VINITALY – TAKE 1# FUORI CASA IL VINO È DONNA A TUTTE LE ETÀ, PIÙ CASALINGHI GLI UOMINI; TAKE 2# ROSSI D’ANNATA E BIANCHI SECCHI PER BERE IN COPPIA, MENTRE SUGLI ALTRI VINI UOMINI E DONNE HANNO GUSTI DIVERSI‏

TAKE 1# FUORI CASA IL VINO È DONNA A TUTTE LE ETÀ, PIÙ CASALINGHI GLI UOMINI

 

Verona, 9 aprile 2013 – Quasi il 44% degli uomini consuma vino tutti i giorni, mentre poco più del 42% delle donne beve 3 volte alla settimana. Se però si scompone il campione per fasce di età oltre che per sesso i risultati sulla frequenza di consumo, sui luoghi e sui gusti sono meno scontati di quanto siamo abituati a sentire, tanto da essere qualche volta sorprendenti. Per entrare un po’ più nel dettaglio, Vinitaly ha realizzato un’indagine su un campione di quasi 3.000 visitatori presenti in fiera nel 2012. Sei le fasce d’età considerate, comprese tra i 18 anni e oltre i 60 anni continua…

 

 

TAKE 2# ROSSI D’ANNATA E BIANCHI SECCHI PER BERE IN COPPIA, MENTRE SUGLI ALTRI VINI UOMINI E DONNE HANNO GUSTI DIVERSI

 

Verona, 9 aprile 2013 – Un vino rosso importante, invecchiato e barricato, un ballon per degustarlo ed ecco creata l’atmosfera che mette d’accordo donne e uomini. Pur così diversi nei gusti, infatti, i due sessi convergono quando bisogna dire quale sia il vino che piace di più. Il dato emerge dall’indagine realizzata da Vinitaly su quasi 3.000 visitatori dell’edizione 2012 del più grande salone internazionale dedicato ai professionisti del vino. Per la prima volta il campione è stato suddiviso in sei fasce d’età, per avere uno spaccato più dettagliato della frequenza e delle tendenze di consumo in Italia. “Le ricerche sul consumo di alcool sono state numerose negli ultimi anni – dice Costantino Cipolla, ordinario di sociologia all’Università di Bologna  –  ma questa, dedicata al vino e con un campione autoselezionato ed unico, si presenta con delle sue sicure originalità e molto utile per tutti gli operatori ed i ‘politici’ studiosi del settore” continua…

(Visited 16 times, 1 visits today)