo, all’interno del Brera Design Apartment. Si toccheranno i
temi dei social media, della vendita, del web design, della user experience, interaction design e
storytelling.
Dal 4 al 10 ottobre, Brera Design Apartment, Via Palermo 1
Casa Corriere a cura di Corriere della Sera, Living, Abitare – Casa Corriere in occasione dei Brera
Design Days riapre la propria sede alla città. Corriere della Sera, Living e Abitare, propongono un
palinsesto di incontri con protagonisti assoluti della scena del design, della cultura e della ricerca, e una
mostra di grande richiamo nel cuore di Brera. Dal 4 al 9 ottobre diversi appuntamenti per conoscere e
approfondire le grandi questioni che attraversano il mondo del design e segnano le trasformazioni in
corso.
Dal 4 al 9 ottobre, dalle ore 14.00 alle 21.00, Corriere della Sera – Sala Buzzati, Via Balzan 3
Tovaglietta Academy a cura di Super | Scuola Superiore d’Arti Applicate del Castello Sforzesco – Una
cena tipicamente milanese che si conclude con una lezione di disegno o pittura con alcuni dei migliori
maestri di disegno e pittura accademici di Milano, gli insegnanti di Super – Scuola Superiore d’Arte
Applicata del Castello Sforzesco. Ogni sera si impara una tecnica diversa con un maestro diverso:
carboncino, pastello, acquerello e tempera, e i disegni vengono realizzati sulle tovagliette dove è
appena stata consumata la cena.
Dal 7 al 10 ottobre, dalle ore 20.00 alle 22.00, Pizzeria Grand’Italia, Via Palermo 5
Coding for kids a cura di IED – Giocando a programmare si impara ad usare la logica, a risolvere
problemi e a sviluppare il “pensiero computazionale”, un processo logico-creativo che consente di
scomporre un problema complesso in diverse parti, per affrontarlo più semplicemente un pezzetto alla
volta, così da risolvere il problema generale. Un workshop aperto ai Bambini dai 7 ai 12 anni sar
l’occasione per approcciarsi al coding e alla programmazione, giocando.
6 ottobre, dalle ore 10.00 alle 17.00, Acquario Civico, Viale Gadio 2
Architectours – Negli studi di architettura nel mondo si citano tuttora l’architettura dei romani e
Leonardo…ci basta la storia? Cos’è successo negli ultimi 500 anni? Il primo studio di architettura in
Italia fattura meno di un decimo rispetto ai leader nel mondo… Anche noi di Architectours siamo ottimisti
e crediamo che in Italia ci siano tante eccellenze e sia necessario fare networking imparando e
divertendosi! Per questo nei due giorni di tour visiteremo e sentiremo il punto di vista di alcuni dei
principali architetti e studi di architettura a Milano. Faremo esperienza diretta sul campo. Capiremo
meglio il loro approccio e la loro filosofia. L’educational tour è gratuito grazie al supporto di Novamobili
l’azienda che propone soluzioni d’arredo, al servizio dell’ergonomia e della funzione, caratterizzate da
un design utile, capace di durare nel tempo.
9 e 10 ottobre, all’interno di showroom selezionati di Brera Design District (solo su invito)
Design trends – Incontri, dialoghi, interviste con alcune delle figure più rappresentative del design
italiano e non solo. Designer, giornalisti, critici, aziende e ricercatori si alterneranno negli showroom del
distretto per raccontarci il mondo del design oggi, i trend futuri e le aspirazioni di Milano.
Dal 4 al 10 ottobre, all’interno dei principali showroom del Brera Design District
Elenco completo su www.breradesigndays.it
LE PRINCIPALI MOSTRE
Mostro 3 – Graphic Design Camp – Storie e vicende in cui la creatività e la ricerca sono occasioni
concrete di collaborazione, dialogo e lavoro. Il formato di MOSTRO continua a insistere su mostre, talk
e workshop per raccontare figure e mestieri della comunicazione visiva e delle arti grafiche.
Dal 4 al 10 ottobre, headquarter Laboratorio Formentini per l’editoria – Via Formentini 10 e presso
l’Istituto Culturale Ceco, Via Morgagni 20 – Meme Gallery, Via Crispi 3
Maestri Piccoli a cura di Chiara Alessi e Elisa Testori prodotta da Studiolabo – Una mostra fotografica
corredata da didascalie autografe illustra i maestri del design nella loro infanzia, attraverso una serie di
ritratti e piccole narrazioni dei loro ricordi da bambini. Una ventina di immagini con altrettanti episodi
che ci porteranno a esplorare uno dei periodi più cruciali per l’individuazione dei “codici dell’anima”:
l’infanzia.
