“CAMPAGNA AMICA” IN PROVINCIA DI VARESE

“Campagna Amica” cresce nel territorio prealpino

e  il 27 giugno si  inaugura a Tradate il nuovo Agrimercato:

 al pomeriggio, con produttori in arrivo da Varese e Como

                              

 I prodotti delle imprese agricole di Varese e di Como si incontrano a Tradate, grazie al nuovo “Agrimercato di Campagna Amica” che aprirà i battenti domani, mercoledì 27 giugno, nella cittadina al confine proprio con la provincia lariana.

Oltre a coinvolgere i produttori dei due territori insubri, il nuovo Agrimercato ha una seconda particolarità: si svolgerà infatti nel pomeriggio, per dare modo a tutti i consumatori – in particolare a quanti al mattino si trovano al lavoro – di approvvigionarsi delle specialità “a chilometro zero” direttamente dalle imprese agricole produttrici.

 

Il nuovo “farmer’s market” di Tradate sarà a cadenza settimanale, il pomeriggio di ogni mercoledì, presso il parco comunale di Villa Inzoli, a partire dalle ore 14.30: la nuova realtà è promossa dall’Associazione Agrimercato Coldiretti della provincia di Varese, in collaborazione con l’Associazione Agrimercato Coldiretti di Como e l’Associazione Pan de Mei.

“I consumatori potranno acquistare direttamente dagli imprenditori agricoli presenti i prodotti delle nostre due province: buoni, di stagione e con il principio della filiera corta. Proprio come vuole il principio stesso dei farmer’s market, o “mercati degli agricoltori””.

Così il presidente di Coldiretti Varese Fernando Fiori che preannuncia “una bella inaugurazione della nuova realtà alle ore 14 di mercoledì: saranno presenti le autorità locali e – ci auguriamo – un buon numero di consumatori che vorranno subito cogliere l’opportunità di acquistare le specialità agroalimentari del territorio “firmate dai nostri agricoltori””.

E, in effetti, ci sarà solo l’imbarazzo della scelta: come specifica il presidente dell’Associazione Agrimercato Coldiretti di Varese, Paolo Zanotti, “i prodotti che saranno proposti a Tradate spaziano infatti dal miele agli ortaggi, fino ai piccoli frutti, alle marmellate, alle carni, ai formaggi di capra e vacca, alle uova, al vino. Sono coinvolte, al momento, una decina di imprese agricole che dovrebbero crescere ancor più nel numero nel medio periodo”.

 

Come sottolinea il direttore di Coldiretti Varese, Francesco Renzoni, la nascita del nuovo Agrimercato di Tradate “è il segno evidente del successo del progetto “Campagna Amica” sul territorio: una rete alla quale sempre più consumatori si rivolgono periodicamente e con fiducia, certi di poter portare sulle tavole prodotti rintracciabili e, soprattutto, molto buoni.

Siamo certi che la collocazione “a cavallo tra le due province”, ma anche non lontano dalla Svizzera, possa essere un elemento di successo per questa nuova iniziativa a cui gli imprenditori agricoli delle due province di Varese e Como hanno dedicato impegno e dedizione”.

Presenti da diverso tempo in provincia di Varese, gli Agrimercati di Campagna Amica sono parte integrante del progetto nazionale di Coldiretti volto a creare una filiera agroalimentare tutta italiana: la nuova realtà di Tradate si aggiunge agli altri tre agrimercati settimanali presenti in provincia (due sono a Varese, uno è a Vedano Olona) e all’appuntamento mensile di corso Matteotti a Varese.

 

(Visited 20 times, 1 visits today)