MAGNITUDO CON CHILI Presenta IL PRIMO SCIENCE ROAD MOVIE  “Dinosaurs”

MAGNITUDO CON CHILI

Presenta

IL PRIMO SCIENCE ROAD MOVIE

 “Dinosaurs

Regia di Francesco Invernizzi

2018 – Italia, Svizzera, Francia, USA

Durata: 90 min.

Una Co-Produzione: Magnitudo Film, Chili

Al cinema solo il 10, 11 e 12 dicembre

 

Un viaggio emozionante alla scoperta dei giganti del passato raccontato attraverso l’esperienza di collezionisti, paleontologi e ricercatori.

SINOSSI

In molti credono che gli scheletri dei dinosauri ammirati nei musei di storia naturale siano emersi dal suolo nelle condizioni in cui sono esposti, ma non è così.

Dinosaurs è un documentario scientifico che racconta i retroscena legati ai più recenti ritrovamenti di queste affascinanti creature preistoriche, le più grandi che la terra emersa abbia mai conosciuto. Alcuni, soprattutto i carnivori, terribilmente feroci, arrivavano alle dimensioni e al peso di un carro armato, all’altezza di un edificio di due piani, con mascelle e denti in grado di stritolare i loro avversari. Gli erbivori, dal canto loro, per difendersi svilupparono corazze e corna imponenti.

Al di là del fascino che sono ancora in grado di suscitare per grandi e piccoli, pochi sanno però che la maggior parte degli scheletri esposti nei musei sono ricostruzioni e che nel mondo gli esemplari originali si sono possono contare sulle dita di una mano. Da dove arrivano? Chi sono gli scienziati che li trovano e li studiano? E dopo quali processi finiscono nei luoghi visitati ogni anno da milioni di persone?

Francesco Invernizzi, regista e produttore, risponde a queste domande ricostruendo il viaggio che affrontano i resti di queste creature straordinarie, dal ritrovamento nelle aree più remote del pianeta ai laboratori dei maggiori esperti mondiali, fino alle gallerie più esclusive e nelle case d’asta dove i grandi collezionisti e gli istituti scientifici prestigiosi si recano per aggiudicarsi questi rarissimi esemplari.

Dinosaurs è un viaggio entusiasmante raccontato attraverso immagini in 8K girate in Italia, Svizzera, Francia e USA sulle tracce dei giganti del passato.

Come afferma Peter Larson nel film, il paleontologo che ha trovato il T Rex più completo mai rinvenuto: «Nel primo film di Jurassic Park usano delle esplosioni che all’improvviso fanno emergere la meravigliosa immagine di un dinosauro perfettamente articolato da sottoterra. Ma questo è un falso».

NOTE DI REGIA

Francesco Invernizzi con questo primo science road movie traccia una vera e propria mappa geografica, viaggiando alla ricerca dei dinosauri nei luoghi sede di ritrovamento dei resti, come delle polverose pianure del South Dakota e Wyoming fino ai prestigiosi istituti scientifici dove sono ammirati dal grande pubblico.

La sua regia è un affiancamento, realistico e senza montature, della vita di chi affonda le mani nel terreno per raccogliere frammenti di ossa e riconoscerli, studiosi paleontologi e ricercatori. Con interviste esclusive e un approccio scientifico rigoroso, la macchina non si impone mai sulla scena ma indaga e racconta, prima nelle praterie, poi nei laboratori, fino al momento in cui lo scheletro incontra il museo o il collezionista che decide di acquistarlo. Grazie alle riprese in 8K e all’utilizzo di camera car e droni, lo spettatore segue gli spostamenti che affrontano i resti dei grandi giganti immerso in un viaggio (reale) nella preistoria.

LUOGHI

Il documentario è un vero e proprio road movie che porta lo spettatore alla scoperta dei luoghi misteriosi del pianeta che hanno ospitato e ospitano tutt’ora i resti imponenti dei dinosauri.

