ARTEMIDE, L’INNOVAZIONE SOSTENIBILE

"Artemide sta vivendo un momento molto positivo" Ernesto Gismondi, fondatore e guida del brand che in tutto il mondo vuol dire le luci a più alto tasso di design e di tecnologia, è molto soddisfatto, e non solo per l'andamento della sua Azienda, che ha chiuso il 2011 con un fatturato crescente a livello mondiale, Italia compresa. "Da molti anni non respiravo tanta energia innovativa come mi accade oggi". Protagonista tecnologica principale di questa nuova stagione Artemide è la sorgente a LED, estremamente promettente in termini di prestazioni e di sostenibilità: l'Azienda, che ha una lunga e qualificata competenza in questo campo, la pone oggi al centro di progetti molto coinvolgenti e di grande originalità.

"Per lavorare bene con i LED ho riformulato integralmente l'approccio Artemide alla progettazione, pur mantenendo ben saldo il nostro rapporto con i personaggi più interessanti del design internazionale: a essi affianco non solo la mia esperienza di ingegnere della luce ma anche altri specialisti come gli informatici e gli esperti in elettronica che espandono in modo veramente inatteso la cultura della luce, potenziando i nostri punti di partenza concettuali e la nostra ricerca di nuovi materiali e di nuove prestazioni".

Questa visione, che intende la luce come risultato di nuove sinergie culturali, è alla base della profonda trasversalità che oggi anima il mondo delle luci di Artemide: un mondo che offre soluzioni integrate e complete per ogni esigenza d'illuminazione del vivere contemporaneo, dalla casa all'ufficio, dalle comunità ai luoghi pubblici, dagli hotel agli store delle maggiori griffe internazionali.

"Ogni luce Artemide è sempre di più il modo per accedere a una migliore qualità della vita in ogni contesto, non solo per i contenuti e la funzionalità delle sue proposte ma soprattutto per i valori etici che ispirano il nostro impegno personale e aziendale: ogni lampada deve essere un passo in avanti in termini di sostenibilità, in termini di rispetto non solo dell'ambiente ma anche e soprattutto dell'uomo". La sostenibilità, quindi, è per Artemide un mondo che va oltre la tutela delle risorse e dell’habitat naturale, per giungere a una definizione di efficienza intesa come crescita della qualità della vita, e di risparmio concepito come motore innovativo e come premessa imprescindibile di

ogni atto progettuale. Sono questi i valori che si riconoscono nei nuovi prodotti che Artemide presenta nel 2012: una gamma ampia e importante non solo nel campo del design ma anche dell’outdoor e per il contract.

Gli stessi valori legati alla sostenibilità sono quelli che Ernesto Gismondi promuove nella sua attività dedicata alla promozione della cultura della luce, che lo vede intervenire come docente in istituzioni di tutto il mondo, Cina compresa, un Paese dove Artemide ha stretto accordi per contribuire alla formazione di nuovi designer. "Occuparsi dei giovani è il migliore investimento che oggi si possa fare" afferma Gismondi, "insieme a quello nella ricerca e sviluppo". Da sempre Artemide destina una fetta significativa del fatturato in questa direzione e nel potenziamento delle strutture aziendali. Nel corso di questo anno inizieranno i lavori per concentrare in una nuova struttura a Pregnana, dove Artemide ha la sede e lo stabilimento italiano, tutte le competenze aziendali che si occupano di ricerca e sviluppo. La centralizzazione della ricerca consentirà ad Artemide di potenziare i contenuti innovativi del brand,

rendendola ancora di più il cuore pulsante di una realtà prima europea e poi globale. Nel 2012 nascerà anche un nuovo magazzino automatizzato funzionante 24 ore su 24, 7 giorni su 7, gestito con un software d'avanguardia.

Anche gli showroom Artemide sono in piena espansione: i più recenti, aperti nelle prime cinque città più importanti dell'India, dimostrano come l'Azienda affronti la globalizzazione con una strategia di presidio ampio e qualificato dei territori emergenti, per essere ben presente dove sta consolidandosi il business del futuro. Parallelamente, la presenza internazionale di Artemide è rafforzata dalle tante importanti realizzazioni dell'Azienda in settori come l'hospitality, l'office, il retail. In alcune, come il Biotherm Department Store e una installazione all'aeroporto Charles de Gaulle a Parigi, sono state create delle soluzioni ad hoc che utilizzano una delle recenti lampade Artemide di maggior successo: Mercury, disegnata dal grande Ross Lovegrove. Ancora di Lovegrove è Cosmic Leaf, la lampada Artemide adottata all'Art Institute di Chicago.



IL NUOVO CATALOGO ARTEMIDE OUTDOOR

Per la prima volta Artemide raccoglie nel 2012 in un unico catalogo outdoor tutti i prodotti del Gruppo, che precedentemente erano suddivisi sulla base delle Aziende che li producevano (Artemide, Nord Light, Megalit). Il nuovo concept consente di disporre in modo organico e completo di un efficiente strumento di lavoro che asseconda e guida il lavoro dei professionisti della luce.

Il nuovo catalogo Artemide Outdoor include soluzioni di luce per ogni tipo di illuminazione da esterni: prodotti calpestabili e carrabili, profili led, incassi, effetti e applique da parete, down light e spot light, bollards e pali o teste-palo. Le soluzioni proposte riflettono l'ampiezza dei progetti di illuminazione cui l'Azienda si sta dedicando in maniera sempre più importante, dagli hotel ai negozi agli uffici, con una particolare attenzione alle facciate, agli spazi aperti e ai giardini, che stanno diventando elementi architettonici sempre più distintivi anche per il benessere dei cittadini.



IL NUOVO ARTEMIDE.COM

E' on line il nuovo sito Artemide, la cui progettazione è avvenuta con la supervisione e il supporto di Carlotta de Bevilacqua. Il nuovo Artemide.com consente una navigazione molto facile ed efficace ai diversi tipi di navigatori, sia professionisti che consumatori. Gli aggiornamenti continui e tempestivi rendono il sito lo strumento ideale per mantenersi sempre informati delle novità Artemide in ognuno dei Paesi ove il brand opera.

Oltre a tutte le informazioni relative al mondo Artemide e ai suoi prodotti, il sito ospita una guida illuminotecnica arricchita e rinnovata, utile sia per chi vuole illuminare al meglio la propria casa sia per chi si occupa di contract. Molto ricche anche le nuove schede tecniche delle luci: sono interattive, contengono modelli 2D e 3D, e fino a 4 viste di curve fotometriche. La funzionalità di Artemide.com è accresciuta dalla maggiore indicizzazione via Google e dalla possibilità di interagire con i social network.

(Visited 82 times, 1 visits today)