L’Erbolario celebra i primi 40 anni di bellezza al naturale

L’Erbolario celebra i primi 40 anni di bellezza al naturale

“L’Erbolario nasce da una storia d’amore e passione per la natura”.
 Così ama raccontare Franco Bergamaschi l’avventura della sua azienda, fondata insieme alla moglie Daniela Villa.
 L’Erbolario è nata a Lodi nel 1978, in un piccolo negozio specializzato nella creazione di cosmetici di derivazione vegetale.
 Dal piccolo negozio di 18 metri quadri la strada fatta è tanta, in questi primi 40 anni di bellezza al naturale!
A produrre e vendere cosmetici non sono più in due ma in 170, anche se gli ingredienti son rimasti gli stessi: l’entusiasmo e la passione per il mondo naturale, una grande attenzione alla qualità, nel pieno rispetto dell’uomo, degli animali e dell’ambiente, uniti a un forte spirito di innovazione. 
L’Erbolario è nata a Lodi e resta a Lodi, orgogliosamente 100% MADE IN ITALY!

I Profumi dell’Anniversario in Edizione Limitata

Per celebrare la ricorrenza, L’Erbolario ha voluto rendere omaggio ai suoi profumi di maggior successo con una referenza speciale composta da cinque raffinati scrigni colorati in edizione limitata, al cui interno troviamo 2 formati speciali di ognuno dei Profumi dell’Anniversario: un elegante flacone da 125 ml e una fiala da borsetta da 10 ml.

Iris, Papavero Soave, 3Rosa, Assenzio e L’Erbolario Uomo:
 un cofanetto per ciascuna delle linee che hanno scritto la storia de L’Erbolario.

Assenzio: una pregevole energia tonificante nasce dagli accordi aromatici, ma delicati, del profumo assenzio, la mediterranea freschezza dell’Arancio e del Limone si lascia affascinare dalle note più accese di Artemisia e Coriandolo e dall’invito speziato dei Chiodi di Garofano. Un aroma in assoluta armonia con la femminilità, ma che incontra felicemente anche lo spirito maschile.

L’Erbolario Uomo: tonica e fresca, la fragranza L’Erbolario Uomo prende il là da accordi agrumati e frizzanti (Limetta, Mandarino verde, Bergamotto), per declinarsi in accenni acquatici e secchi (Frutti d’acqua, Baobab, Galbano) e poi chiudersi su una nota di fondo decisa e legnosa (Legno di Cedro, Balsamo Copahu).

Iris: un aroma inconfondibile dai toni fioriti e talcati: la regina delle nostre fragranze.
Un profumo sensuale, che a lungo avvolgerà la persona, sottolineandone ovunque il passaggio con una scia di inconfondibile aroma cipriato. Il cuore della fragranza, che si schiude agli accenni voluttuosi e cangianti dell’Iris, è preceduto da note di testa di Ylang-ylang e Bergamotto e si chiude su un fondo speziato di Muschi e Tabacco.

Papavero Soave: due anime, due umori si fondono in questo Profumo: la natura campestre e spensierata dei rosolacci, i papaveri di campo, e il fascino misterioso del Papaver orientalis. Sull’onda delle note di Petali di Papavero e Prunella, la fragranza si colora di accenni femminili e leggiadri; quando invece si fa più sognante e esotica, è al Papaver orientalis che volge il pensiero, accendendosi degli accordi avvincenti e avvolgenti della Davana delle Indie e del Gelsomino d’acqua.

3Rosa: Rosa centifolia, Malva Rosa e Pepe Rosa per una fragranza femminile stuzzicante e raffinata.
Tre declinazioni di una personalità tutta rosa, che coniuga il sentore della Rosa centifoglia, ricco di sfumature affascinanti, e lo esalta con un lieve tocco originale e stuzzicante, assicurato dall’accordo profumato del Pepe Rosa, malizioso come la femminilità più vera.

