IL 10 E L’11 OTTOBRE 2015 SAREMO “TUTTI MATTI PER IL RISO”

q9ARiv0AVHZUccbjYW9x5ZY3OKJncDrXBXQ7dSVCYXU x5q09lk4dI0xAdxz25Dutg-XhpKVZ2mBBov60hB6qTE,-1_W0kzmtyhB2xdl-rATkaz9yNZYMH_u54f-leOHwOY 9qCjHViGJLEvU-Yf-TskRcO4WfXmywd-nm_z2B4qP00,iYAaE_KP_pejwqJN07lq9k5-ZV5mnVokXbugZPQtJjo WG_ZuIglcMuzDI0YX3pL5CpIvanO5RAjlG_UMAQoQik c5RjaBr34O9QwqRXH6teAIEuCspUe7ko2Yx4WnA90G8

Fondazione Progetto Itaca Onlus nelle piazze italiane per raccogliere fondi a favore della disabilità mentale e sradicare lo stigma.

Sono  la Chef Viviana Varese e la Sommelier Sandra Ciciriello del ristorante milanese Alice insignito della stella Michelin, i volti dell’iniziativa di raccolta fondi di Fondazione Progetto Itaca Onlus “Tutti matti per il riso”.

La campagna, presentata a Milano, presso la sede di Eataly Smeraldo, animerà le principali piazze italiane sabato 10 e domenica 11 ottobre, in occasione della Giornata Mondiale della Salute Mentale indetta dall’OMS – Organizzazione Mondiale della Sanità- per un totale di 11 città italiane (Milano, Roma, Napoli, Asti, Genova, Parma, Palermo, Firenze, Catanzaro, Padova, Como) e 40 piazze presidiate, 250 volontari coinvolti e… 5.000 kg di riso.

I volontari delle Associazioni Progetto Itaca presenti sul territorio nazionale distribuiranno infatti a tutti coloro che decideranno di effettuare una donazione minima un pacco di riso Carnaroli da 1 kg. Con una sorpresa tutta da scoprire: all’interno dell’etichetta apposta sulla confezione, si trova infatti un’esclusiva ricetta del risotto allo zafferano che la Chef Viviana Varese ha voluto donare alla Fondazione. Tutti coloro che si porteranno a casa il pacchetto potranno così cimentarsi nella preparazione del delizioso “risotto Itaca”, cucinato con midollo, Grana Padano e zafferano dell’Aquila in pistilli. Un vero e proprio piatto da grande chef.***

La Chef Viviana Varese e la Sommelier Sandra Ciciriello saranno inoltre in Piazza XXV Aprile a Milano sabato 10 ottobre dalle ore 11.00 alle ore 12.00, per incontrare i fans e firmare l’esclusiva ricetta del risotto allo zafferano donata a Fondazione Progetto Itaca Onlus. I volontari della Fondazione saranno attivi ai banchetti di raccolta fondi in entrambe le giornate dalle ore 10.00 alle ore 19.00. L’elenco delle piazze italiane toccate dall’iniziativa è disponibile sul sito www.progettoitaca.org.

È la prima volta che Fondazione Progetto Itaca Onlus, costituita il 5 luglio 2012 per coordinare le sedi e le attività sul territorio, organizza una raccolta fondi di così ampio respiro e a livello nazionale. E non a caso sceglie il riso per arrivare nelle piazze italiane: simbolo di ricchezza nelle culture orientali, fonte primaria di nutrimento, si tratta di una tenace piantina dalle elevate capacità di adattamento, che le permettono di vivere in qualsiasi tipo di ambiente naturale. Un significato davvero simbolico per la Fondazione, che con le sue Associazioni territoriali offre aiuto e sostegno alle persone affette da disabilità mentali e un supporto concreto alle famiglie, cercando di sradicare lo stigma frutto dell’errata convinzione che si tratti di patologie non curabili, che li rende spesso vittime, ancora oggi, di una forte discriminazione. Una bella storia che comincia nell’ormai lontano 1999 a Milano, con la prima Associazione Progetto Itaca Onlus.

