Gerry Scotti vince il Premio Santa Chiara 2010

Il Presidente del Club Santa Chiara, Marco Palmisano, in un comunicato diffuso oggi ha annunciato l’assegnazione del Premio Santa Chiara 2010 al  popolare presentatore televisivo Gerry Scotti.

 

L’ambito riconoscimento rappresentato dalla preziosa icona in legno massello raffigurante la Santa Patrona della tv, verrà consegnato a Gerry Scotti dal Presidente Marco Palmisano  la sera di Giovedì 20 maggio a Milano all’interno della suggestiva cornice del 31° piano del Pirellone, concesso grazie al Patrocinio della Regione Lombardia.

Il significativo riconoscimento, tradizionalmente assegnato ogni anno dall’omonima associazione intitolata alla patrona della televisione, è stato  attribuito a maggioranza  al noto presentatore televisivo seguito a distanza da Antonella Clerici e Fabio Fazio che si sono piazzati rispettivamente al secondo e al terzo posto nel giudizio dei membri di giuria del Premio.

La precedente edizione del Premio Santa Chiara  era stata vinta  da Mike Bongiorno e così si conferma, anche in questo caso, come Gerry Scotti sia sempre più considerato il vero erede del compianto presentatore.

Nelle motivazione del Premio di quest’anno tra l’altro si legge: Gerry Scotti, con il suo stile semplice e garbato entra da anni nelle famiglie degli italiani come uno di casa. Mai volgare, sempre sorridente e dalla battuta pronta, il presentatore è in grado di regalare momenti di allegria e di serenità che rendono il suo stile di intrattenimento  leggero e mai banale. A questo merito professionale indiscusso si unisce un comportamento in video che lo completa, unendo alle doti televisive, rare qualità umane di partecipazione e di grande capacità di coinvolgimento sia con il pubblico da casa che in studio.. Il meritato successo della recente edizione in Prime time di “Io canto” unitamente alla striscia preserale de Il Milionario sono la sintesi perfetta di una lunga carriera sempre contraddistinta da queste caratteristiche encomiabili.”

Immediata è stata la risposta del celebre conduttore che ha affermato: " Il valore di un premio sta nelle motivazioni di chi lo attribuisce ma è anche legato all'importanza di chi lo ha istituito, all'importanza di chi lo ha ricevuto nelle edizioni precedenti e all'importanza degli altri colleghi che sono stati votati.

Gerry Scotti ha voluto così esprimere il proprio ringraziamento per il riconoscimento ricevuto e, ricordando gli inizi della sua carriera, ha inoltre aggiunto: “ Il Club Santa

Chiara così vicino al mondo della comunicazione credo che mi abbia voluto premiare  per come interpreto il mio ruolo di presentatore a contatto con la gente, ma anche per il mio

rapporto con le aziende degli inserzionisti e questo mi riporta al mio primo lavoro che era quello di pubblicitario ". 

La cerimonia di premiazione si svolgerà durante una cena alla presenza di oltre 250 invitati del Club Santa Chiara, unitamente a numerosi VIP del mondo della tv, della pubblicità, dello spettacolo e della comunicazione d’impresa.

Il Club Santa Chiara è la prima associazione nazionale che raccoglie dirigenti, imprenditori, funzionari e singoli operatori provenienti dai diversi settori del complesso mondo della comunicazione: radio, tv, stampa, web, cinema, marketing, PR, musica, spettacolo e pubblicità.

L’associazione, da sempre impegnata nella promozione di una comunicazione etica e della responsabilità educativa che gli operatori dei media hanno nei confronti dei loro pubblici di riferimento, assegna ogni anno, alla fine della stagione televisiva, il tradizionale Premio Santa Chiara al personaggio Tv che maggiormente si è contraddistinto per qualità umane e professionali. Il prestigioso riconoscimento, intitolato alla Santa Patrona della televisione, è in linea con i valori del buon gusto e dei contenuti  televisivi di qualità che il premiato deve aver saputo esprimere nel corso della sua carriera. Per maggiori informazioni si prega di consultare il sito www.clubsantachiara.it

(Visited 22 times, 1 visits today)