BIT, OGGI LA PROVINCIA DI TRAPANI PRESENTA I GRANDI EVENTI

Quattro appuntamenti che rappresentano il fiore all’occhiello della Provincia di Trapani, che offrono a spettatori e turisti un calendario capace di snodarsi tra arte, enogastronomia, tradizione religiosa e sport.

 

Sono i grandi eventi internazionali della Provincia di Trapani – Cous Cous Fest, Settimana Santa e Processione dei Misteri, Orestiadi di Gibellina, Extreme Sailing Series 2012 – che questa mattina, sabato 18 alle ore 12.00, saranno presentati in conferenza stampa alla Bit di Milano.

 

Rappresentano quattro momenti ormai imprescindibili per il nostro territorio – dichiara Mimmo Turano, presidente della Provincia di Trapani –, radicati nel suo tessuto culturale e sociale. Soprattutto, anno dopo anno si confermano come volano per l’economia del Trapanese, attirando un turismo qualificato e favorendo un indotto considerevole”.

 

Il Cous Cous Fest, Festival internazionale dell’integrazione culturale quest’anno giunto alla sua 15^ edizione, è in programma a San Vito Lo Capo dal 25 al 30 settembre 2012. Dal 30 marzo all’8 aprile, Trapani celebrerà la Settimana Santa. Momento clou di questo appuntamento religioso, che si rinnova da quattrocento anni, è la Processione dei Misteri il venerdì santo. Eventi legati alla tradizione pasquale si svolgono in diversi comuni come Marsala, Castelvetrano e Buseto Palizzolo. Teatro, musica, poesia e danza contemporanea sono protagonisti a luglio, quando la cultura è di scena a Gibellina, in occasione delle Orestiadi. A settembre, invece, per il terzo anno consecutivo, il porto di Trapani sarà protagonista di una delle nove tappe internazionali di Extreme Sailing Series 2012, la sfida di vela professionistica con catamarani.


Insomma, quattro grandi eventi che attirano turismo tutto l’anno. E proprio con l’obiettivo di destagionalizzare le presenze dei visitatori nel territorio, l’amministrazione ha pensato ad una campagna di comunicazione ad hoc, il cui claim recita così: “Trapani, provincia low cost”.

Parole, queste, che si accompagnano ai fatti. Nei giorni della Borsa Internazionale del Turismo, infatti, sarà protagonista un’importante iniziativa: a chi si troverà in fiera o raggiungerà il punto informativo mobile in piazza Duomo, verrà consegnato un coupon che da aprile a novembre (luglio e agosto esclusi) garantirà uno sconto del 20% sul prezzo del soggiorno nelle strutture ricettive convenzionate. Inoltre, uno spot che racconta il territorio della Provincia e le sue bellezze sarà trasmesso dalle emittenti televisive lombarde.

Al termine della conferenza stampa, sarà offerta dal Comune di San Vito Lo Capo, nell’ambito dell’organizzazione del Cous Cous Fest, una degustazione di cous cous preparato dagli chef dell’Associazione cereriana cuochi sanvitesi, Vito Miceli, Giorgio Graziano ed Enzo Caradonna. 

 
 
(Visited 21 times, 1 visits today)