PADIGLIONE ITALIA EXPO 2015 INCONTRA LA SARDEGNA

Dopo le tappe di Fabriano, dedicata alle regioni del Centro Italia, Ferrara, per i territori del Nord-Est, Vercelli, con focus sul Nord-Ovest, e Palermo per la Sicilia, “Expo 2015 per l’Italia” approda a Cagliari. Presso il Terminal Crociere del Porto della città, mercoledì 20 novembre, a partire dalle 9.30, si svolgerà il quinto seminario di progettazione partecipata per definire le modalità di adesione della Sardegna all’EXPO Milano 2015. Protagonisti saranno i rappresentanti pubblici e privati dell'Isola, che avanzeranno proposte in un confronto aperto utile a definire gli obiettivi comuni per la costruzione dell’immagine del Padiglione Italia per Expo Milano 2015.

 

I seminari “Expo 2015 per l’Italia”  sono sei incontri programmati che si stanno svolgendo lungo tutta la penisola e sono concepiti come laboratori per l'individuazione dell'Italia del futuro. L'iniziativa rientra nella serie di attività promosse dal Padiglione Italia, d’intesa con Expo 2015 spa e due realtà di studio e analisi territoriale come Censis e Aaster. Lo scopo è quello di attivare discussioni e confronti per la definizione e individuazione dei temi chiave attorno ai quali catalizzare la partecipazione dei territori all'Esposizione Universale e che potranno continuare a essere dei volani anche dopo il 2015, secondo due categorie: ambiti di trasformazione come il  turismo, filiere agroalimentari, benessere, innovazione, che hanno reso l’Italia una potenza universalmente riconosciuta; e protagonisti su cui scommettere, figure portanti dello sviluppo del Paese come imprenditori, giovani con formazione internazionale, donne e imprenditori immigrati.

 

A ogni tappa partecipano referenti istituzionali e privati dei territori, si svolgono seminari nei quali discutere i temi e le declinazioni territoriali del concept (ambiti e protagonisti) e si tengono incontri bilaterali con gli enti interessati. Inoltre, al fine di garantire la più ampia partecipazione, gli eventi possono essere seguiti e commentati da tutti grazie alle dirette sull'account Twitter (@Pad_Ita2015 – https://twitter.com/Pad_Ita2015) e sulla pagina Facebook (https://www.facebook.com/padiglioneitaliaexpo2015 ) ufficiali del Padiglione Italia e digitando l'hashtag #padiglioneitalia.

 

L'incontro di Cagliari, condotto da Cesare Vaciago, Direttore generale di Padiglione Italia, prevede le relazioni di Aldo Bonomi, Direttore di AASTER e Francesco Maietta, Fondazione Censis, a cui si affiancheranno qualificati esponenti dei territori.  Parteciperanno Mariano Mariani, Direttore Generale Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione, Luigi Crisponi, Assessore del Turismo, Artigianato e Commercio, Oscar Cherchi, Assessore dell'Agricoltura e Riforma Agro-Pastorale, Alessandra Zedda, Assessore della Programmazione, Bilancio, Credito e Assetto del Territorio della Regione Sardegna.

 

Il seminario si concluderà con la presentazione del progetto “E015: l’ecosistema digitale per valorizzare le eccellenze dei territori”, sviluppato da Confindustria, Expo 2015 Spa, CCIAA di Milano, Confcommercio, Assolombarda e Unione del Commercio. E015 sarà il veicolo digitale dell’offerta turistica italiana.

 

Per maggiori informazioni http://www.padiglioneitaliaexpo2015.com/it

 

(Visited 13 times, 1 visits today)