COLOMBE, UOVA E CONIGLIETTI: SI ISPIRANO ALLA TRADIZIONE LE PROPOSTE T’A MILANO PER LA PASQUA

 

L’artigianalità “Made in Italy” di T’a Milano, caratterizzata dall’utilizzo di materie prime di alta qualità, addolcisce le festività pasquali sia con le creazioni di cioccolato, come uova, ovetti e lecca-lecca, sia con quelle di pasticceria come la colomba.

LA COLOMBA

Anche la colomba pasquale, proprio come il panettone, è un dolce tipico della tradizione lombarda che, si narra, fu offerto in segno di pace al re longobardo Aldoino durante l’assedio di Pavia. Non poteva, dunque, mancare tra le creazioni di T’a Milano che nascono proprio nel milanese, nel laboratorio di Cerro Maggiore. L’antica ricetta prevede un impasto a base di farinaburrouovazucchero e buccia d’arancia candita, ricoperto da una ricca glassatura alle mandorle.

T’a Milano ripropone la versione classica in tre formati, da 750 gr, da 1 kg e nel simpatico formato “da viaggio” da 100 gr. E’ disponibile anche senza canditi e nella variante super golosa al Cioccolato&Pere con gocce di cioccolato fondente e pezzetti di pera candita. 

LE UOVA DI PASQUA

Ancora più antica è la tradizione pasquale di scambiarsi le uova, originariamente non in cioccolato bensì vere uova di gallina dipinte, che partendo dagli antichi persiani si è diffusa in tutto il mondo fino ai nostri giorni. L’uovo rappresenta la continua rinascita del ciclo della vita. Non a caso, uova in terracotta vengono rilevate negli antichi sepolcri. Non a tutti è nota, però, la connotazione ad oggetto di lusso che le uova iniziano ad avere a partire dal Medioevo quando venivano abbellite con metalli preziosi come l’argento. Durante lo sfarzoso regno del Re Sole Luigi XIV le lussuose uova diventano in cioccolato, pur non essendo ancora vuote come quelle di oggi. E’ nel 1800, grazie a Peter Carl Fabergé e al suo famoso uovo in platino smaltato contenente un secondo uovo in oro e due doni, che sarebbero comparse le prime uova di cioccolato vuote con all’interno una preziosa sopresa. In omaggio a questa preziosità, le uova create da T’a Milano per la Pasqua 2017 sono arricchite da una decorazione in oro.

Tris di cioccolato e tower, sia latte sia fondente con decorazione in oro, nelle uova T’a Milano la dolcezza continua grazie ad una sorpresa… a tema.

GLI OVETTI

Ricalcano, invece, l’antica tradizione delle uova colorate gli Ovetti T’a Milano in cioccolato. Sia fondenti che al latte con un morbido ripieno di cioccolato al latte e nocciole soddisfano i piccoli peccati di gola. Sono disponibili in sacchetti o confezioni rigide. 

I LECCA-LECCA E LE FORME CON I CONIGLIETTI PASQUALI

Altro simbolo pasquale sono i coniglietti. Il motivo, anche in questo caso, è legato alla rinascita primaverile e al concetto cristiano di resurrezione ed è da ricercare nella prolificità di questi animali. Pare sia stato Sant’Ambrogio, il santo patrono di Milano ad indicare come simbolo di Resurrezione la lepre, simile al coniglio, per il suo manto in grado di cambiare colore a seconda delle stagioni. In USA Easter Bunny è un personaggio molto amato dai bambini perché è il coniglietto che nasconde in giardino per loro le uova che dovranno poi essere ritrovate.

Riprendono il tema dei coniglietti pasquali cari ai più piccini le forme e i lecca-lecca di T’a Milano che sono particolarmente adatti a festeggiare la Pasqua insieme a loro grazie non solo ai simpatici formati, ma anche ad una gradazione di fondente non troppo forte. Sono disponibili nelle tre versioni fondente, al latte e al cioccolato bianco.

 

I prodotti T’a Milano sono disponibili presso:

Flagship store: T’a Milano Store & Bistrot (via Clerici, 1 – Milano)

Produzione e vendita diretta: via Montegrappa, 4 – Cerro Maggiore (MI)

La Rinascente Food Market (Milano, Monza, Firenze)

Eataly (Milano, Torino, Roma, Firenze, Genova, Bologna, Bari, Monaco, New York, Chicago)

Eat’s (Milano, Verona, Roma)

 

http://www.tamilano.com/la-pasqua-con-ta/

(Visited 34 times, 1 visits today)