VALTELLINA VII TAPPA #inLombardia365

Parco delle Orobie Valtellinesi - parco delle orobie valtellinesi[p]

È la Valtellina, ad accogliere – da giovedì 14 a sabato 16 luglio – la settima tappa del percorso per i 10 “influencer del web” inseriti nel programma #inLombardia365: il viaggio 2.0 promosso da Explora che, con il brand inLOMBARDIA, ha il compito di promuovere, in Italia e all’estero le attrattive turistiche della realtà lombarda. Obiettivo dell’iniziativa è creare attenzione e interazione sui social e sui blog di viaggi, attraverso il potere dello storytelling digitale creato dai travel blogger, nei loro canali social e su quelli di #inLOMBARDIA.

IL PROGRAMMA

Giovedì 14 luglio: la settima tappa dedicata alla Valtellina prende il via da Livigno, dove gli influencer troveranno sollievo nell’area fun di Aquagranda, struttura dedicata al divertimento in acqua e al relax grazie alla presenza di una zona thermarium. La serata sarà interamente dedicata al Sentiero Gourmet: un percorso itinerante immerso nella natura incontaminata di Livigno per riscoprire gli antichi sapori di un tempo durante il quale è possibile alternare intrattenimenti musicali con degustazioni di prodotti locali proposti in maniera rivisitata.

Venerdì 15 luglio: la giornata è dedicata alla scoperta della cultura, dei prodotti tipici valtellinesi e dello sport. Gli influencer visiteranno il Parco delle incisioni rupestri di Grosio, istituito nel 1978 per salvaguardare e valorizzare il ricco patrimonio archeologico, storico-architettonico e paesaggistico del “Dosso dei Castelli”, per poi proseguire l’escursione in bicicletta. I testimonial di questo viaggio, seguendo il Sentiero Valtellina, visiteranno alcuni produttori locali di miele e di vino percorrendo anche una tratta della Via dei Terrazzamenti fino a Bianzone.

Sabato 16 luglio: per il giorno finale è prevista un’immersione nella natura attraverso l’escursione all’OsservatorioEcofaunistico all’interno del Parco delle Orobie Valtellinesi, raggiungibile tramite cabinovia. E’ una vasta area di oltre 20 ettari, all’interno della quale si snoda un itinerario didattico-naturalistico attrezzato. Gli influencer avranno l’opportunità di osservare la maggior parte delle specie animali e vegetali presenti nel parco. A seguire una passeggiata naturalistica all’interno della Riserva Regionale del Pian di Gembro situata a 1.350 metri di altitudine, con una flora tipica della torbiera che include peculiarità botaniche.

L’invito è naturalmente quello di seguire il racconto di questo viaggio sui canali social di Facebook, Twitter, Instagram, Pinterest, Google Plus e You Tube ufficiali di inLOMBARDIA utilizzando gli hashtag #inLombardia365, #inLombardia e#Valtellina.

I partecipanti del blog tour avranno il privilegio di salire su un autobus d’epoca, Lancia modello Pentajota del 1927, da poco restaurato, uno dei pochi esemplari ancora funzionanti esistenti al mondo e messo a disposizione dalla centenaria società automobilistica Perego, partner della settima tappa, che si occuperà di tutti i trasferimenti dei blogger. www.busperego.com

“I social, e più in generale la rete, non solo hanno reso globale la competizione per intercettare il flusso crescente di viaggiatori, ma sono stati al contempo causa ed effetto dell’affermazione di un pubblico di utenti sempre più frammentato ed esigente. Noi vogliamo cogliere interamente questa sfida e con il progetto #inLombardia365 – ha sottolineato Mauro Parolini, assessore alloSviluppo economico di Regione Lombardia  – segniamo  un’altra tappa importante nell’innovativo cammino iniziato con il nuovo brand inLombardia,  che ci vede impegnati con Explora a compiere un salto di qualità nella nostra presenza digitale come destinazione turistica e nella promozione della grande offerta esperienziale che esprime la Lombardia e in particolare la Valtellina”.