In Wyoming l’indagine ha portato ai campi di scavo spesso tenuti segreti dai paleontologi. La ragione di tanta riservatezza è il mantenere celata fino all’ultimo la scoperta, per non richiamare curiosi ma anche per studiare con calma quella che potrebbe essere la rivelazione in grado di scrivere un capitolo della storia di questi animali ancora avvolti dal mistero.  In Sud Dakota, il Black Hills Institute of Geological Research diretto da Peter Larson apre i battenti per presentarci gli esemplari più completi mai ritrovati fino a oggi. In una lezione indimenticabile, Larson spiega l’importanza del continuare a scavare e la relazione tra la grande estinzione di massa e noi.

In Svizzera, nel canton Aargau, scopriamo un grande giacimento di Plateosauri, tra i più antichi mai trovati e tra i pochissimi ad essere stati ritrovati eretti e non scomposti. Il merito della straordinaria scoperta è la più grande palude dove alcuni di loro annegarono.

A Trieste opera la ZOIC, realtà italiana specializzata nel restauro dei dinosauri. Da tutto il mondo convergono qui le casse contenenti i resti dei bestioni. Dopo attenti restauri effettuati osso per osso, gli scheletri sono ricomposti nelle figure che poi ammiriamo nei musei. Dobbiamo alla figura dei ‘paleoartisti’ che conosciamo il completamento del loro lavoro.

TECNOLOGIA

Inedito e sorprendente è l’impatto visivo che generano i resti dei giganti del passato che, grazie all’incredibile definizione in 8K sembrano quasi prendere vita, ogni inquadratura è stata attentamente studiata da un apposito team cercando di valorizzare al meglio la percezione tridimensionale degli oggetti. Il lavoro di post-produzione di Magnitudo Film ha permesso di cogliere dettagli spesso non visibili nemmeno a occhio nudo. L’esperienza trascorsa, per i grandi titoli d’arte precedenti, sui dipinti di Caravaggio e sulle statue di Bernini, per la posizione delle luci e i movimenti millimetrici, ha permesso di realizzare un documento che, prima che essere un film, è uno strumento ad uso di studiosi e appassionati.

CREDITS CONTRIBUTORS

Flavio Bacchia (ITA): geologo, fondatore della Zoic (azienda italiana, tra le pochissime al mondo specializzate nel restauro di dinosauri) e scopritore di Antonio (il più grande dinosauro italiano e tra i meglio conservati al mondo)

Luca Cableri (ITA): dealer, collezionista, fondatore di Theatrum Mundi (Wunderkammer di Arezzo) è stato il primo ad associare il mondo dell’arte a quello della paleontologia e il primo a proporre una scena di battaglia tra dinosauri veri ad un’asta (Record di vendita alla casa d’aste Drouot, Parigi)

Ben Pabst (OST): Paleontologo, dopo le esperienze in Wyoming e Montana, il suo scavo di Frick sta portando alla luce un giacimento fossilifero di grandi dinosauri carnivori.

Jean Pierre Cavigelli (USA): Ricercatore del Casper College, coordina sul campo gli scavi a Lusk (Wyoming), ha portato alla luce dinosauri oggi esposti in molti musei pubblici degli USA, il suo team sta attualmente lavorando a Lee, uno dei più completi T-Rex mai trovati.

Peter Larson (USA): Paleontologo, direttore del Black Hills Institute for Geological Research (Hills City, South Dakota, USA) coordina una serie di scavi nei plateau degli USA centrali, suoi i due T-Rex più completi al mondo (Sue -esposta al Field Museum di Chicago – e Stan – esposto al Black Hills Institute)

Uwe Krautworst (Deu): Paleontologo, con il collega Ulrich Leonhardt è impegnato sul campo nei ranch di Kaycee (Wyoming) dove sta portando alla luce un giacimento fossilifero con grandi carnivori

Alexandre Giquello (Fra): presso la casa d’asta Douot di Parigi, sta lavorando con Luca Cableri all’affermazione della paleontologia nel collezionismo d’arte

Stuart Haley (USA): l’US Marshal che ha investigato sui casi di traffico illegale di dinosauri tra Mongolia e Stati Uniti, celebre quello che ha coinvolto la star Nicholas Cage, obbligato a restituire un fossile pagato 280.000 dollari.