“Siamo lieti di essere qui, a testimonianza dei passi da gigante fatti in questi anni – ha commentato Juliana Rosental, Tesoriere di Fondazione Progetto Itaca Onlus.  Si tratta di un’iniziativa che ci permetterà di perseguire in maniera ancora più forte il nostro obiettivo di potenziare lo sviluppo nazionale, avviare e sostenere nuove Associazioni Regionali, seguirne la formazione e verificare la fedeltà al nostro modello. Abbiamo già in mente l’apertura di nuove Associazioni, per cui già sono stati avviati accordi di collaborazione, come Torino e Bologna; a Padova è stato firmato solo qualche mese fa l’atto costitutivo e l’Associazione cerca ora una sede. È anche con questa iniziativa che le nostre attività potranno rafforzarsi a livello nazionale. Un ringraziamento doveroso va al Comune di Milano, che ha concesso il suo Patrocinio all’iniziativa, alle aziende che ci hanno sostenuto, nonché a Viviana e Sandra, che ci aiuteranno a diffondere il nostro messaggio di solidarietà presso il grande pubblico. Perché  come dice il nostro motto: ‘Anche la persona con la più grave malattia mentale ha certamente almeno un mignolo che funziona benissimo: su questo bisogna lavorare.’”

“Siamo orgogliose di aver potuto fornire la nostra personale ricetta del risotto allo zafferano per la causa di Progetto Itaca Onlus – hanno spiegato la Chef Viviana Varese e la Sommelier Sandra Ciciriello di Alice Ristorante Milano. – Abbiamo scelto di metterci al servizio della Onlus e di sposare i suoi obiettivi per questa iniziativa. E per sostenerla ancora di più, sabato 10 ottobre saremo anche in piazza.”

Progetto Itaca Onlus è un’Associazione di volontari impegnata nel campo della Salute Mentale, nata a Milano nel 1999 con l’intento di attivare progetti di informazione/sensibilizzazione, riabilitazione ed inserimento lavorativo delle persone affette da disturbi mentali, garantire sostegno alle loro famiglie, e realizzare interventi di prevenzione rivolti alla popolazione, in particolare ai giovani.

Oggi è una realtà nazionale grazie all’apertura di sedi ad Asti, Roma, Firenze, Palermo, Genova, Parma,

Napoli e Padova.

www.progettoitaca.org

Un ascolto sempre in linea 800.274.274

Fondazione Progetto Itaca Onlus, costituita dall’Associazione Progetto Itaca il 5 luglio 2012, è uno strumento per la raccolta fondi, la comunicazione e la formazione a livello nazionale. Nel 2014 ha consolidato il suo ruolo di coordinatrice delle Associazioni regionali e si è impegnata nella costituzione delle associazioni di Catanzaro e Padova. Sono già stati avviati contatti per l’avvio delle attività anche a Torino, Bologna, Verona, Lecco e Terni.

***La ricetta:Risotto Itaca
Risotto allo zafferano dell’Aquila, midollo e mousse di Grana Padano

Ingredienti (per 4 persone)

250 g Riso Carnaroli
50 g midollo
brodo di carne qb
50 g olio extra vergine di oliva
Grana Padano qb
30 g burro
2 g zafferano dell’Aquila in pistilli
5 g zafferano in polvere

Ingredienti per la mousse di Grana Padano

30 g Grana Padano
100 g panna fresca

Procedimento

In un pentolino riscaldate l’olio e soffriggetelo con un quarto del midollo. Mettete il riso e fatelo tostare. Aggiungete quindi il brodo di carne fino a superare di un cm il livello del riso e cuocete continuando a mescolare.

A metà della cottura (che dipende dal tipo di riso) unite quindi tutti i pistilli e metà dello zafferano in polvere e aggiungete del brodo ad ogni necessità. Gli ultimi 5/6 minuti della cottura iniziate a mantecare, aggiungendo l’ultima parte di midollo, il Grana Padano e il burro.

Per la mousse di Grana Padano 

Versate la panna in un pentolino e mettetelo sul fuoco. Una volta ridotta della metà, aggiungete il formaggio. Frullate con un frullatore a immersione, mettete il composto in una tasca da pasticciere e lasciate raffreddare.

Montaggio 

In una fondina mettere il risotto e al centro una pallina di mousse di Grana Padano. Decorate con qualche pistillo di zafferano.

(Visited 38 times, 1 visits today)