DEDICATO ALLA FAMIGLIA BACH

         I Concerti Brandeburghesi di Johann Sebastian

e il Concerto per violoncello di Carl Philipp Emanuel

 

Mercoledì 14 marzo – ore 20.30

Auditorium di Milano, largo Gustav Mahler

 

Orchestra laVerdi Barocca

Violoncello Marcello Scandelli

Direttore Ruben Jais  

 

 

L’Orchestra  Verdi Barocca torna all’Auditorium Cariplo per il suo quarto concerto della stagione, che compie così il giro di boa.

Per questo nuovo appuntamento, mercoledì 14 marzo, ore 20.30, all’Auditorium di Milano di largo Mahler (info e prenotazioni: tel. 02.83389401/2/3, www.laverdi.org), l’ensemble specialistica de laVerdi offrirà agli appassionati del genere e non solo un programma particolarmente accattivante, all’insegna della “premiata famiglia” Bach.  

La serata – che vedrà la conclusione del ciclo dedicato all’esecuzione integrale dei Concerti Brandeburghesi – si articolerà infatti tra l’esecuzione del Concerto Brandeburghese n. 2 in Fa maggiore BWV 1047, seguito dal  Concerto Brandeburghese n. 6 in Si bemolle maggiore BWV 1051 di Johann Sebastian, e il Concerto in La minore per violoncello, archi e basso continuo Wq. 170 del figlio del genio di Eisenach, Carl Philipp Emanuel, con la performance del violoncello solista di Marcello Scandelli.

Se con le impareggiabili note dei Brandeburghesi continua con successo la sperimentazione di Bach Senior sulle vocalità dei singoli strumenti, con Bach Junior si abbandonano le forme più pure e cristalline del barocco per avviarsi alla scrittura classicista: un momento di passaggio che vedrà progressivamente l’affermazione dell’autonomia dello strumento solista.

“Nelle Stagioni passate – spiega il maestro Jais  laVerdi Barocca aveva concentrato la sua attenzione su specifici generi musicali quali la Messa, l’Oratorio, la Cantata. Quest’anno invece la nostra attenzione si focalizzerà sul concerto nelle sue varie forme: da una parte il grande laboratorio di sperimentazione concertistico-solistica dei sei Concerti Brandeburghesi di J. S. Bach; all’altra i sei Concerti Grossi di Alessandro Scarlatti; e ancora da una parte le Quattro Stagioni di Antonio Vivaldi, che vedranno solista Gianfranco Ricci, spalla della nostra formazione barocca, e dall’altra il concerto per Violoncello di Carl Philipp Emanuel Bach affidato alle talentuose mani di Marcello Scandelli, primo violoncello de laVerdi Barocca e affermato solista. Un confronto tra membri delle stesse dinastie musicali non si avrà solo tra J. S. Bach e suo figlio Carl Philipp Emanuel ma anche tra Alessandro Scarlatti e suo figlio Domenico, di cui verranno eseguite le Quattro Stagioni a conclusione del ciclo di concerti”.

Auditorium di Milano Fondazione Cariplo

Largo Gustav Mahler

tel. 02.83389.401/2/3 (orario biglietteria: da martedì a domenica 14.30 – 19.00)

Data concerto

Mercoledì 14 marzo 2012 – ore 20.30

Biglietti

Euro 25,00/17,50/10,00

(Visited 31 times, 1 visits today)