Con l’apertura di via Cenisio,Spontini ha fatto poker!E festeggia questo traguardo con tutti i milanesi

Pizzeria Spontini di via Cenisio: quarta roccaforte del gustoso trancio, che si affianca a quelle di corso Buenos Aires, viale Papiniano e via Marghera. Anche la zona Sempione ora ha il suo spicchio!

LA FESTA D’INAUGURAZIONE

Lunedì 24 ottobre, per festeggiare in modo solenne questa apertura, dalle ore 17 alle 21 Spontini offre al pubblico milanese un trancio di pizza gratuito e una bevanda, da assaggiare seduti a tavola dopo aver fatto, come da tradizione, la lunga fila. Ovviamente fino ad esaurimento farina! Per l’occasione, finito il trancio, ci si sposterà da BirraMi, birreria (stessa proprietà) che sta aprendo i battenti in questi giorni proprio accanto a Spontini, per degustare una birra Heineken appena prodotta, fresca, non pastorizzata e senza Co2 aggiunta, spillata con il nuovo sistema Cellar Beer System.

La pizza di Spontini

Chi non conosce la pizza al trancio di Spontini? Basta chiedere o leggere i commenti che circolano su internet per capire che a Milano l'insegna Spontini dal 1956 è diventata un marchio sinonimo di qualità. E lo rivelano da sempre anche i numerosi articoli giornalistici che ne lodano la bontà. Soffice, ma croccante alla base, cotta nel forno a legna, inconfondibile con il suo profumo di pomodoro, origano e acciughe e poi ricoperta di mozzarella: la pizza al trancio Spontini ha segnato -sin dagli anni '50 -la storia della pizza al taglio e tutt’ora rimane molto amata. Si, perché se nel frattempo le generazioni si sono susseguite apportando alcune piccole modifiche, Spontini è rimasto un gioiello di famiglia, da 30 anni e più gestito da Massimo Innocenti che continua a rispettare l’antica ricetta. Niente varianti e niente patatine fritte. Nemmeno il caffè a fine pasto. Protagonista assoluto il trancio di pizza al pomodoro e mozzarella.

Informazioni

Pizzeria Spontini: via Cenisio, 37 (angolo piazza Diocleziano).

                     Telefono: 02 34593686

                     Sito web: Pizzeriaspontini.it

                     Apertura: Tutti i giorni

                     Orario: a pranzo: dalle 11.45 alle 14.30. A cena: dal lunedì al venerdì, dalle 18 alle 23.30; il sabato, dalle 18 alle 24; e la domenica, dalle 18 alle 23.

                     Costi: il trancio normale costa 5 Euro e quello abbondante 5,50 Euro. Il trancio d'asporto, invece, va a peso, e il prezzo è di 9,50 al chilo.

 

La nuova sede della Pizzeria Spontini in via Cenisio ha aperto, per la fase di primo rodaggio, lo scorso 8 settembre e per tutto il mese la novità è stata annunciata da trentacinque autobus rivestiti dall'immagine che contraddistingue la pizzeria.

La tipica insegna vintage con le scritte in neon bianco soffiato a mano, su sfondo rosso, ritorna anche nel nuovo indirizzo, per attrarre lo sguardo da lontano e identificare il marchio nella movimentata piazza Diocleziano. Un bel dehors -la novità -permette di assaporare il trancio anche all'aria aperta, mentre all'interno resta protagonista il grande forno a legna qui ricoperto di lucide mattonelle rosse, da dove esce il mitico trancio soffice e croccante alla base. Trancio che -come in un perfetto blend di uve che assicurano lo stesso sapore di uno Champagne -conserva da sempre la medesima ricetta: acqua di Milano, farina di grano tenero macinato 00, polpa di pomodoro dall’Emilia, mozzarella di latte vaccino, acciughe e origano, oltre a sale e pepe. Mentre nella teglia viene versato un filo di olio di soia su cui la pizza sfrigola.

La curiosità: per assicurare un risultato ottimale fin dal primo giorno di apertura, le teglie in alluminio martellato sono state collaudate in precedenza negli altri 3 punti vendita. "Già da mesi le abbiamo sottoposte al rituale dell'infornare e dell'incidere col coltello al momento del taglio. Perché solo così -spiega Massimo Innocenti, il titolare –l'olio si distribuisce uniformemente, favorendo una cottura omogenea".

 

 

(Visited 106 times, 1 visits today)