CAST TECNICO

Regia: Francesco Invernizzi

Soggetto: Francesco Invernizzi e Luca Cableri

Sceneggiatura: Stefano Paolo Giussani

Direttore della fotografia: Massimiliano Gatti

Musiche: Diego Ronzio

Montaggio: Vilma Conte

Produzione: Magnitudo Film

Distribuzione: MAGNITUDO CON CHILI

Formato: 8K HDR

Durata: 86 minuti

LOCATION

Italia: Trieste, Arezzo

Francia: Parigi

Svizzera: Frick

Usa: Hills City (South Dakota), Lusk, Casper, Kaycee, Cody, Yellowstone, lander, Cheyenne (Wyoming)

BIO PRODUZIONE

Francesco Invernizzi (regista)

Milanese, ha iniziato a frequentare i set da giovanissimo. Dopo un’intensa esperienza in produzione a supporto dei colossi della pubblicità, ha deciso il passo verso l’autonomia, fondando la Magnitudo Film con Aline Bardella. Appassionato d’arte, si è dedicato a traslare i metodi di ripresa e i mezzi più sofisticati disponibili sul mercato dal mondo dell’advertising a quello della divulgazione, umanistica e scientifica. Così, ha iniziato a firmare, prima da produttore esecutivo poi da co-produttore e in alcuni casi anche come regista, documentari in 8K caratterizzati da una cura maniacale nella riproduzione dell’immagine per il grande schermo.

Con il recentissimo Bernini, di cui ha curato anche la regia, ha inaugurato una nuova serie di titoli dedicata alle mostre memorabili.

Dalla Casa Bianca agli archivi segreti vaticani, dagli sperduti plateau del Wyoming fino ai castelli di Messner sulle Alpi, ha accettato nuove sfide e continua a portare la sua troupe in luoghi solitamente non frequentati dal grande cinema, set dove gettare le basi per le mete ambiziose che si è posto seguendo il suo claim “The art of filming art”.

 

Stefano Paolo Giussani – Autore

Milanese, laureato in Bocconi, giornalista e autore di documentari di carattere umanistico, scientifico, storico e geografico. Ha firmato progetti per National Geographic, History Channel e la Radiotelevisione Svizzera. Per Magnitudo Film ha scritto e sceneggiato Bernini. Collabora, tra gli altri, con Repubblica, il Corriere della Sera e l’edizione italiana dell’Huffington Post sui temi legati a sostenibilità, green economy e turismo responsabile oltre che a storia e geografia. Pubblica romanzi storici. Ha diretto la collana monografica Grand Tour dell’Istituto Geografico De Agostini producendo 46 titoli di soggetti italiani ed europei.

Massimiliano Gatti – Direttore della fotografia

È uno dei direttori della fotografia fiori all’occhiello della cinematografia italiana. Formatosi sui set internazionali delle grandi produzioni pubblicitarie, in oltre trent’anni di carriera ha diretto la fotografia per i più grandi marchi del mondo dell’advertising mondiale. Per il cinema, con Magnitudo Film ha curato Basiliche Papali, Firenze e gli Uffizi, Musei Vaticani e il docu-film Caravaggio, l’anima e il sangue, premiato con il Globo d’Oro 2018 e qualificatosi come il film d’arte più visto nella storia del cinema.

Vilma Conte – Montatrice

Da editor professionista, ha all’attivo esperienze negli Stati Uniti e in Italia, dove ha lavorato con oltre cinquanta registi di fama internazionale come Giuseppe Tornatore e Federico Brugia. La ragione del suo successo è nella sensibilità che i produttori e registi le riconoscono nel trattamento delle immagini ma anche nella capacità di cogliere l’idea autoriale ed elevarla alla potenza comunicativa che affonda le radici in una solida cultura cinematografica. Impegnata in film, documentari, video musicali, programmi televisivi e spot, si è guadagnata riconoscimenti del New York Festival, del Media Star e al Key Award. Le sue competenze di editing spaziano dal mondo analogico della pellicola a quello digitale delle tecnologie 8K.

