Casa Abruzzo in Brera

Casa Abruzzo in Brera:

la Regione del “diritto al cibo” inaugurerà sabato a Milano il suo spazio permanente

L’Abruzzo – prima regione italiana ad aver inserito nel suo Statuto il diritto al cibo – sarà protagonista nella Milano dell’Expo con una “Casa vetrina” che aprirà sabato 2 maggio alle ore 18,00

Alla vigilia dell’inaugurazione dell’Esposizione Universale dedicata all’alimentazione e alla nutrizione l’Abruzzo vanta un primato: dall’ 11 marzo scorso, la Regione Abruzzo rappresenta la prima Istituzione ad aver inserito nel proprio Statuto il “Diritto al Cibo” tra i suoi principi fondamentali. L’Abruzzo perciò apripista di un percorso virtuoso che sarà il lascito immateriale di Expo alla comunità internazionale e che porterà al riconoscimento di uno dei diritti fondamentali del cittadino anche nella Costituzione Italiana.

La Regione Abruzzo non ha mai fatto mistero in questi mesi del suo “expottimismo” e, attraverso la sua società in house Abruzzo Sviluppo ha lavorato coinvolgendo tutto il territorio rendendo ogni cittadino abruzzese consapevole e perciò protagonista di un appuntamento straordinario e unico.

La Regione si presenterà a Milano con un progetto di comunicazione articolato e ambizioso illustrato nei giorni scorsi alla stampa nella cornice di Palazzo dei Giureconsulti in una serata che ha visto la presenza del Questore di Milano, l’abruzzese Luigi Savina, salutato e indicato dal Presidente Luciano D’Alfonso come ambasciatore e testimone dell’Abruzzo nella Milano dell’Expo.

Sarà CASA ABRUZZO il perno attorno cui orbiteranno tutte le iniziative previste dalla Regione a Milano per i 6 mesi di Expo.

Dal 1 maggio al 31 ottobre a Spazio Fiori Chiari in Brera, in una delle vie più affascinanti e di grande flusso pedonale della città, un locale di 170 metri quadrati e 6 vetrine sarà la sede permanente dell’Abruzzo nella Milano dell’Expo. Una “Casa Vetrina” – gestita dalla Regione con il supporto del Sistema Camerale abruzzese – a disposizione di imprese, istituzioni, associazioni dove saranno organizzate presentazioni, incontri B2B, eventi culturali e degustazioni per raccontare creazioni e prodotti.

Sono state oltre 500 le richieste pervenute per organizzare eventi all’interno di Casa Abruzzo: un dato certamente significativo che documenta il successo di un’iniziativa volta a fare sistema e a creare nuove opportunità commerciali e di comunicazione.

“Lo abbiamo chiamato ‘modello Expo’ – ha dichiarato Camillo D’Alessandro, Sottosegretario alla presidenzadella Regione Abruzzo con delega all’Expo – un nuovo modello di organizzazione che la regione Abruzzo ha messo in campo facendo realmente sistema con le Università, le quattro Camere di Commercio, le amministrazioni comunali, i Poli di innovazione, le associazioni di categoria, le dmc, i grandi e piccoli imprenditori e tutti coloro che hanno manifestato la voglia di essere in Casa Abruzzo e in tutte le manifestazioni previste in palinsesto. Una voglia di condividere esperienze e conoscenze per presentarsi come una regione che si è messa in gioco con la generosità di tutti”.

“Crediamo nell’Expo come straordinario attivatore di processi – ha continuato D’Alessandro – a Milano cerchiamo visibilità positiva certo ma anche crescita culturale e soprattutto creazione di valore per il nostro territorio, le nostre imprese e i nostri cittadini”

Attorno al centro, geografico e organizzativo, rappresentato da CASA ABRUZZO si svilupperanno poi altri eventi tematici di qualità organizzati dentro e fuori Expo, a PADIGLIONE ITALIA e nelle sedi degli eventi di “Expo in citta” (programma di Comune e Camera di Commercio di Milano) come PALAZZO DELLE STELLINE o il CHIOSTRO ANTICO DELL’UMANITARIA.

“Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” è il tema conduttore che attraversa tutti gli eventi organizzati sia all’interno che all’esterno dello Sito Espositivo di Milano. Un’occasione irripetibile per valorizzare l’immaginedell’Abruzzo Regione dei Parchi, con tutte le suggestioni e correlazioni relative ad una parola chiave dell’Expo:sostenibilità; e poi l’Abruzzo Terra dei Cuochi, un messaggio che evoca storia, educazione alimentare, passione per il cibo e per una natura da curare, rispettare e trasformare al servizio dell’uomo.

www.expo2015.abruzzo.it

https://www.facebook.com/pages/Expo-2015-Abruzzo/774707812605255?fref=ts

https://twitter.com/Expo2015Abruzzo?lang=it

#takeabruzzo

 

(Visited 15 times, 1 visits today)