LE PIANO AFRICAIN di Ludovico Einaudi – Parco Sempione – Milano

10308353_855241571157021_399701833333324278_n
 
LE PIANO AFRICAIN
di Ludovico Einaudi
prima assoluta venerdì 16 maggio ore 20.00
Parco Sempione – Milano
Inaugurazione Piano City Milano 2014
con Ludovico Einaudi (pianoforte), Maurizio Ben Omar (marimba), Michiel Bortslap
(pianoforte), Naby Camara (balafon), Naudy Carbone (marimba), Fassery Diabate
(balafon), Lansana Diabate (balafon), Lansiné Kouyate (balafon), Gianluca Mancini
(pianoforte), Federico Mecozzi (pianoforte),Cesare Picco (pianoforte),
Andrea Rebaudengo (pianoforte)
Le Piano Africain è un progetto di Ludovico Einaudi, ideato e composto
appositamente per l’inaugurazione di Piano City Milano 2014, per 6 pianoforti, 2
marimbe e 4 balafon.
“Ho sempre pensato che l’inaugurazione di Piano City – dichiara Ludovico Einaudi –
potesse assumere un ulteriore rilievo con la creazione di una nuova opera
musicale. Mi auguro che questo progetto sia il primo di una lunga serie di nuove
creazioni da presentare nelle prossime edizioni di Piano City a Milano.”
Il progetto, pensato come una sorta di concerto-installazione, si sviluppa intorno a
degli elementi derivati principalmente dalla musica del Mali, area di provenienza del
balafon, uno strumento a percussione simile alla marimba.
“Nel 2000 in occasione del mio primo viaggio in Mali – continua Einaudi – ho
scoperto che molti strumenti erano gli antenati dei nostri strumenti occidentali. “Le
Piano African” appunto è uno di questi, il balafon, lontano cugino del pianoforte. Da
questa esperienza nasce il mio “Le Piano Africain”, un dialogo musicale tra culture
diverse e una grande festa al Parco Sempione”.
(Visited 303 times, 1 visits today)