“Promuovere la destinazione Valtellina con il coinvolgimento mirato di travel blogger, veri e propri ambasciatori del turismo – afferma il presidente di Explora, Renato Borghi, – rappresenta un importante valore aggiunto nella comunicazione, che, attraversoinLOMBARDIA ci permette di amplificare e rendere ancora più incisivo il marketing del nostro territorio, con effetti il più possibile positivi e tangibili sull’incontro tra domanda e offerta. Un’occasione, per la nostra regione, di farsi meglio conoscere al potenziale turista che, sempre più spesso, si rivolge al mondo dei social networks per avere informazioni sulle destinazioni in tempo reale. In concomitanza con l’#Anno del Turismo #inLombardia” – ha aggiunto il presidente – “le tappe di #inLombardia365 organizzate in stretta collaborazione con il mondo digital, gli enti locali e i partner di servizio, rappresentano un’occasione di promozione molto importante per l’area turistica della Valtellina e per tutta la filiera del turismo”.

La tappa valtellinese è realizzata in collaborazione con Valtellina Turismo nell’ambito del progetto del turismo montano valtellinese condiviso con Regione Lombardia e Explora, Provincia di Sondrio, Camera di Commercio di Sondrio, Bim e Unione del Commercio del Turismo e dei Servizi della Provincia di Sondrio: “Dopo il successo della prima tappa valtellinese del tour #inLombardia365, grazie alla quale il progetto è rientrato nella top ten campaign di Twitter per Blogmeter di marzo 2016, siamo felici di ospitare questa seconda tappa, con la quale racconteremo anche i territori di Livigno e Tirano – Aprica” Sottolinea il presidente di ValtellinaTurismo Barbara Zulian – “Un ringraziamento va anche all’Apt di Livigno e al Consorzio Turistico Media Valtellina per il fondamentale supporto operativo nell’organizzazione e realizzazione della tappa”.

Il team di #inLombardia ha incontrato Elena Curtoni, nata a Morbegno nel 1991, in provincia di Sondrio, sciatrice alpina della squadra nazionale, specializzata nella discesa libera, supergigante, slalom gigante e supercombinata, già presente sul podio a St. Moritz lo scorso marzo 2016. Elena ci racconta: “Sono nata nella bassa Valtellina, a Morbegno. Il mio cuore appartiene alla Valgerola, più precisamente a Pescegallo, dove sono cresciuta e mi sono divertita durante gli inverni più gelidi su quelle piste a misura di bambino! Sciare in Valtellina è davvero stupendo, ovunque. La nostra valle offre molto, consiglierei di non farsi sfuggire una visita ai bagni di Bormio, ottimi per rilassarsi dopo una giornata di trekking! Partiamo dal presupposto che mi piacciono tutti i formaggi del mondo, in quasi ogni piatto valtellinese c’è di base questo ingrediente. Mio nonno cucina una polenta “taragna” da leccarsi i baffi, ingolosita dal vero Bitto storico, della Valgerola, valle che sta molto a cuore a me e alla mia famiglia. Consiglio la Valtellina come meta per le molteplici attività che si possono svolgere all’aria aperta: dai trekking lungo le Alpi Orobiche, ai percorsi di bici da downhill a Livigno ma sicuramente, una della attività che preferisco, è la scalata sportiva, ovviamente in Val di Mello.”

EXPLORA

Explora è la Destination Management Organization (DMO) di Regione Lombardia, di Camera di Commercio di Milano e, attraversoUnioncamere Lombardia, di tutte le Camere di Commercio lombarde, al servizio delle imprese e del territorio. Attraverso il brandinLOMBARDIA, format innovativo, flessibile e dalla forte caratterizzazione digitale, Explora supporta lo sviluppo delle strategie di promozione turistica verso i mercati nazionali ed internazionali in completa armonia e sinergia con le realtà locali di promozione già esistenti sotto un piano comune e integrato e di stretta intesa con le strategie e politiche regionali.

 

Sito Corporate: explora.in-lombardia.it

Sito di promozione di destinazione: in-lombardia.it

Hashtag di destinazione: #inLombardia

 

(Visited 24 times, 1 visits today)