Partesa alla Pachino Monday Fever di Viareggio

E il menù d’autore “anti crisi” è servito

 

Pizzeria Il Pachino – Via Vittorio Veneto, 46 – Viareggio (LU)

30 luglio 2012  

 

 

Partesa per la Birra, nell’ambito delle attività dedicate alla cultura birraia, presenta lunedì 30 luglio presso la Pizzeria Il Pachino una serata di “sperimentazione culinaria” con una selezione di birre speciali espressamente dedicate alla ristorazione con bottiglie da 75 cl e tappo in sughero.

Etichette prestigiose scelte tra le migliori birre europee di produzione artigianale dove la passione per la birra significa cura di ogni ingrediente e di ogni dettaglio, nel rispetto di una tradizione secolare che si rinnova.

 

Leonella Conioli e Fabrizio Giovannini, proprietari del locale, proporranno ai loro ospiti un menù in cui i protagonisti saranno la mozzarella di Bufala e la Birra; il tutto al prezzo “anti-crisi” di 28 euro.

 

Si partirà con un antipasto del caseificio campano Casa Madaio a base, neanche a dirlo, di mozzarella di bufala: i piatti saranno accompagnati dalla Blanche de Silly, una birra blanche artigianale belga.

 

Originali e uniche le loro “Pizze K”: la prima proposta prevede una pizza verde con crema di broccoli, acciughe viareggine, burrata e un soffio di peperoncino, accompagnata da Floreffe Blonde, una birra d’Abbazia chiara.

 

Nella pizza PackBak il baccalà sposa le olive taggiasche, con un’idea di pesto di capperi e pinoli e un’anima d’agrume. Il tutto sarà innaffiato da Trois Monts, una delle rare birre artigianali ancora prodotte con malto d’orzo e luppolo coltivati nelle fiandre francesi.

 

E per chiudere il menù un semifreddo a base di birra Duchesse de Bourgogne con note di cioccolato ginger e ricotta, preparato appositamente per l’occasione dal mastro gelataio Giordano Ricciardi; il dessert è accompagnato, ovviamente, da Duchesse de Bourgogne, birra speciale belga rifermentata in botti di rovere.

 

La fantasia delle pizze K, i veraci sapori del meridione, la forza dolce-amara delle birre e il tocco finale di Ricciardi. Gli ingredienti per una serata speciale ci sono proprio tutti.

 

 

INFOFLASH/PARTESA

Partesa è il network distributivo specializzato nei servizi di vendita, distribuzione, consulenza e formazione per il canale Ho.Re.Ca. Con oltre 20 anni d’esperienza e più di 60 mila clienti serviti in Italia, Partesa ha raggiunto la massima capillarità distributiva, un attento portfolio di prodotti di qualità, servizi personalizzati oltre che una grande solidità logistica. Sono queste le caratteristiche di un’azienda in movimento che cresce con le esigenze del mercato, in grado di offrire un’innovativa politica commerciale con un’immagine da leader unica e riconoscibile in tutto il territorio nazionale. La struttura composta da 13 Organizzazioni Commerciali, 46 depositi e un’ampia flotta di veicoli permette a Partesa di attribuire autonomia gestionale a ciascun polo della propria rete, offrendo dalla sede centrale un valido supporto tecnico e commerciale nello sviluppo di attività di marketing, acquisti, logistica, risorse umane, formazione e amministrazione. Nel mondo Partesa, la categoria Birra rappresenta il 35%, il cui 70% è costituito a sua volta da birre del Gruppo. Il vino rappresenta oggi una parte importante del fatturato e si attesta intorno al 15%. Partesa è una società del Gruppo Heineken Italia. Amministratore Delegato di Partesa è Riccardo Giuliani.

+INFO: www.partesa.it

 

 

(Visited 42 times, 1 visits today)