La Cucina Italiana di maggio. SPOSI E AROMI

 

 

 

 

 

 

Maggio, mese di matrimoni, di fiori e di profumi.
La Cucina Italiana, in edicola da oggi, declina questi argomenti
con consigli utili per chi ha scelto di sposarsi in questa stagione,
suggerimenti per la lista nozze, le apparecchiature.
Maggio inaugura anche la stagione della frutta,
delle verdure e delle erbe aromatiche
a partire dalla copertina – ravioli con ricotta e erba San Pietro.                                                                        

                                                                                                                                                                     

    LE IDEE
La rivista apre con la sezione Idee dedicata a fare,
scoprire, assaggiare e acquistare.
Si parla di fragola, il goloso frutto di stagione,
di appuntamenti, notizie curiose e gustose.
Mentre l'Educazione Alimentare fornisce un utile vademecum
su come affrontare la scelta vegetariana
senza superficialità e pregiudizio,
Di Tavola in Tavola presenta una selezione di oggetti
speciali e preziosi, cristalli, argenti, porcellane
per la lista nozze in cui abbandonarsi al bello.                                                                                                 

                                                                                                                                                                     

    LE RICETTE
Nella parte dedicata alle Ricette
domina il verde, sinonimo di primavera.

8 ricette e 4 idee extra a base di erbe aromatiche.
Coltivate in giardini o su davanzali, rendono unico
il piatto più semplice e possono anche essere un'alternativa a un
utilizzo eccessivo di sodio, oggetto dell’approfondimento
de Il cuoco e il nutrizionista di questo numero.

Molto importanti le ricette della rubrica Parliamo di
dedicate a chi è intollerante al glutine.
Pani e pizze, paste e dolci realizzati con
farine speciali che permettono di non rinunciare al gusto.

La ricetta filmata di questo mese è asparagi, fave e cipollotti:
un rotolo di verdure trifolate in pasta croccante.                                                                                                 

                                                                                                                                                                     

    I PIACERI
Nella terza parte della rivista,
La cucina degli avanzi,
dalla tradizione popolare alla cucina contemporanea.

L’Itinerario va alla scoperta dei tesori
nascosti del capoluogo sardo, Cagliari.
Un vero e proprio ritratto saporito che ci accompagna
nelle botteghe del Castello, fino agli antichi caffè,
al mercato del pesce, all’alta cucina in un convento.

In Beviamoci sopra il Moscato di Scanzo,
ovvero la più piccola Docg italiana,
è una vera rarità e viene prodotto sulle colline bergamasche.
Ancora la mappa degli oli fruttati,
da nord a sud, leggeri, medi o intensi.                                                                                                             

 

(Visited 24 times, 1 visits today)