A Milano il road show “Vivaio Italia”

Si conclude a Milano il road show “Vivaio Italia” organizzato e promosso da Padiglione Italia e ItaliaCamp

 

Il tour itinerante che ha attraversato la penisola giunge al termine

e apre gli spazi di Padiglione Italia alle startup più promettenti del territorio

Congressi ospiterà l’ultima tappa di “Vivaio Italia”, il roadshow – partito a novembre dello scorso anno da Catania – che ha attraversato l’Italia passando per Napoli, Pisa, Torino e Padova, prima di approdare nella città di Expo 2015. L’iniziativa, promossa da Padiglione Italia e ItaliaCamp, in collaborazione con le istituzioni provinciali e regionali che l’hanno di volta in volta ospitata, si avvia alla sua conclusione, per passare il testimone agli eventi che animeranno Padiglione Italia nel corso di Expo 2015.

 

A meno di 50 giorni dall’inaugurazione, oggi 17 marzo, le migliori start up del territorio lombardo si confronteranno per dare vita a una “giornata tipo” di quello che sarà “Vivaio Imprese” presentando i loro progetti in linea con le tematiche di Expo 2015. Il workshop #VivaioImprese, dedicato alle startup più innovative, darà la possibilità ai giovani selezionati da ItaliaCamp di presentare i propri progetti di fronte ad esponenti del mondo dell’innovazione sociale, del mondo accademico, potenziali investitori e istituzioni, in modalità “barcamp”: 5 minuti per esporre la propria idea.

 

Un contesto giovane ed estremamente vivace, un assaggio di Padiglione Italia a Expo 2015 che ha come obiettivo principale quello di valorizzare la creatività imprenditoriale italiana in tre macro-aree, scienza e tecnologia al servizio dell’alimentazione sostenibile, riqualificazione/creazione/innovazione e  infine cooperazione/cultura.

 

Al termine di questo viaggio nell’Italia dei giovani imprenditori e per tutto il corso di Expo 2015, Padiglione Italia e ItaliaCamp selezioneranno circa 1500 startup, che a rotazione di 30 alla settimana, avranno la possibilità di essere presenti all’interno di Padiglione Italia per promuoversi di fronte a diversi stakeholder.

I progetti saranno selezionati tra tutte le realtà che nel corso del roadshow hanno avuto modo di farsi conoscere e tra quelle che risponderanno alla “call for EXPO” sul portale http://padiglione.italiacamp.com/ entro il 30 settembre 2015. Queste ultime saranno invitate ad esporre le proprie iniziative imprenditoriali nel corso del mese di ottobre all’interno del #VivaioImprese di Padiglione Italia.

Ciascun mese sarà dedicato a una tematica inerente l’Esposizione Universale: nello specifico a maggio si parlerà di sicurezza alimentare, a giugno di riqualificazione urbana e rurale, a luglio di sostenibilità e biodiversità; il mese di agosto sarà dedicato alla cooperazione e quello successivo alla conservazione e alla creatività, infine, il mese di ottobre sarà quello dell’innovazione tecnologica.

 

Per maggiori informazioni http://www.padiglioneitaliaexpo2015.com/it  o

http://padiglione.italiacamp.com

 

Live Tweeting #PadiglioneItalia #VivaioItalia

 

(Visited 14 times, 1 visits today)