AVI LEBOVICH & THE ORCHESTRA APERITIVO IN CONCERTO TEATRO MANZONI MILANO

Avi Lebovich Orchestra 13 nov. 13 nov

“APERITIVO IN CONCERTO” – stagione 2016/2017

Teatro Manzoni, via Manzoni 42 Milano

Una spettacolare  big band in unica data italiana

Dal Medio Oriente fra passioni, tradizioni, modernita’

AVI LEBOVICH & THE ORCHESTRA

feat. OMER KLEIN

Jazz Masters 2016

DOMENICA 13 NOVEMBRE 2016 – ORE 11

pianoforte

Omer Klein

trombone, leader

Avi Lebovich

tromboni

Yair Slutzki, Yaron Ouzana

trombe

Arthur Krasnobaev, Assa Kook

sassofoni

Alon Farber, Tal Varon,

Yehonatan Cohen, Yuval Tabachnik

chitarra

Nitzan Bar

contrabbasso, basso elettrico

Mickey Warshai

batteria

Ron Almog

Dopo l’apertura della XXXIIª stagione di Aperitivo in Concerto affidata al SF Jazz Collective al debutto in Italia, il palco del Teatro Manzoni di Milano ospita un altro superbo e modernissimo ensemble, guidato dal trombonista israeliano Avi Lebovich. Domenica 13 novembre, ore 11,  11 musicisti di rilievo sulla scena internazionale accompagnano il leader Lebovich che ospita un connazionale pianista d’eccezione, l’acclamato compositore Omer Klein.

Se con il SF Jazz Collective l’improvvisazione, filo conduttore dell’intera rassegna, è passata attraverso la brillante rilettura di uno dei più grandi innovatori del jazz come Miles Davis, con Avi Lebovich & The Orchestra si esplicherà nella rilettura del linguaggio mainstream delle tradizionali big band degli ultimi trent’anni, senza intenti enciclopedici ma con un fortissimo senso della contemporaneità e della inclusività culturale.

L’orchestra di Avi Lebovich rappresenta una delle realtà più significative di una scena culturale e musicale assai peculiare come quella israeliana. Israele, nonostante si trovi a far parte di un’area geografica al centro di dinamiche drammatiche, è da anni una vera e propria fucina di talenti anche in campo artistico e creativo. La scena musicale israeliana brulica di musicisti di varia e diversa estrazione, che anche nel campo della musica improvvisata apportano un contributo di vasta rilevanza, spesso trasportato e trapiantato nell’ambito concertistico newyorkese.

L’orchestra nasce nel 2003 e ha da allora fatto da vera e propria palestra per un’intera generazione di improvvisatori israeliani e arabo-israeliani interessati all’aggiornamento del linguaggio improvvisativo e al suo collegamento con le tradizioni musicali mediorientali.

Le biografie

  • Avi Lebovich – trombonista e leader

Israeliano, inizia a suonare il piano a 9 anni ma a 11 già imbraccia il suo primo trombone. Una passione crescente che lo porterà a 20 anni a New York per continuare gli studi, e poco dopo ad affidare il suo destino a una telefonata fatta al trombonista, leggenda del jazz, Slide Hampton. Dopo averlo sentito suonare, Hampton lo prende letteralmente sotto la sua ala, inserendolo nel suo leggendario gruppo “Slide Hampton & the Jazz Masters”. Un’esperienza che porta Lebovich a essere subito considerato una stella nascente sulla scena jazzistica newyorchese.

Ha collaborato con artisti come Wynton Marsalis, Chick Corea, Bootsy Collins, Philip Bailey (degli Earth, Wind and Fire), Milt Jackson, James Moody, Roy Hargrove, Brad Mehldau, Larry Willis.

  • Omer Klein – pianista e compositore

Israeliano, allievo di Danilo Perez e Fred Hersch, da anni trapiantato in Germania e leader di un ben noto trio di cui fanno parte il contrabbassista Haggai Cohen-Milo e, alternatamente, i batteristi Amir Bresler e Zvi Ravitz. Klein, autore di straordinaria intelligenza e strumentista di primissimo ordine, vanta un curriculum di tutto rispetto, in cui spiccano collaborazioni con artisti quali Jaleel Shaw, Donny McCaslin, Avishai Cohen, Jason Lindner, Mashell Ndegeocello, Clarence Penn, Mark Feldman, Joel Frahm.

Per info: Aperitivo in Concerto – Teatro Manzoni – www.aperitivoinconcerto.com 

Prevendita

Biglietto intero €15 – Ridotto giovani € 10 – alla cassa del Teatro

Numero Verde 800-914350

Online: www.teatromanzoni.it – www.Ticketone.it + Call Center 892.101

(Visited 33 times, 1 visits today)