Dal 4 al 9 ottobre, dalle ore 14.00 alle 21.00, Corriere della Sera – Sala Buzzati, Via Balzan 3
I PERSONAGGI
Nomi che disegnano le tendenze del design e dell’architettura, quali Giulio Iacchetti, Luca Nichetto,
Lorenzo Palmieri, Carlo Ratti, Elena Salmistraro, Vittorio Grassi, studi di architettura e
progettazione come Piuarch, Lombardini22, Park associati, Design Group Italia, CZA Cino Zucchi
Architetti, icone internazionali come Salt & Pepper e Pavel Fuksa per il graphic design, Luba Elliot,
Carlo Ratti e Mauro Martino per l’Intelligenza Artificiale, Heleen Van Gent per la ricerca dei trend di
colore e tanti altri.
Impossibile citarli tutti, elenco completo su www.breradesigndays.it
GLI SPAZI
Le location partners di questa edizione sono: Brera Design Apartment in Via Palermo 1, Acquario
Civico in Viale Gadio 2, Corriere della Sera – Sala Buzzati in Via Eugenio Balzan 3, Fondazione
Giangiacomo Feltrinelli in Viale Pasubio 5, Pizzeria Grand’Italia in Via Palermo 5, Laboratorio
Formentini per l’editoria in Via Marco Formentini 10, Lavazza Flagship Store in Piazza San Fedele,
Milano LUISS Hub for Makers and Students in Via Massimo d’Azeglio 3, Fondazione dell’Ordine
degli Architetti di Milano in Via Solferino 19 e la Chiesa Santa Maria del Carmine di Piazza del
Carmine 2.
Il festival popolerà con eventi speciali anche gli spazi showroom del Brera district, quali Arkimia e
Kindof presso MetroQuality, Cedit, CUF Milano, Dedar, Dieffebi, Florim, Fritz Hansen, Green
Wise, iGuzzini, Kasthall solo per citarne alcuni.
Elenco completo su www.breradesigndays.it
IL COMITATO E I PARTNER
Brera Design Days è un evento ideato e curato da Cristian Confalonieri e Paolo Casati, fondatori di
Studiolabo e Brera Design District, con l’intento di dare vita a un progetto spin-off dedicato a design
e dintorni sul territorio di Brera, per generare una rete virtuosa di persone e di idee e portare il design
tutto l’anno in città.
Brera Design Days è un festival partecipativo che si avvale della collaborazione di numerosi enti in
qualità di partner culturali e professionisti in qualità di curatori Chiara Alessi, Lorenzo Ruggieri, Maria
Angela Di Pierro, Paolo Ferrarini, Sergio Galasso, Stefano Maffei, Stefano Mirti, Valentina
Auricchio e Mauro Martino.
Patrocinato dalla Regione Lombardia e Comune di Milano, vede l’importante partecipazione di
EDISON in qualità di Main Partner.
Si ringraziano i Supporter del Festival: Florim e Cedit, IED, Lavazza, Sikkens, SIB, e i Cultural
Partner di questa edizione che grazie al contributo scientifico ci hanno aiutato a creare il palinsesto:
Politecnico di Milano, Casa Corriere, Scuola Superiore d’Arte applicata del Castello Sforzesco,
Itinerari Paralleli, Gummy Industries, Radio Raheem, Fondazione Brodolini, Ordine degli
Architetti Milano.
Per l’edizione 2019, Brera Design Days ha definito degli accordi di Media Partnership con le più
prestigiose testate nazionali e internazionali di design e architettura con l’obiettivo di presentare e
promuovere progetti, attività ed eventi del distretto.

Sono Official Media Partner di Brera Design Days:
Abitare: www.abitare.it
Bcd – Barcelona Centre De Disseny: www.bcd.es
Corriere della Sera: www.corriere.it
Domus: www.domusweb.com
Living: www.living.corriere.it
Zero: www.zero.com
Brera Design Days avrà i suoi talk on-air grazie Media Partnership con Radio Raheem.
Gli appuntamenti sono gratuiti e aperti al pubblico, previa registrazione sul sito
www.breradesigndays.it in costante aggiornamento e con tutte le informazioni sui relatori e sul
palinsesto. Ingresso libero fino ad esaurimento posti.
INFORMAZIONI GENERALI
Studiolabo | (+39) 02 36.63.81.50/51 | info@studiolabo.it | www.breradesigndays.it

(Visited 37 times, 1 visits today)