IL MEGLIO DELL’OFFERTA CALZATURIERA MONDIALE ALL’87ESIMA EDIZIONE DI MICAM Milano

MICAM 87ESIMA EDIZIONE
Oltre 1300 espositori danno vita all’evento di riferimento per il settore. In scena i migliori
brand calzaturieri a livello internazionale. Pilotti: “Nei primi 10 mesi 2018 record assoluto per
l’export calzaturiero (+3,9% in valore) ma la produzione cala ancora (-2,6% in volume)”.
Prosegue il viaggio allegorico della calzatura all’interno della Divina Commedia: il 2019 è l’anno
del Paradiso. Ricchissimo il calendario di eventi dentro e fuori i padiglioni.
Il mondo della calzatura si ritrova a Fiera Milano (Rho) dal 10 al 13 febbraio per il
tradizionale appuntamento con MICAM, il salone internazionale leader del settore
promosso da Assocalzaturifici, giunto all’87esima edizione. Una mostra viva e vitale
che rappresenta la più alta espressione della creatività e della qualità di un comparto
di punta del nostro Paese che, nel suo insieme, vale oltre 14 miliardi di euro, occupa
76.600 addetti ed esporta l’85% della produzione.
Un evento espositivo irrinunciabile per i molti visitatori professionali attesi e
un’occasione unica di business per i 1304 espositori, di cui 716 italiani e 588
stranieri che, su una superficie di 60.361 metri quadrati, presenteranno in
anteprima le collezioni autunno/inverno 2019-2020 con un’offerta completa, ricca di
contenuti e qualità, design e innovazione, tecnologia e artigianalità.
Vasta e qualificatissima, la proposta espositiva, tra new entry e ritorni: Camper, Dirk
Bikkembergs, Harley Davidson, Jeffrey Campbell, Lumberjack, Pajar.
Un comparto – quello calzaturiero – che, pur in uno scenario economico sempre più
complesso, ha chiuso il 2018 con una tenuta della produzione in valore e con il
raggiungimento dell’ennesimo record assoluto dell’export, nonostante la ormai cronica
stagnazione della domanda interna e le difficoltà su diversi importanti mercati esteri,
che hanno portato ad un rallentamento dei livelli produttivi nella seconda parte
dell’anno.
“I risultati dell’indagine a campione condotta dal Centro Studi di Confindustria Moda
per Assocalzaturifici evidenziano a preconsuntivo annuo un calo in quantità della
produzione italiana del -2,6%, e un +0,7% in valore” dice Annarita Pilotti,
presidente di Assocalzaturifici. “Secondo le cifre ufficiali Istat, nei primi 10 mesi
2018 le esportazioni nazionali sono cresciute invece del 3,9% in valore rispetto
all’analogo periodo del 2017.

