CLUBHOUSE BRERA PIANO CITY MILANO PIERO SALVATORI

CLUBHOUSE BRERA, IL MEMBERSHIP CLUB DI COPERNICO, CONFERMA LA
SUA PRESENZA A PIANO CITY MILANO E PRESENTA IL VIOLONCELLISTA,
PIANISTA, COMPOSITORE PIERO SALVATORI
21 maggio | ore 17

Clubhouse Brera – il membership club di COPERNICO che sorge nel
cuore di Milano, nel luogo in cui fino a 10 anni fa c’era il Teatro delle Erbe, conferma la sua
presenza a Piano City Milano e presenta Piero Salvatori, violoncellista, pianista, compositore ‘pop’
che attraverso la sua musica racconta una storia di talento e caparbietà, che l’hanno sempre portato a
seguire la sua passione.
Piano City, giunto quest’anno alla sesta edizione, come sempre coinvolge tutta la città di Milano
aprendo al pubblico delle location inconsuete e affascinanti. Clubhouse Brera è un luogo storico
milanese da riscoprire e il concerto di Salvatori farà riaccendere le luci sul palco dell’ex teatro di via
Mercato – oggi accessibile da Foro Buonaparte 22.
Piero Salvatori presenterà brani tratti dal suo recente album “Flyaway” pubblicato per Sony Music. È
stato pensato come una colonna sonora di scene e immagini che lo hanno toccato nel profondo e che
ha poi trasformato in musica…un modo per viaggiare, sognare e staccare per un’ora dalla realtà e dalle
preoccupazioni della vita quotidiana.
Il concerto per Piano City inoltre fa parte del piano di attività e concerti che Clubhouse propone in
partnership con Yamaha Music, un progetto che rispecchia lo spirito di questo membership club,
creato non solo con l’obiettivo di realizzare un luogo elettivo, in cui organizzare meeting, facilitare
lo sviluppo di relazioni professionali e favorire la nascita di nuove sinergie di business, ma anche
quello di costituire un punto di riferimento per lasciarsi ispirare da eventi e approfondimenti legati
al mondo dell’arte, della musica e della cultura, per condividere conoscenze attraverso momenti
di incontri e confronto.
Piero Salvatori nato a Roma nel 1969, dal 2003 collabora intensamente con il trombettista Paolo Fresu. Partecipa a numerosi concerti e
incide dischi con Bollani, Marcotulli, Caine, Pieranunzi. Nel 2013 scrive le musiche per l’assolo di Roberto Bolle nello spettacolo “Bolle
and Friends”. Nel 2015 il progetto “Milano Solo” lo vede protagonista sul palco dell’Auditorium di Milano suonando il violoncello e il
pianoforte con musiche da lui composte. Ha collaborato a readings e performance teatrali con numerosi attori e personaggi tra i quali
Arnoldo Foà, Ugo Pagliai, Don Gallo, Michele Serra. Agli esordi della sua carriera ha svolto una intensa attività concertistica con diverse
orchestre italiane come primo violoncello, vincendo numerosi premi e riconoscimenti. Dal 1996 ha preso parte a molte trasmissioni
televisive Rai e Mediaset collaborando nelle produzioni, nelle registrazioni e nelle tournée di numerosi artisti tra cui Renato Zero, Lucio
Dalla, Riccardo Cocciante, Adriano Celentano e Claudio Baglioni. Dal 2000 al 2007 ha suonato stabilmente come solista con Gino Paoli e
Ornella Vanoni con la quale collabora attualmente. Del 2016 il suo nuovo CD “Flyaway” per Sony Music.

(Visited 54 times, 1 visits today)