Al Teatro della Casa di Reclusione di Milano Opera giovedì 15 maggio alle ore 21 “POTEVO ESSERE IO” CON ARIANNA SCOMMEGNA Primo appuntamento del Festival PROVA A SOLLEVARTI DAL SUOLO – OPERA LIQUIDA in collaborazione con Teatro della Luna

Potevo essere io
Prende il via giovedì 15 maggio alle ore 21 il Festival “Prova a sollevarti dal suolo”, 
organizzato da Opera Liquida in collaborazione con il Teatro della Luna, che sposta la terza 
edizione del ‘’Festival sul Palcoscenico’’ all’interno della Casa di Reclusione, nello Stabile in 
Opera appena inaugurato. 
Ad inaugurare la rassegna è la Compagnia Teatrale Dionisi che presenta “Potevo essere io’’ 
di Renata Ciaravino, con l’interpretazione di Arianna Scommegna 
E’ il racconto di una bambina e di un bambino che diventano grandi partendo dallo stesso 
cortile, a Niguarda, periferia nord di Milano. Due partenze, stessi presupposti ma finali 
diversi. E in mezzo la vita. 
 
Potevo essere io è il primo di 3 spettacoli che saranno messi in scena presso il Teatro della Casa 
di Reclusione. A seguire il 22 maggio ” I.P. Identità Precarie” di Ilinx Teatro e il 29 maggio 
“Nato Ieri” della Comnpagnia Eco di Fondo 
 
Chiuderà il Festival il 4/5 giugno “Ma i sogni li ho presi?” di Roger Mazzaro, attore ex recluso 
della Compagnia; una produzione Opera Liquida per la regia Ivana Trettel. Questo spettacolo 
avrà luogo presso i Frigoriferi Milanesi. 
 
L’essenza umana nelle sue più profonde sfaccettature è il tema conduttore del Festival, i cui 
spettacoli ci accompagneranno in luoghi, vissuti e sguardi spesso distanti da noi e allo stesso 
tempo incredibilmente vicini. 
 
Per accedere agli spettacoli in carcere è obbligatorio collegarsi al sito www.operaliquida .it, 
compilare il form di prenotazione e inviarlo alla mail prenotazionistabileinopera@gmail.com 
entro mercoledì 14 maggio 2014. 
Prezzo dei biglietti: 
– posto unico 15 euro 
– ridotti under 25 over 70 e studenti 10 euro 
 
I biglietti saranno in vendita presso la biglietteria della sala teatrale, la sera dello spettacolo. 
 
Per gli spettacoli in carcere: 
 
Si può accedere esclusivamente collegandosi al sito www.operaliquida.it e scaricando il form di 
prenotazione. 
Dopo la compilazione dei dati anagrafici e relativi al documento di identità, inviarli a 
prenotazionistabileinopera@gmail.com 
Le prenotazioni dovranno pervenire almeno due giorni prima dalla data dello spettacolo. 
 
Ingresso pubblico dalle 20.00 alle 20.40 inizio spettacolo ore 21.00. 
Si ricorda che è fatto divieto di introdurre all'interno della Casa di Reclusione Milano Opera 
cellulari, cuffiette, qualunque dispositivo elettronico, cibi e bevande. Possono essere lasciati nelle 
auto all’interno del parcheggio del carcere. 
Per lo spettacolo del 4/5 giugno ai Frigoriferi Milanesi – Via G.B. Piranesi, 10: 
 
E’ possibile prenotare all’indirizzo prenotazionistabileinopera@gmail.com 
 
Per informazioni Opera Liquida 
www.operaliquida.it – www.facebook.com/operaliquida 
cell. 339 6430527 
(Visited 32 times, 1 visits today)