L’Erbolario nasce da una storia d’amore e passione per la natura

Dai primi coraggiosi tentativi, la strada percorsa è davvero lunga e conduce ai giorni nostri: una realtà produttiva dove le moderne tecnologie hanno semplicemente aggiornato quello che è il fulcro dell’attività: l’amore per la natura. Prendendo le materie prime più pure e semplici e lavorandole con passione e delicatezza si fanno i cosmetici. Per rendere la bellezza un lusso accessibile a tutti.
Laboratorio Estratti

Dal 2006 il fiore all’occhiello de L’Erbolario è il Laboratorio Ricerca e Produzione Estratti, dove una squadra di tecnici dall’elevata professionalità e dalla grande esperienza in saperi oggi quasi introvabili, mette a frutto la capacità di concentrare “la quintessenza dell’anima” dei vegetali e di saper separare dalla matrice inerte quegli attivi che rendono unici e speciali i nostri cosmetici. Qui si utilizzano solo le piante migliori, preferibilmente biologiche, sempre rigorosamente non OGM, dando la precedenza a quelle provenienti dall’Orto botanico de L’Erbolario e dalle coltivazioni biologiche di Erbamea, la sister company con sede in Umbria, specializzata nella produzione di fitoterapici ed erbe sfuse. Tutte le materie prime vengono analizzate per verificare l’assenza di più di 300 pesticidi e sottoposte poi a estrazione impiegando solo solventi innocui per l’ambiente, quali acqua, glicerina e oli vegetali biologici.

Laboratorio Ricerca & Sviluppo

Qui un affiatato pool di esperte ed esperti in chimica, biologia, biotecnologia, microbiologia e tossicologia mette la sua professionalità a servizio della continua ricerca di forme cosmetiche e di ingredienti vegetali altamente innovativi e funzionali.
Una volta messa a punto la formula si passa al rigoroso controllo Qualità: qui vengono condotti test microbiologici e analisi chimico fisiche per monitorare la presenza di metalli pesanti, garantire la stabilità del prodotto e quindi la sua sicurezza.

Produzione

Nel reparto produzione, poi, si ritrova la stessa cura e meticolosità, riflessa su volumi decisamente maggiori. I portentosi macchinari da 3000, 5000 o 12000 kg altro non fanno che aiutare a ripetere su larga scala le operazioni che sul banco da laboratorio gli esperti ricercatori applicano su 1 kg di prodotto. La tecnologia diventa quindi alleato indispensabile per garantire gli elevati standard qualitativi sempre uguali e ripetibili.

Mission e valori autentici de L’Erbolario

“Cosmetica deve far rima con Etica”: per L’Erbolario il Cliente vien prima del profitto e lo dimostra quotidianamente con una politica aziendale basata sul rispetto dell’uomo, degli animali e dell’ambiente.

Rispetto per l’Uomo

L’Erbolario non ha mai delocalizzato alcuna fase produttiva in paesi terzi, men che meno in quelli dove i diritti umani e i diritti fondamentali dei lavoratori sono calpestati; tutto avviene nell’unica sede di Lodi, in un’azienda rosa che più rosa non si può, con una presenza femminile superiore al 70%. È proprio il caso di dire: cosmetici preparati dalle donne per le donne!

Rispetto per gli Animali

Fin dal 1978 L’Erbolario ha sempre rifiutato i test su animali e ha concretamente contribuito all’ottenimento di importanti traguardi nella lotta alla sperimentazione animale a fini cosmetici, schierandosi al fianco di Lav in numerose battaglie, orgogliosamente vinte insieme.

Rispetto per l’Ambiente

Con la fortuna di lavorare in un’azienda immersa nel Parco Adda Sud, L’Erbolario si impegna giorno dopo giorno a ridurre il suo impatto ambientale; si è dotato nel lontano 2002 di un Sistema di Gestione ambientale ISO 14001 che induce a migliorare costantemente le performance ambientali. Per le sue attività utilizza solo energia rinnovabile, per la maggior parte proveniente dal proprio parco fotovoltaico da 977 KwP.

L’Erbolario in numeri

I Clienti de L’Erbolario in territorio italiano sono in totale 5300, divisi in Erboristerie, Farmacie e Parafarmacie.
 In continua espansione è poi la rete di negozi monomarca, che vede oggi circa 150 punti vendita a insegna. Negli ultimi anni L’Erbolario ha poi consolidato la sua posizione all’estero raggiungendo oltre 40 paesi diffusi in tutti e cinque i continenti con una rilevante presenza nei Paesi dell’Est quali Taiwan e Korea del Sud.

Tutti i prodotti L’Erbolario sono disponibili in Erboristeria, Farmacia, Parafarmacia e, da oggi, anche nel nuovo shop online sul sito erbolario.com.

 

(Visited 175 times, 1 visits today)