Tra gennaio e ottobre sono stati venduti all’estero oltre 176milioni di paia di calzature
ma con un valore che supera gli 8miliardi di euro: un contributo notevole al saldo
commerciale settoriale che, pur in lieve flessione nei primi 10 mesi vale 3,65miliardi di
euro”.
LE NOVITÀ DELL’87ESIMA EDIZIONE
MICAM rappresenta un momento unico per vivere e scoprire la creatività e i valori
che animano il settore attraverso eventi e iniziative originali e coinvolgenti.
Quest’anno infatti, a settembre, nascerà PLUG-Mi. The Sneakers Culture
Experience, un nuovo format completamente B2C – organizzato da Fandango Club
in collaborazione con MICAM e Fiera Milano – dedicato al dinamico mondo delle
sneakers e rivolto ai millennial, inventori delle tendenze più rivoluzionarie e promotori
delle nuove abitudini di consumo.
“Tra sport e produttori di calzature c’è uno scambio continuo di suggestioni: dallo
sport emergono esigenze, sfide e opportunità che i calzaturieri trasformano in modelli
performanti e con grande contenuto moda – dice Annarita Pilotti, Presidente di
Assocalzaturifici – Per questo, all’interno di MICAM nel padiglione 7, non poteva
mancare uno spazio per riflettere insieme sul ruolo che le calzature sportive per
eccellenza, le sneakers, rappresentano oggi per il settore e per i clienti finali: un vero
e proprio laboratorio di idee per scoprire come nascono mode e tendenze e quali
caratteristiche possono fare di una calzatura sportiva un vero e proprio cult” e per
lanciare la prima edizione di PLUG-MI a settembre 2019.
All’interno del padiglione 4 ci sarà il corner dedicato agli Emerging Designer. In
quest’area dodici talenti nazionali e internazionali, selezionati da una giuria di esperti
nel settore moda e comunicazione, presenteranno le loro collezioni all’interno di dodici
architetture espositive sostenibili. I nomi di questa edizione: Anna Baiguera, Maison
Ernest, Adult, Annie Gestroemi, Marie Weber, Seven all around, Balluta,
Panafrica, Paolo Ronga, Me.Land, Andrea Mondin, King Ping.
Inoltre per contribuire a dare slancio alle nuove imprese che si affacciano sui mercati
internazionali, nello spazio Young Italian Emerging Designers Around The World
a cura di ICE (Fashion Square, pad. 1), verranno esposte dieci paia di calzature di
aziende emergenti.
MICAM resta un’occasione imperdibile di aggiornamento professionale. Nel padiglione
1, nella celebre Fashion Square, una serie di consulenti internazionali offriranno
quotidianamente spunti interessanti e suggestioni per gli operatori del settore.
Moltissimi i seminari, organizzati in collaborazione con WGSN, in cui si discuterà di
scenari commerciali e si individueranno, insieme alle tendenze di stile previste per le
prossime stagioni, gli sviluppi più attuali in tema di marketing, retail e nuovi gruppi di
consumatori. Ricco anche il calendario delle sfilate in programma che metteranno in
luce le tendenze per il prossimo autunno/inverno e animeranno la Square durante i
giorni di mostra.

In Fiera, inoltre, saranno presenti cinque Top Infuencer cinesi e, tra gli appuntamenti
in calendario, ci sarà il seminario dal titolo “Social Media and e-commerce, a
Chinese Marriage”, in programma domenica 10 febbraio alle ore 16:45.
Nei giorni di MICAM, inoltre, il consorzio “Cuoio di Toscana” presenterà al pubblico
internazionale il nuovo fashion film “Show your sole”. Il cortometraggio si pone
l’obiettivo di mostrare la moda “capovolta”, vista dalla prospettiva inedita del passo,
attraverso il racconto upside down delle sfilate. Lo short movie, infatti, racconta
l’ultima settimana della moda di Milano da un punto di vista inedito, rivelando il potere
narrativo e seduttivo delle calzature.
Ma non finisce qui. Dentro e fuori i padiglioni sono tantissime le iniziative legate
all’Arte, il tema portante di questa 87esima edizione. Per questo, MICAM, ha deciso di
lanciare “MICAM press”, una speciale APP dedicata alla stampa per consentire di
restare aggiornati sugli eventi in programma, grazie anche alla possibilità di ricevere
notifiche push sugli appuntamenti in calendario, aggiornato in tempo reale.
DUE LE SERATE DELLA PROSSIMA EDIZIONE
Ad animare il party esclusivo nell’area PLUG-MI (pad. 7) domenica 10 febbraio dalle
ore 18.00, ci sarà un grande rappresentante dello sport italiano: Bobo Vieri.
Insomma, non solo Dj Set ma anche tanti selfie e dirette Instagram in compagnia di
uno dei personaggi più divertenti e influenti nel panorama social internazionale.
Ma il divertimento non finisce qui. Lunedì 11 febbraio, a partire dalle ore 18.30,
saranno consegnati i celebri MICAM Awards. La cerimonia, che si svolgerà nella
Fashion Square, sarà presentata da Kay Rush, giornalista e dj, mentre saranno
Carlotta Maggiorana, Miss Italia 2018, e lo stilista Tommy Hilfiger a consegnare i
premi ai migliori retailer italiani e stranieri. Dopo la premiazione, spazio allo spettacolo
«Priscilla. Queen of MICAM» con l’intero cast del Musical “Priscilla. La regina del
deserto”, in questi giorni in un Teatro milanese, che si esibirà live con i più celebri
brani del musical.
Per saperne di più, seguici su Instagram (@micam.milano), Facebook (MICAM
Milano) e sul magazine di Assocalzaturifici “italianshoes.com”.
Appuntamento dunque dal 10 al 13 febbraio 2019 con MICAM 87 a Fiera Milano
(Rho)!

www.themicam.com

(Visited 21 times, 1 visits today)