PUNTA DELLA DOGANA | L’OPERA PARLA con i Mediatori Culturali

L’OPERA PARLA
 Viaggio nell’arte contemporanea in collaborazione con Università Cà Foscari, Iuav e Accademia di Belle Arti di Venezia.
 
 
“Prima la Materia”
Speciale appuntamento OPERA PARLA
con i mediatori culturali  dell’Università Ca’ Foscari
Mercoledì 18 dicembre 2013
Punta della Dogana, ore 17.00
 
Prosegue il ciclo di incontri “L’Opera parla”, giunto alla sua quinta edizione e organizzato in collaborazione con i tre atenei veneziani – università Ca’ Foscari, università Iuav e Accademia di Belle Arti di Venezia.
 
L’ultimo appuntamento 2013 vedrà la partecipazione dei mediatori culturali di Ca’ Foscari, attivi a Punta della Dogana dal mese di ottobre, confermando l’impegno di Palazzo Grassi – Punta della Dogana a consolidare i legami con la città di Venezia e in particolare con le università.
 
Per la mostra Prima Materia è infatti attivo da ottobre 2013 un servizio di mediazione culturale , in collaborazione con l’università Ca’ Foscari, ad opera di un gruppo di studenti che mercoledì 18 dicembre 2013 alle 17.00 a Punta della Dogana guideranno il pubblico in un incontro intitolato “Prima la Materia”. L'incontro metterà in luce l'importanza della materia sia nel modo in cui gli artisti contemporanei la utilizzano nelle loro opere sia nel modo in cui l'osservatore la percepisce.
 
mediatori culturali sono studenti selezionati e appositamente formati, il cui ruolo è rendere più facile e coinvolgente l’avvicinamento alle opere esposte in mostra. Tutti i giorni, i mediatori culturali sono a disposizione del pubblico negli orari di apertura (10-19), facilmente riconoscibili grazie alle loro magliette rosse, sulle quali sono ben visibili quattro verbi che sintetizzano il loro ruolo: dialogare, ascoltare, domandare, camminare.
 
I mediatori culturali non sono guide o guardia-sala: sono persone con buone capacità linguistiche e relazionali che possono rispondere alle domande dei visitatori, che ascoltano e dialogano con loro.
A intervalli prestabiliti, alle ore 11.30, 12.30. 14.30 e 15.30 i mediatori invitano i visitatori in mostra ad assistere a brevi presentazioni di approfondimento, trattando un’opera o un artista in particolare.
 
L'ingresso a ogni appuntamento OPERA PARLA rientra nella gratuità del mercoledì per i Veneziani e si applica ai residenti a Venezia, su presentazione della carta d'identità, ai possessori della Membership card di Palazzo Grassi e Punta della Dogana e a tutti gli studenti iscritti agli atenei dell'Accademia di Belle Arti, di Ca' Foscari e dello Iuav di Venezia su presentazione della tessera di studenti.
 
L’Opera parla è un viaggio a puntate che ogni mercoledì alle ore 17 viene proposto a tutti i visitatori. Ogni appuntamento mette a disposizione del pubblico occasioni di conoscenza e approfondimento sugli artisti e le opere in mostra.
 
L’Opera Parla riprenderà regolarmente nel 2014, dopo le festività natalizie. Il prossimo appuntamento in calendario è fissato per mercoledì 15 gennaioore 17 a Punta della Dogana.
 
L’Opera Parla è realizzato da Palazzo Grassi – Punta della Dogana – Pinault Collection e dal comitato scientifico di Punta della Dogana con il coinvolgimento di professori e docenti di tre grandi istituzioni veneziane, l’Università di Ca’ Foscari, l’università IUAV e l’Accademia di Belle Arti di Venezia. Il ciclo si configura come la prima reale piattaforma di scambio interdisciplinare tra gli studenti e i docenti dei tre atenei veneziani, tra università e città.
 
Tutti gli appuntamenti sono comunicati, costantemente aggiornati, sul sito di Palazzo Grassi, nella rubrica “attività”.
 
———————————————————————————————————————————-
 
INFORMAZIONI PRATICHE
 
TITOLO         L’Opera Parla
QUANDO      Ogni mercoledì alle 17.00
DOVE           Punta della Dogana
INGRESSO    Libero
APERTO A    Residenti veneziani, su presentazione della carta d’identità , Visitatori in mostra e possessori Membership Card, Studenti Ca’ Foscari, IUAV di Venezia e Accademia di Belle Arti
 
 
Partner istituzionale
(Visited 23 times, 1 visits today)