Food Genius Academy presenta Al Cortile il suo Bio Temporary Restaurant per Expo 2015

 

1509258_853403904692204_1351084444838481071_n 1972519_724648994234363_1891388480_n 10390354_770304166335512_351068874541555018_n

La scuola di cucina di corsi professionali Food Genius Academy, dall’inizio di maggio per tutti i weekend durante il periodo di Expo 2015, si trasformerà in un Bio Temporary Restaurant in partnership con Almaverde Biomarket, di cui la scuola ha già curato l’area bistrot di Milano, Bologna e Parma.

Il Bio Temporary Restaurant “Al Cortile” promuove l’apprendimento “learning by doing”: i migliori alunni del corso Alta Cucina Italia e Pasticceria, dopo aver concluso il loro percorso di studi, entreranno a far parte della brigata del Temporary, mentre i migliori studenti del corso Management di Sala e Cantina, insieme al maître Roberto Rizzo, saranno preposti al servizio in sala. I cocktail e il food pairing saranno curati da Franco “Tucci” Ponti, che dopo diverse esperienze tra Parigi, Londra, New York e LA, è il barman consulente di “ Al Cortile”. L’ingresso del Bio Temporary Restaurant sarà da via Giovenale 7, con possibilità di parcheggio.

Il  Temporary Restaurant “Al Cortile” sarà animato da un fitto calendario di eventi con la collaborazione di chef stellati italiani ed internazionali e personaggi in vista nel panorama enogastronomico.
Il primo appuntamento sarà  il 19 aprile con Anthony Genovese, due stelle Michelin del ristorante Il Pagliaccio di Roma, per un massimo di 50 fortunati partecipanti, con il supporto di Aromi Creativi.

Ha collaborato per la realizzazione dell’ambizioso progetto la designer Camilla Zanon Curci diORIRI Associati, si ringrazia Electrolux e Nespresso per l’implementazione della cucina e del bar.
Food Genius Academy è un Centro di Formazione Professionale, accreditato dalla Regione Lombardia e certificato con un sistema di gestione della qualità ISO 9001.

FGA ha la sede principale a Milano in un ampio loft di 200 mq, ex laboratorio NABA, recuperato ed arredato con oggetti di design vintage e moderni, creando un’atmosfera unica nel suo genere, all’interno del sesto cortile di un’antica corte vicino ai Navigli. FGA ha anche sedi a Bologna e Torino ed è partner della Chef Academy of London.

Un progetto imprenditoriale che vede come protagonisti giovani con un solido background nell’ambito della Formazione Food & Beverage, capitanato dalla vulcanica direttrice della scuola: Desirée Nardone, laurea in Marketing d’ impresa, Master in organizzazione eventi e uno in HR che a soli 29 anni ha aperto Food Genius Academy, tra le più giovani imprenditrici donne nel settore della formazione, nonché direttrice della scuola di cucina. Insieme a Paolo Colapietro, amministratore e socio-fondatore della scuola con importanti esperienze in progetti imprenditoriali legati al mondo della ristorazione, e Antonio Sarnino, coordinatore didattico della scuola.

Food Genius Academy offre oggi dei corsi professionali di Alta Cucina Italiana, Pasticceria e Management di Sala e Cantina.
L’ offerta formativa prevede un periodo di formazione in laboratorio a stretto contatto con docenti riconosciuti a livello nazionale ed internazionale, e un periodo di tirocinio formativo individuale presso i ristoranti recensiti dalla Guida Michelin e dalle altre Guide internazionali, che rappresenta una garanzia e una referenza importante per l’inserimento lavorativo degli studenti, che spesso avviene già durante il corso.

Il compito di Food Genius Academy è di fornire le competenze e la pratica richieste per entrare nel mondo del lavoro nel settore Food&Beverage, ulteriori a un percorso di formazione in un istituto alberghiero canonico. Il tirocinio sul campo permette ai giovani di capire profondamente la tipologia di lavoro a cui si dovranno dedicare con passione e dedizione e toccare con mano la realtà di una brigata di cucina o dell’approccio in sala. Desirée infatti spiega: “La vecchia arte di imparare il mestiere dal maestro in bottega, che ha mandato avanti l’Italia per secoli, oggi è vincolata da  una legislazione molto rigida e a tratti confusa, spesso i ristoratori sono impossibilitati a prendere stagisti senza attivare un tirocinio curriculare attraverso gli enti di formazione accreditati”. Food Genius Academy si occupa infatti della selezione del personale per i migliori ristoranti in Italia e all’estero, affermandosi nel tempo come “recruitment center”.

Food Genius Academy è specializzata in consulenza per il settore food&beverage ed è promotrice di eventi aziendali ed aperti al pubblico, invitando i migliori chef riconosciuti a livello nazionale ed internazionale.

(Visited 62 times, 1 visits today)