 

IL DISTRIBUTORE MAGNITUDO CON CHILI

DINOSAURS è il secondo appuntamento della stagione “L’arte al cinema” distribuita nei migliori cinema italiani da MAGNITUDO CON CHILI. Il primo appuntamento è stato BERNINI che ha ottenuto l’unanime apprezzamento di pubblico e critica, posizionandosi ai primi posti del box-office per tutti e 3 i giorni in cui è stato in sala, oltre ad attestarsi come migliore media copia nei giorni di uscita, vero e proprio record.

I prossimi titoli de “L’ARTE AL CINEMA” di MAGNITUDO con CHILI saranno: Mathera (al cinema il 21, 22 e 23 gennaio), Leonardo Cinquecento (al cinema il 18, 19 e 20 febbraio), La stanza delle meraviglie – WOW (al cinema il 4, 5 e 6 marzo), Canova (al cinema il 18, 19 e 20 marzo) e infine Palladio (al cinema il 15, 16 e 17 aprile).

 

MAGNITUDO FILM

Magnitudo Film è la casa di produzione cinematografica milanese, fondata nel 2011 da Francesco Invernizzi e Aline Bardella, che ha ridefinito lo standard della divulgazione culturale in Italia e nel mondo attraverso i film d’arte.

Fin dalla sua nascita, racconta il patrimonio artistico al grande pubblico con la massima definizione disponibile sul mercato, 3D, 4K e ora in 8K, affiancando alla tradizionale composizione cinematografica della troupe, strumenti di ripresa e tecnologia di altissima qualità e tecnici in grado di configurarla e applicarla al meglio, adattandola di volta in volta ai contenuti.

Per ogni titolo proposto, Magnitudo Film coinvolge e si affianca a scienziati e studiosi universalmente riconosciuti come i maggiori esperti. Grazie al know-how e all’esperienza maturati in anni di presenza sul mercato di produzione e di contenuti ad alto contenuto tecnologico ed innovativo, Magnitudo Film inaugura ora con Dinosaurs un nuovo filone di science movie.

 

CHILI

CHILI è un’azienda Europea che opera nell’ambito dell’Entertainment (chili.com) che ha sviluppato il primo e unico Entertainment Centred Marketplace, ovvero un’unica esperienza in grado di offrire al pubblico di appassionati di cinema e serie tv: informazioni e recensioni sulle anteprime al cinema, un servizio di biglietteria e prenotazione cinema geolocalizzato, tutte le prime visioni in digitale nella prima finestra di distribuzione, mesi prima della pay tv, un catalogo vastissimo di film e serie TV in digitale, DVD e Blu-Ray, la possibilità di acquistare in un’unica esperienza il merchandising originale dei Character preferiti e tanti gadget ispirati ai film e molto altro ancora…

CHILI offre il proprio servizio su Smart TV, lettori Blu-Ray, PC, tablet e smartphone. Non ci sono canoni mensili o costi di attivazione, è una piattaforma totalmente pay per view. Fondata nel giugno 2012 in Italia, grazie al successo ottenuto in Italia ha esteso la sua offerta in Austria, Polonia, Germania e Regno Unito. CHILI è controllata dai suoi fondatori. Tra gli azionisti oltre al recente ingresso di Torino 1895 Investimenti SPA della Famiglia Lavazza, ci sono anche gli Studios US: Paramount Pictures, Sony Pictures Entertainment, 20th Century Fox, Viacom e Warner Bros. CHILI è proprietaria di Hotcorn e CineTrailer. A novembre 2017, l’azienda è stata premiata da Frost & Sullivan come Miglior “European Entrepreneurial Company” dell’anno per l’innovativo servizio di video-on-demand.

(Visited 71 times, 1 visits today)