Al via la prima edizione di Natale Durini Design District 2016

image3

Il Natale 2016 si accende di nuova progettualità grazie
all’Associazione Milano Durini Design che continua il suo
impegno nel promuovere il Distretto Durini ad est del
Duomo.
Milano, città della moda e del design, è ben rappresentata
rispettivamente da due dorsali e zone prestigiose: il distretto
Montenapoleone e il distretto Durini, depositari in
centro città della bellezza e dell’unicità del made in Italy
di settore. Un percorso da vivere all’insegna dell’esclusivit
di prodotto che coinvolge pienamente il cuore di Milano
contribuendo nel renderla famosa in tutto il mondo.
È proprio in questa elegante cornice cittadina, dove ogni
anno si riversano importanti flussi di visitatori, che il Natale
diventa magico, occasione unica a cui Milano Durini Design,
su progetto coordinato dallo studio AMS – architetto
Massimo Salamone, ha indirizzato la sua prima iniziativa
associativa: Natale Durini Design District 2016.
L’iniziativa è patrocinata dal Comune di Milano e vede
coinvolti importanti brand di design del distretto: Axor,
B&B Italia, Baxter, Cassina, Interni, Luxury Living,
Meritalia, Natuzzi, Porro, Salvioni, Scic, Technogym.

Natale Durini Design District 2016, le cui attività sono partite
il 7 dicembre e termineranno alla fine del periodo festivo
il 6 gennaio 2017, veste l’area di Via Durini con un
progetto natalizio che vuole reinterpretare idealmente l’albero
di Natale attraverso la sua “decostruzione” e riproposizione
in quota quale giardino pensile, grazie all’intervallo
di istallazioni luminose e sfere verdi rivestite in muschio
con inserimenti di materiali naturali.
Il giardino sarà vivo tramite l’inserimento decorativo dei
Kokedama: perle di muschio e terricci specifi ci di antica
arte fl oreale giapponese che consentono la messa a dimora
di piccole piante a tema, conferendo all’allestimento un
tono di eleganza minimale.
Il ritmo del decoro a verde e delle sfere luminose, con la
loro sospensione a diverse altezze, è essenziale e minimale,
per offrire una percezione “natalizia” poetica all’insegna
di una ricercata eleganza. Il progetto verde è curato e realizzato
dalla floral designer Elisabetta Bodini.
Un sistema di comunicazione integrata guiderà i visitatori
che transiteranno in zona incentivandoli alla scoperta di
questo salotto cittadino, espressione del Design e del lifestyle,
tra i più esclusivi di Milano.
Non solo decorazioni e luci per enfatizzare l’identità del
distretto, ma anche un’apertura straordinaria serale il 20
dicembre, per uno scambio di auguri conviviale con le rispettive
clientele e momenti di intrattenimento rivolti alla
città.
Milano Durini Design.
Il cuore del Design in centro Città.

(Visited 33 times, 1 visits today)