58ma Edizione de Il Premiolino

58ma Edizione de Il Premiolino:

PAOLO BORROMETI

DIRETTORE DE LASPIA.IT E FIRMA DELL’AGI

E’ IL PRIMO VINCITORE ANNUNCIATO DALLA GIURIA

Paolo Borrometi, direttore del quotidiano online laspia.it, collaboratore dell’agenzia di stampa AGI e presidente di Articolo 21, è il primo vincitore annunciato dalla Giuria che, il prossimo 20 giugno, riceverà Il Premiolino 2018, promosso dalla Fondazione Birra Moretti.

Paolo Borrometi viene premiato per il suo coraggioso impegno nelle inchieste sulla mafia nella Sicilia orientale, denunciando il mercato delle cittadinanze anche nell’Isola di Malta. Indagine, quest’ultima, che fu ripresa da Daphne Caruana Galizia, la giornalista maltese che indagava sui temi della corruzione, uccisa lo scorso ottobre da una bomba messa sulla sua auto.

Come da tradizione, i premi che verranno conferiti a Milano dalla Giuria de Il Premiolino, sono complessivamente sette, gli altri sei verranno resi noti nei prossimi giorni.

La Giuria de Il Premiolino è composta da Giulio Anselmi, Chiara Beria di Argentine (Presidente), Piero Colaprico (Vicepresidente), Francesco Conforti, Ferruccio de Bortoli, Milena Gabanelli, Giancarlo Galli, Massimo Gramellini, Enrico Gramigna, Enrico Mentana, Alfredo Pratolongo, Donata Righetti, Valeria Sacchi, Beppe Severgnini, Gian Antonio Stella e Carlo Verdelli.

La Cerimonia di Premiazione si svolgerà a Milano il prossimo 20 giugno.

www.ilpremiolino.it –  www.fondazionebirramoretti.it

Il Premiolino, fondato nel 1960, è il più antico premio giornalistico italiano. Viene assegnato a sette giornalisti della carta stampata, della radio, della televisione e dei new media che si sono distinti per l’impegno professionale e per aver contribuito alla difesa dell’indipendenza delle opinioni e della libertà di stampa da qualsiasi condizionamento. Fra i sette riconoscimenti assegnati vi è anche il Premio Fondazione Birra Moretti per la Diffusione della Cultura Alimentare, giunto nel 2018 alla 10° edizione, è destinato a una firma specializzata sui temi connessi alla cultura alimentare made in Italy. Considerato uno tra i più prestigiosi premi in ambito giornalistico, Il Premiolino nasce per iniziativa di un gruppo di inviati milanesi, tra cui Vergani, Monelli, Barzini, Montanelli, Emanuelli e Biagi, che fu il primo presidente. Nell’Albo d’Oro, accanto a firme illustri come quelle di Giorgio Bocca, Camilla Cederna, Oriana Fallaci, Alberto Moravia, Pier Paolo Pasolini, Alberto Ronchey, Eugenio Scalfari, sono presenti anche i giornalisti di piccole redazioni di provincia premiati per la loro professionalità, il loro coraggio e la loro indipendenza.

 

La Fondazione Birra Moretti, costituita nel 2015, opera senza fine di lucro e ha lo scopo di migliorare la conoscenza della birra in Italia, diffondendone la cultura e abbinamenti gastronomici, coerenti con lo stile alimentare italiano e con un consumo di birra intelligente e moderato. La Fondazione Birra Moretti è una Fondazione di Partecipazione. Porta avanti il suo lavoro con il contributo di operatori del settore, sommelier, ristoratori, chef e di quanti condividono la passione per la birra o nutrono interesse per le opportunità che essa può offrire per sostenere la crescita e il benessere del Paese, e decideranno di diventarne sostenitori.

 

(Visited 33 times, 1 visits today)