FERRAGOSTO A MILANO. PISCINE APERTE, MUSEI CIVICI GRATIS, CONCERTO E FUOCHI D’ARTIFICIO AL CASTELLO

Piscine comunali aperte, ingresso gratuito nelle mostre e nei musei civici. E poi sport, cultura, musica e fuochi d’artificio in piazza del Cannone e al Castello Sforzesco. A Ferragosto il Comune di Milano offre a cittadini e turisti una serie di iniziative all’insegna della cultura, dell’arte e del divertimento. Per la prima volta, inoltre, saranno aperte anche il 15 agosto alcune sale di lettura all’interno dei musei cittadini.

Milanosport garantisce l’apertura delle piscine comunali. Le strutture di Cardellino, Lido, Saini e Scarioni saranno aperte dalle 10 alle 19 mentre quella di Argelati chiuderà un’ora dopo, rimanendo aperta dalle 10 alle 20. Anche i centri balneari di Romano e Sant’Abbondio, normalmente chiusi il mercoledì, saranno invece aperti con orario 10-19. Apertura straordinaria a Ferragosto anche per le piscine coperte di Cozzi, Mincio e Solari. Anche in questo caso i centri aprono alle 10 e chiudono alle 19.

I milanesi potranno recarsi, come in un qualunque altro giorno, anche in tre centri sportivi della città. Lido e Saini saranno aperti dalle 9 alle 20 mentre XXV Aprile rimarrà fruibile dalle 8 alle 14.

A Ferragosto si potranno visitare gratis tutti i musei civici milanesi. ‘Estate al Museo 2012’ – questo il titolo dell’iniziativa di promozione culturale e di valorizzazione del patrimonio artistico della città – è resa possibile grazie alla collaborazione fra Comune di Milano ed Eni.

Al Museo del Novecento sarà possibile visitare le mostre ‘Tecnica mista: Come è fatta l’arte del Novecento’, ‘Beppe Devalle. Collages degli anni Sessanta’, ‘Episodi dell’arte a Milano-Libri d’artista ed editoria negli anni Settanta 1969-1980. Al Museo Archeologico è in programma la mostra ‘Suoni silenti’ mentre al Pac  c’è la mostra ‘Elad Lassry’. A Palazzo Reale sarà possibile vedere ‘Fabio Mauri-The End’, ‘Addio anni 70’, ‘Close to me-Susan Philipsz a Palazzo Reale’.

Aperte e gratuiti anche il Museo del Risorgimento-Palazzo Moriggia, il Museo di Storia naturale e i Musei del Castello Sforzesco (Museo d’Arte antica, Pinacoteca, Museo delle Arti decorative, Museo degli strumenti musicali, Raccolte extraeuropee, Museo egizio, Raccolte archeologiche preistoria e protostoria e la mostra ‘Bramantino a Milano’), in aggiunta a quelli già a ingresso libero, come l’Acquario civico, la Galleria d’Arte Moderna, Palazzo Morando (con la mostra ‘Maglifico!’).

Il fulcro del Ferragosto milanese sarà l’area del Parco Sempione con appuntamenti di sport, cultura, musica e intrattenimento in piazza del Cannone. Il programma prevede al mattino attività “sportive” di stretching e l’incontro culturale “I poeti del ‘900”. Nel pomeriggio sfilata brasiliana, grande festa e, a seguire, canzoni e balli liscio e cover dagli anni ‘60 a oggi con l’orchestra Calipso Band. Tutte le iniziative rientrano nel programma di ‘Vacanze a Milano’, organizzato dall’assessorato allo Sport nell’ambito della ‘Verdestate’.  

In serata, dalle 22.30, sempre in piazza del Cannone, il concerto di Ferragosto a ingresso libero e i fuochi d’artificio. L’Orchestra Sinfonica di Milano Giuseppe Verdi si esibirà con un programma interamente ispirato alla festa di Ferragosto. Il concerto fa parte di Verdestate, il programma di iniziative organizzate dal Comune di Milano. Protagoniste della serata saranno le pagine di Händel, di cui l’orchestra laVerdi – diretta per l’occasione dal direttore artistico Ruben Jais – eseguirà “Occasional Oratorio”, “Musica sull’acqua” (Suite n. 1), per concludere con la trionfale “Musica per i Reali Fuochi d’Artificio”. Durante tutto lo svolgimento del concerto, nell’arco di un’ora e mezzo circa, tra un brano e l’altro, i milanesi e gli ospiti italiani e stranieri, particolarmente numerosi in queste settimane in città, potranno ammirare gli splendidi fuochi d’artificio di Bob Caselli, in una cornice che si ispira dichiaratamente al modello delle feste di corte settecentesche.

Infine, nell’ambito dell’iniziativa estiva ‘Dentro chi legge’, ideata e promossa dall’assessorato alla Cultura, saranno aperte per la prima volta anche a Ferragosto alcune sale di lettura all’interno dei musei cittadini: Castello Sforzesco, Palazzo Moriggia, Palazzo Morando, Gam, Acquario, Museo del Novecento.

Questi gli orari:

CASTELLO
– Sala della Raccolta delle Stampe “A. Bertarelli” e Civico Archivio Fotografico
Orario: 10-13 e 14-17
– Biblioteca d’Arte
Orario: 10-13 e 14-17

PALAZZO MORIGGIA
Sala Trasparente: piano terra con 50 posti, lettura e consultazione dei cataloghi e delle pubblicazioni dell’istituto
Orario: 9-13 e 14-17.30

PALAZZO MORANDO
Tre sale a piano terra con 50 posti, lettura e consultazione dei cataloghi e delle pubblicazioni dell’istituto
Orario: 9-13 e 14-17.30

GAM
Sala Parnaso al primo piano, con 8 posti lettura
Orario: 9-13 e 14-17.30

ACQUARIO
Sala piano sotterraneo, con 20 posti, lettura e consultazione dei cataloghi e delle pubblicazioni dell’istituto
Orario: 9-13 e 14-17.30

MUSEO DEL NOVECENTO
Sala didattica ‘Il museo in una stanza’ con 10 posti lettura
Orario: 9.30-19.30

(Visited 13 times, 1 visits today)